Resident Evil 7 Teaser Beginning Hour: arriva la patch

 Resident Evil 7 Teaser Beginning Hour: arriva la patch

La patch apporta alcuna correzioni tecniche ed estende il supporto anche alle CPU prive delle funzionalità SSE4.1.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:01 nel canale Videogames
HalifaxCapcomResident Evil
 

La versione Teaser/Demo di Resident Evil 7 presente su Steam è stata aggiornata con una patch che apporta una serie di fix e di ottimizzazioni. Innanzitutto, questa versione del gioco adesso funziona anche con le CPU prive di funzionalità SSE4.1 come le AMD Phenom e le CPU della serie Intel Core 2.

Resident Evil 7

Le impressioni su Resident Evil 7 nell'hands-on
Sono state migliorate le performance dell'effetto di occlusione ambientale HBAO+ e corretto un bug che modificava le dimensioni dello schermo quando si passava dalla modalità a schermo intero a quella in finestra. Il pulsante per gli acquisti in-game adesso fa correttamente riferimento alla store page giusta.

Beginning Hour consente di vivere l'inizio dell'avventura del protagonista di Resident Evil 7, Ethan, all'interno di una raccapricciante fattoria abbandonata. Ethan è solo e intorno a lui è tutto buio, deve trovare un modo per uscire dall'abitazione ma gli inquilini dell'edificio sono tutto fuorché persone normali.

Capcom aveva già in passato comunicato i dettagli sulla versione PC della demo di Resident Evil 7, insieme alle opzioni grafiche supportate. Trovate tutto qui. Per quanto riguarda, invece, le nostre impressioni sul nuovo gioco di sopravvivenza dopo la prova di una sezione successiva rispetto a quella della demo consultate l'hands-on di Resident Evil 7.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^