SOMA ha venduto quasi mezzo milione di copie

SOMA ha venduto quasi mezzo milione di copie

L'ultimo progetto di Frictional Games, disponibile su PC e PlayStation 4 dallo scorso anno, ha superato il successo ottenuto con Amnesia: The Dark Descent.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 09:11 nel canale Videogames
 

Frictional Games ha reso noto che SOMA, interessante survival horror fantascientifico per PC e PlayStation 4, ha venduto più di 450.000 copie dalla sua uscita avvenuta il 22 settembre 2015. L'obiettivo è stato celebrato con un post apparso sul blog ufficiale. A marzo di quest'anno gli sviluppatori temevano che il gioco non riuscisse a raggiungere il break even, ma gli ultimi mesi sono stati sufficientemente positivi da scongiurare perdite.

“Mettendo insieme gli stipendi e tutte le altre spese, SOMA è costato abbastanza, più di dieci volte rispetto ad Amnesia: The Dark Descent. Bisogna aver chiaro che SOMA non era una scommessa sicura. Nonostante avessimo il privilegio d'aver già creato un gioco horror di successo, SOMA non era un progetto facilmente spendibile”, ha scritto il team, rimarcando i pregi che hanno permesso al progetto di emergere rispetto alla concorrenza.

"In primo luogo i titoli horror privi di armi non sono più niente di speciale e infatti le fasi di gioco dove si viene inseguiti dai mostri non erano una parte cruciale dell’esperienza offerta da SOMA. L'idea alla base di base era di dare al giocatore una prospettiva in prima persona su una varietà di riflessioni filosofiche disturbanti”.

Nome immagine

Con l’approdo su PlayStation 4 SOMA è riuscito a vendere più copie rispetto ad Amnesia, ricevendo valutazioni molto lusinghiere sia dalla critica che dalla platea di Steam.

“Amnesia ha venduto circa 390.000 unità ad un anno dalla pubblicazione, ma poco importa che fosse solo per PC. Le 450.000 unità di SOMA provengono sia da PC che da PlayStation 4. Tuttavia molte delle unità di Amnesia sono state vendute durante offerte in sconto al 75%, una percentuale che non abbiamo ancora raggiunto con SOMA. Inoltre SOMA costa 30 dollari rispetto ai 20 dollari richiesti per Amnesia. Pertanto, anche tenendo in considerazione solo le vendite PC, il primo anno è migliore per SOMA. Aggiungendo le vendite PlayStation 4 SOMA ha venduto di più rispetto ad Amnesia: The Dark Descent nello stesso periodo”.

“Attualmente le nostre recensioni di Steam hanno il 98% di pareri positivi calcolati sul breve termine e il 95% considerando il totale. Questi dati lo rendono il nostro titolo più apprezzato di sempre”, ha concluso lo studio.

Al momento Frictional Games ha in cantiere due progetti non ancora annunciati.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alexbilly28 Settembre 2016, 09:28 #1
Davvero una esperienza interessante, dispiace solo averlo preso a metà prezzo ma Machine Of Pigs preso al D1 all'epoca non mi aveva convinto come il precedente capitolo. Speriamo continuino così.
Malek8628 Settembre 2016, 10:01 #2
Buoni numeri, ma considerando il costo molto più alto e il marketing extra della Sony, secondo me poteva fare di più.

Se dovessi azzardare un'ipotesi, penserei che l'accoglienza abbastanza deludente di Machine for Pigs sia in parte responsabile per le vendite su PC diminuite. Anch'io ho comprato quel gioco al prezzo di lancio, e alla fine per SOMA ho deciso invece di aspettare diversi mesi prima di prenderlo su PS4 (dove la percentuale di sconto del 75% l'hanno raggiunta eccome, l'ho pagato 5 euro con sconto dell'83%).
ilario329 Settembre 2016, 10:45 #3
Io l'ho preso su Steam in saldo, non avevo provato i precedenti titoli, ho visto tante recensioni positive e l'ho voluto provare, non sono un amante degli horror, però sono rimasto piacevolmente colpito, sia per l'ambientazione che per tutto il contesto. Mi è piaciuto molto e lo riprenderei.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^