Rise of the Tomb Raider: confronto grafica tra PS4 Pro e PC

Rise of the Tomb Raider: confronto grafica tra PS4 Pro e PC

Digital Foundry ha realizzato un'interessante comparativa tra la nuova versione PS4 Pro di Rise of the Tomb Raider e la già rilasciata versione PC.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:01 nel canale Videogames
SonyPlaystationSquare EnixKoch Media
 

PS4 Pro rappresenta sicuramente un incremento prestazionale molto importante rispetto alla prima PS4 e a Xbox One, ma le scelte architetturali di Sony offrono a Microsoft una ghiotta opportunità per un controsorpasso quando nel 2017 lancerà Project Scorpio. Sono le conclusioni a cui giunge Richard Leadbetter con la sua comparativa tra PS4 Pro e PC realizzata su Digital Foundry con Rise of the Tomb Raider.

In questo caso, come in molti altri, non si tratta di un gioco renderizzato nativamente alla risoluzione 4K, come forse ha lasciato intendere Sony durante il PlayStation Meeting. I giochi con grafica avanzata verranno renderizzati da PS4 Pro a una risoluzione sub-4K per poi realizzare un upscaling. Si tratta comunque di un netto miglioramento rispetto alla versione Xbox One, che veniva renderizzata a 1080p.

Rimarrà uguale, invece, il frame rate, ancora a 30fps con sistema di sincronizzazione verticale per tenerlo il più possibile bloccato. Rispetto alla versione PC di Rise of the Tomb Raider, inoltre, molte impostazioni grafiche sono state ridotte, come la qualità delle ombre e quella delle illuminazioni. Anche le texture sono state ridimensionate dall'impostazione "Molto Alta" ad "Alta".

Leadbetter conclude che molti di questi limiti dipendono dalla scelta di Sony di non supportare il miglioramento alla componente GPU con il quantitativo di RAM che servirebbe. Le due versioni di PS4, infatti, equipaggiano entrambe 8 GB di RAM, il che impedisce agli sviluppatori di utilizzare texture alla risoluzione adeguata per il 4K. Le texture rinvenute nella versione PS4 Pro di Rise of the Tomb Raider sembrano infatti identiche a quelle della versione Xbox One.

Da questo punto di vista PS4 Pro è destinata a rimanere permanentemente indietro alla rivale Scorpio qualora venissero confermati i 12 GB di memoria per quest'ultima, come segnalato dalle indiscrezioni.

Detto questo, PS4 Pro è un sistema dal nostro punto di vista da sostenere perché fornisce finalmente agli sviluppatori quella potenza di calcolo supplementare (ricordiamo: 4,2 TFLOPS contro gli 1,84 di PS4) che può consentire loro di esprimersi al meglio e di sperimentare nuove soluzioni di gioco. Fin troppo frequentemente, infatti, gli sviluppatori sono stati limitati dalle scarse possibilità di calcolo di PS4 e Xbox One. Inoltre, è molto interessante il prezzo di €399, mentre per ottenere prestazioni comparabili nel caso del PC servirebbe una spesa significativamente più consistente.

Rise of the Tomb Raider è l'ultimo capitolo della serie con Lara Croft uscito il 13 novembre 2015 su Xbox 360 e Xbox One, e il 28 gennaio 2016 su PC. Le versioni PS4 e PS4 Pro, invece, arriveranno l'11 ottobre prossimo.

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ambaradan7419 Settembre 2016, 12:07 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://gaming.hwupgrade.it/news/vid...e-pc_64628.html

Digital Foundry ha realizzato un'interessante comparativa tra la nuova versione PS4 Pro di Rise of the Tomb Raider e la già rilasciata versione PC.

Click sul link per visualizzare la notizia.


Che dice cose ovvie.
Il confronto interessante lo faranno tra poco, con il setting in FHD.
nickname8819 Settembre 2016, 14:19 #2
Penso lascia il tempo che trova il video.

E' impossibile quasi vedere differenze su un video di youtube.
Tutti i difetti vengono nascosti dalla compressione, quindi proprio inutile.
Titanox219 Settembre 2016, 14:29 #3
quel canale è praticamente inutile, può essere utile per vedere a quanti frame gira un gioco, anche se a occhio già si intuisce...magari come confronto di frame tra le varie console
ambaradan7419 Settembre 2016, 14:33 #4
L'unico modo per vedere qualcosa sarebbe mandarlo a 4K su una TV 4k
monster.fx19 Settembre 2016, 14:58 #5
OK ... i video sono pur sembre video ... compressi e di qualità non pienamente godibile.

Ma ad occhio direi che la versione PS4 Pro è :
1) slavata. Min 1:05 è meno nitida della versione PC
2) AA scarso

A mio avviso è un falso 4K. Ma anche per essere un FHD c'è qualcosa che non va'... e io l'ho giocato in FHD con tutto al massimo forzando il preset molto alto(che non abilita tutto al massimo) con tutti i valori a tavoletta.
In DX12 fisso tra i 45 e i 60fps.
ambaradan7419 Settembre 2016, 15:12 #6
Originariamente inviato da: monster.fx
OK ... i video sono pur sembre video ... compressi e di qualità non pienamente godibile.

Ma ad occhio direi che la versione PS4 Pro è :
1) slavata. Min 1:05 è meno nitida della versione PC
2) AA scarso

A mio avviso è un falso 4K.


E' un 4k ottenuto con una tencninca di upscaling relativamente nuova.

Originariamente inviato da: monster.fx
Ma anche per essere un FHD c'è qualcosa che non va'... e io l'ho giocato in FHD con tutto al massimo forzando il preset molto alto(che non abilita tutto al massimo) con tutti i valori a tavoletta.
In DX12 fisso tra i 45 e i 60fps.


La versione ONE e' la stessa del PC in high + qualcosa su medio.
Esattamente come The Witcher 3.

http://www.eurogamer.net/articles/d...der-pc-face-off
"The Xbox One version of the game was clearly optimised to operate at its best on a closed platform and as such, it's not actually possible to fuly duplicate console settings here. The closest match requires a meaty system to get the job done - an i5 quad with something along the lines of a GTX 960 to hit 1080p30 on high settings."

Con la Patch mi aspetto un FHD con settaggi messi quasi al palo, forse l'unica cosa non ottenibile e' la risoluzione delle texture perche anche sul PC richiedono molta RAM video.
monster.fx19 Settembre 2016, 16:37 #7
Originariamente inviato da: ambaradan74
E' un 4k ottenuto con una tencninca di upscaling relativamente nuova.


Sicuramente c'è l''UPSCALING, ma sono curioso di vedere la PRO su un TV/Monitor FHD ... anche lì ci sarà qualcosa di differente in termini di resa.
E poi vorrei sapere il framerate ... 30 ... 40fps ... Mah
ambaradan7419 Settembre 2016, 17:06 #8
Originariamente inviato da: monster.fx
Sicuramente c'è l''UPSCALING, ma sono curioso di vedere la PRO su un TV/Monitor FHD ... anche lì ci sarà qualcosa di differente in termini di resa.
E poi vorrei sapere il framerate ... 30 ... 40fps ... Mah


Su un FHD semplicemente se viene applicata la patch come da linea guida sony il motore grafico si setta a 30fps con i dettagli alti o molto alti o a 60fps con i dettagli come prima.
In pratica il gap col PC si riduce drasticamente, lasciando IMO solo alle macchine high end dei veri vantaggi a livello visivo.

Il problema e' un altro per me, ovvero quali e quanti giochi supporteranno la Pro, secondo Sony per patchare i giochi bastano una due persone che lo fanno in 4 balletti.
monster.fx19 Settembre 2016, 17:09 #9
Originariamente inviato da: ambaradan74
Su un FHD semplicemente se viene applicata la patch come da linea guida sony il motore grafico si setta a 30fps con i dettagli alti o molto alti o a 60fps con i dettagli come prima.
In pratica il gap col PC si riduce drasticamente, lasciando IMO solo alle macchine high end dei veri vantaggi a livello visivo.

Il problema e' un altro per me, ovvero quali e quanti giochi supporteranno la Pro, secondo Sony per patchare i giochi bastano una due persone che lo fanno in 4 balletti.


Questa cosa mi incuriosisce ... vuoi dirmi che su PS4/PS4 PRO si possono settare i dettagli o è in base alla risoluzione?
Tipo FHD a 60fps, 4K a 30 .
egounix19 Settembre 2016, 17:11 #10
è incredibile cosa riesce a fare ps4 pro
credo che ormai ci siamo, i pc sono obsoleti ormai, con 400€ si ha un high end fatto e finito, senza problemi di os, smanettamente vari, reshade, tweaks, mods che allungano il brodo e danno nuova linfa con mod/espansioni
niente piu' updates drivers
tutto via divano, comodamente sdraiato sulla televisione giocando agilmente con il telecomando
siamo di fronte ad una nuova era

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^