Server dedicati per Battlefield Bad Company 2, forse no in Aliens vs Predator

Server dedicati per Battlefield Bad Company 2, forse no in Aliens vs Predator

Probabilmente non ci sarà il supporto ai server dedicati nel nuovo sparatutto su Aliens vs Predator.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:05 nel canale Videogames
Battlefield
 

DICE e Rebellion Developments aggiornano i giocatori sul supporto ai server dedicati con i due sparatutto che stanno attualmente sviluppando e che saranno due dei principali blockbuster del 2010, con supporto in entrambi i casi alle DirectX 11 e con ampie componenti multiplayer. Le due software house hanno deciso di esprimersi in seguito alla contrversa decisione di Infinity Ward di rimuovere il supporto ai server dedicati in Modern Warfare 2 e di affidare l'intera gestione della componente multiplayer al nuovo servizio IW.net (altri dettagli qui).

Probabilmente non ci saranno i server dedicati in Aliens vs Predator, come dice il produttore di Rebellion David Brickle a Computer and Videogames. "Aliens vs Predator è un titolo che supporteremo per molto tempo dopo il rilascio. La versione PC, come abbiamo già annunciato, supporterà le DirectX 11. Così faremo in modo che coloro che spendono nell'hardware avranno la migliore esperienza di gioco possibile attualmente con un videogioco".

"Curiamo molto l'utenza PC e, infatti, Aliens vs Predator era originariamente un titolo solo per PC. Vogliamo che la gente giochi tanto e che parli del nostro gioco. Però, avere i server dedicati comporta un costo molto oneroso. Quello che posso dire adesso è che quando il gioco verrà rilasciato i giocatori avranno la migliore esperienza possibile in multiplayer. Ci sono delle cose che verranno determinate quando mancherà poco al rilascio, per cui al momento non posso dire niente al riguardo".

È invece sicura la presenza dei server dedicati in Battlefield Bad Company 2. La software house svedese DICE si è sentita chiamata in causa dopo l'annuncio di Infinity Ward e ha reagito con un comunicato ufficiale. "Negli ultimi giorni ci sono tante voci riguardo ai server dedicati, per cui vogliamo rassicurare i nostri giocatori su come giocheranno Battlefield Bad Company 2 su PC. Abbiamo i server dedicati fin da Battlefield 1942, questa formula funziona bene sia per noi che per la community di giocatori. Abbiamo sempre supportato i server dedicati e continueremo a farlo anche con Battlefield Bad Company 2".

"Le soluzioni in cui la partita è ospitata da un giocatore o quelle basate sul 'peer to peer' tra giocatori spesso comportano un vantaggio per il giocatore che ospita la partita. Tutti gli altri giocatori, infatti, dipendono dalla connessione di chi ospita la partita e se questi non dispone di una buona connessione l'esperienza di gioco non sarà godibile anche se gli altri giocatori dispongono di una buona connessione. Inoltre, a meno che non sia attiva la funzione di migrazione dell'host la partita finisce nel momento in cui il giocatore che ospita lascia la partita stessa. Con i server dedicati tutti i giocatori hanno la possibilità di godere dell'esperienza di gioco senza pause e senza dipendere dalla qualità della connessione a internet di altri. Tutto ciò rende i server dedicati la migliore soluzione possibile. Quindi i fan di Battlefield possono stare tranquilli: continueremo a supportarli e ciò avverrà anche con la prossima esperienza di sparatutto in prima persona".

Anche il CEO di Splash Damage (Enemy Territory: Quake Wars), Paul Wedgwood, ha voluto ribadire che il supporto ai server dedicati rimane confermato in Brink, il nuovo sparatutto multiplayer che la software house britannica sta sviluppando con tecnologia id Tech 4.

Tornando a Modern Warfare 2, la petizione lanciata dai giocatori affinché Infinity Ward riveda la sua posizione sull'assenza dei server dedicati ha superato le 165 mila firme (vedi qui). Ci sentiamo di esprimere in questa sede un'unica considerazione: la qualità dell'esperienza multiplayer va valutata con la versione definitiva del gioco, le considerazioni prima del rilascio sono da considerarsi premature.

Modern Warfare 2 verrà rilasciato il prossimo 10 novembre, mentre Aliens vs Predator arriverà nel mese di febbraio 2010 e Battlefield Bad Company 2 il 5 marzo 2010. Brink, invece, raggiungerà i negozi più in là nel 2010.

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheZeb29 Ottobre 2009, 09:09 #1
Ottima cosa. Anche se lo comprerò per ps3.
Benna8029 Ottobre 2009, 09:13 #2
Avessi qui l'intera direzione lavori di Bad Company 2 li bacerei uno dopo l'altro sulla bocca con lingua..... Il fatto che software house di questo calibro si sentano chiamate in causa per commentare le scelte di IW e che le stesse controbattano alle parole di IW (che in un comunicato sbandierava come la possibilità di crearsi partite personalizzate e private non veniva meno, bastava SEMPLICEMENTE che uno dei partecipanti creasse il server...) la dice lunga sulla scelta che IW ha fatto.

Sono curioso, davvero curioso di vedere come questa mossa in controtendenza fatta da IW possa andare a finire. Sarò ben lieto di ricredermi e di farmi dare dell'asino dalla gente con cui gioco e che ha stoppato i preorders
K4rn4K29 Ottobre 2009, 09:21 #3
Si vede come lavora una ditta seria come i DICE.

MW2 è solo l'antipasto di grandi giochi come i Battlefield.
il Caccia29 Ottobre 2009, 09:34 #4
ottima notizia!
credo che alien vs predator e battlefield saranno insieme a mass effect 2 gli unici giochi che prenderò direttamente al lancio prossimamente, cosa che non faccio dai tempi di ghost recon 2 e vegas....
spero vivamente che supportino in maniera nativa e senza macchinosità anche la modalità lan con i bot compresi, per il multyplayer a cui mi dedico io è essenziale...
ad ogni modo complimenti a dice e compagnia, sembra ci tengano a noi pc-isti, sarebbe interessante che noi ricambiassimo questo rispetto acquistando il gioco in massa, facendo il sacrificio almeno a questo giro, se vogliamo salvare un pò la nostra piattaforma, è l'unica arma efficace che abbiamo
p4ever29 Ottobre 2009, 10:47 #5
i DICE non deludono mai!!

ora aspetto questo BC2 come antipasto al vero battlefield (3?) a cui stanno lavorando!!

grande....stasera in onore del team torno a giocare a bf2142
il Caccia29 Ottobre 2009, 11:10 #6
Originariamente inviato da: p4ever
i DICE non deludono mai!!

ora aspetto questo BC2 come antipasto al vero battlefield (3?) a cui stanno lavorando!!

grande....stasera in onore del team torno a giocare a bf2142


han sviluppato qualcosa di nuovo per 2142? mi sono molto divertito, poi l'abbiamo mollato in lan perchè diventava un pò ripetitivo e le mappe eran pochette
ghiltanas29 Ottobre 2009, 11:55 #7
"Così faremo in modo che coloro che spendono nell'hardware avranno la migliore esperienza di gioco possibile attualmente con un videogioco".

queste frasi mi fanno piangere di gioia
Se tutte le sh ragionassero cosi il gioco per pc sarebbe a livelli assurdi
Danyz8129 Ottobre 2009, 12:03 #8
Originariamente inviato da: ghiltanas
"Così faremo in modo che coloro che spendono nell'hardware avranno la migliore esperienza di gioco possibile attualmente con un videogioco".

queste frasi mi fanno piangere di gioia
Se tutte le sh ragionassero cosi il gioco per pc sarebbe a livelli assurdi


Quoto^2. Finalmente una bella notizia dopo le batoste di questi giorni con MW2

Da grande estimatore di b2 e 2142 non c'è che da esternare gioia
p4ever29 Ottobre 2009, 12:06 #9
Originariamente inviato da: il Caccia
han sviluppato qualcosa di nuovo per 2142? mi sono molto divertito, poi l'abbiamo mollato in lan perchè diventava un pò ripetitivo e le mappe eran pochette


uhmm..no...ma da quanto è che l'hai mollato il gioco? perchè con le ultime patch hanno cmq aggiunto due nuove mappe free, ma parlo di qualche bel mese fa se non 1 anno abbondante...l'ultima è wake island in versione winter, già vista in bf2

e poi ovviamente ci sono gli expansion pack ufficiali...primo fra tutti norhern strike, acquistato qualche mese fa a 4 euro, ma impossibilitato a giocare...nn mi è mai andato...era stra buggato e non hanno mai risolto i problemi in EA
JackZR29 Ottobre 2009, 13:03 #10
probabilmente passero da Call of Duty a Battlefield anche se ho sempre preferito il primo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^