Rilasciato il codice sorgente di Jedi Knight II Jedi Outcast e di Jedi Academy

Rilasciato il codice sorgente di Jedi Knight II Jedi Outcast e di Jedi Academy

In seguito all'annuncio di Disney riguardo alla chiusura di LucasArts, Raven Software diffonde liberamente il codice sorgente di due fra i più apprezzati giochi legati al franchise Star Wars.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:31 nel canale Videogames
Star Wars
 

Raven Software ha rilasciato il codice sorgente di Star Wars Jedi Knight II: Jedi Outcast e di Star Wars Jedi Knight: Jedi Academy, gli ultimi due apprezzati capitoli della serie che raggiunse i negozi tra gli anni '90 e i primi anni 2000.

Jedi Knight

"Raven Software ha accolto con tristezza la notizia della chiusura di LucasArts da parte di Disney. Abbiamo rispettato questa software house ed è stato un piacere lavorare insieme a questi sviluppatori per diversi anni. Ci auguriamo il meglio per tutte le persone di talento che hanno perso il lavoro", si legge in un comunicato diffuso dalla stessa Raven.

"Per noi è stato grandioso lavorare con LucasArts per Jedi Knight II: Jedi Outcast e Jedi Academy. Come regalo per i nostri fan che sono rimasti sempre fedeli ai giochi della serie Jedi, rilasciamo il codice sorgente di entrambi i giochi".

Per scaricare il codice sorgente di Jedi Outcast da SourceForge.net premete qui, mentre per quello di Jedi Academy premete qui.

La serie dedicata agli Jedi di Raven Software partì nel 1995 con Star Wars: Dark Forces, che ebbe poi un seguito nel 1997, Star Wars Jedi Knight: Dark Forces II. Jedi Outcast è quindi il terzo capitolo: uscì nel 2002 e introduceva nella serie il motore grafico di Quake III Arena, pesantemente adattato soprattutto per simulare i combattimenti con le spade laser. Jedi Academy fu il terzo capitolo, con rilascio nel 2003. Per la prima volta non si interpretava il cavaliere Jedi Kyle Katarn.

Ricordiamo che è di ieri il triste annuncio della chiusura di LucasArts.

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
yukon05 Aprile 2013, 10:34 #1
non ho capito, e dopo che rilasciano i sorgenti di questi giochi cosa si può fare?
demon7705 Aprile 2013, 10:45 #2
Originariamente inviato da: yukon
non ho capito, e dopo che rilasciano i sorgenti di questi giochi cosa si può fare?


Qualsiasi modder, programmatore e/o appassionato con le giuste competenze può prenderlo e metterci mano facendoci di tutto.

In primis:
- Rivedere il gioco per riadattarlo alla grafica di oggi..
- creare sequel e/o nuove avventure

E chi più ne ha più ne metta.

La chiusura di Lucasarts è davvero una brutta cosa.. ma lameno questa è una piccola nota positiva..
ezio05 Aprile 2013, 11:05 #3
Aggiungo che almeno Outcast è giocabile tranquillamente su tutti gli OS attuali, fino a win8 x64
Peccato solo per l'antialias, anche forzandolo nei catalyst non sembra andare.
demon7705 Aprile 2013, 11:44 #4
Tra l'altro..
ma quindi adesso TUTTI i titoli di lucasarts sono considerabili come abnandoware ad accesso free?

Perchè fino ad oggi i titoli anche vecchi tipo fulltrottle erano coperti da copyright!
HSH05 Aprile 2013, 11:49 #5
uno dei miei giochi su sw preferiti di sempre!
speriamo adesso ne facciano qualcosa di buono
s0nnyd3marco05 Aprile 2013, 11:51 #6
Chissa' se qualcuno fara' un port per linux
Obelix-it05 Aprile 2013, 11:58 #7
Originariamente inviato da: yukon
non ho capito, e dopo che rilasciano i sorgenti di questi giochi cosa si può fare?

Mmmh, un porting su Linux, per esempio ??

Sarebbe interessante capire quanto ci vorrebbe in termini di ore/uomo...
Microfrost05 Aprile 2013, 12:08 #8
installa wine

avvia

5 min e hai fatto
Vexille05 Aprile 2013, 12:08 #9
Originariamente inviato da: demon77
Tra l'altro..
ma quindi adesso TUTTI i titoli di lucasarts sono considerabili come abnandoware ad accesso free?

Perchè fino ad oggi i titoli anche vecchi tipo fulltrottle erano coperti da copyright!


No, tutte le patenti dei giochi e lo stesso brand LucasArts sono ancora di proprietà di Disney che, ovviamente, potrà decidere o meno di lasciarle in licenza ad altri developers a seconda della convenienza o della necessità.

Insomma, la Disney sta diventando un bel patent-troll.
Another05 Aprile 2013, 13:19 #10
qualcuno ha provato a scaricarli?

io ho provato a fare download snapshot, mi scarica un tar.gz che mi viene aperto in un file .tmp

e poi?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^