Red Alert 3: annuncio ufficiale e video

Red Alert 3: annuncio ufficiale e video

Electronic Arts annuncia ufficialmente Red Alert 3, rilasciando i primi media.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:52 nel canale Videogames
Electronic Arts
 
Sono passati sette anni dal precedente episodio della serie Red Alert, ma i giochi del famoso brand di RTS rimangono ancora nei cuori di moltissimi fan del genere. Electronic Arts annuncia ufficialmente Command & Conquer: Red Alert 3, dopo che ieri erano trapelate le prime indiscrezioni.

Confermato il gameplay votato all'azione che contraddistingue tutti i Command & Conquer. Stavolta, tuttavia, ci si concentrerà moltissimo sulla modalità co-operativa, visto che l'intera campagna single player sarà affrontabile in due o più giocatori e che tutti i meccanismi di gioco sono pensati proprio in questa direzione.

Command & Conquer: Red Alert 3

Chi non ha la possibilità di giocare insieme ad altri amici può sfruttare le nuove funzionalità di intelligenza artificiale: ogni fazione guidata dal sistema, infatti, gode di determinate peculiarità e di un modo specifico di affrontare le battaglie. In Red Alert 3 si potrà giocare con le fazioni storiche della serie, Stati Uniti e Unione Sovietica, ma anche con una terza fazione inedita che sarà rivelata prossimamente.

Quanto alla storia, alcuni scienziati dell'Unione Sovietica sono riusciti a trovare un modo per tornare indietro nel tempo e modificare il percorso della storia. Una nuova tecnologia è in grado di sovvertire l'esito dello scontro militare contro l'Occidente.

Command & Conquer: Red Alert 3

Red Alert 3, come prevedibile, è sviluppato da EA Los Angeles. Risulta un po' più inaspettato il fatto che, oltre che per PC, il gioco sia previsto anche nei formati XBox 360 e PlayStation 3. Evidentemente i produttori stanno indirizzando il genere degli RTS anche sulla piattaforma di Sony, visto che anche World in Conflict sarà rilasciato in questo formato. Al momento, non c'è una possibile data di rilascio di Red Alert 3.

Electronic Arts organizzerà una prima beta di Red Alert 3, le cui date saranno annunciate nella prossima estate. Potranno partecipare tutti coloro che acquisteranno l'espansione Command & Conquer 3: Kane’s Wrath o il pacchetto Command & Conquer 3 Limited Collection. In questa pagina vedete le prime immagini rilasciate da EA, mentre premendo qui si accede al primo video di Red Alert 3. Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito ufficiale.

56 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dumah Brazorf15 Febbraio 2008, 11:05 #1

Terza fazione inedita...

... l'Iran?
Xeus3215 Febbraio 2008, 11:05 #2
Incredibile ... lo voglio ...
H-BES15 Febbraio 2008, 11:09 #3
ahaha, mitico red alert 2!!!

*your forces are under attack!*

Saluti
BES
Praetorian15 Febbraio 2008, 11:09 #4
sarebbe il seguito di c&c zero hour?
Garz15 Febbraio 2008, 11:12 #5
a me interessa un sacco la modalità cooperativa..
devo trovare un tizio che la pensa come me..
YellowT15 Febbraio 2008, 11:18 #6
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
... l'Iran?


Bah, io direi più i cinesi...
Sajiuuk Kaar15 Febbraio 2008, 11:28 #7
la EA rovinerà un'altra serie? continua alla prossima puntata...
fbstyle15 Febbraio 2008, 11:34 #8
La terza fazione dovrebbe essere il giappone...dopo un viaggio nel tempo per indebolire gli stati uniti i russi riescono nel loro intento ma al loro ritorno si ritrovano con un giappone rinforzato.....(fonte t....w).
Moffolo15 Febbraio 2008, 11:35 #9
Zero hour mi sembra che fosse l'espansione di Generals.
Questo è il seguito di Red Alert 2
Manwë15 Febbraio 2008, 11:37 #10
Originariamente inviato da: Sajiuuk Kaar
la EA rovinerà un'altra serie? continua alla prossima puntata...


OMG! NOOOOO!!!!! mi faccio esplodere nei loro uffici se osano rovinare C&C

io amo tutto C&C dal primo all'ultimo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^