Prey: un trailer ci porta in vista guidata sulla stazione spaziale di Talos I

Prey: un trailer ci porta in vista guidata sulla stazione spaziale di Talos I

Nel gioco gli alieni sono sfuggiti al contenimento e hanno invaso la stazione Talos I, ma l’esperienza non ruoterà solo intorno allo scontro con una razza sconosciuta. La stazione spaziale stessa è infatti al centro dell’avventura: simbolo delle sfrenate ambizioni dell’umanità, è ricca di segreti di scoprire e si rivelerà ben presto un luogo tanto affascinante quanto pericoloso.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 10:01 nel canale Videogames
Bethesda
 

Bethesda ha pubblicato un nuovo trailer di Prey, il titolo di Arkane Studio in arrivo su PC, PlayStation 4 e Xbox One il prossimo 5 maggio. Nel gioco gli alieni sono sfuggiti al contenimento e hanno invaso la stazione Talos I, ma l’esperienza non ruoterà solo intorno allo scontro con una razza sconosciuta. La stazione spaziale stessa è infatti al centro dell’avventura: simbolo delle sfrenate ambizioni dell’umanità, è ricca di segreti di scoprire e si rivelerà ben presto un luogo tanto affascinante quanto pericoloso.

A bordo si attraverseranno ambientazioni diametralmente diverse tra loro, come i cunicoli di servizio o la sontuosa lobby, e si potrà fin da subito esplorare l’intera struttura nell’ordine che si preferisce. Il protagonista avrà quindi modo di tornare in qualsiasi momento nelle aree già esplorate, alla ricerca di quei cambiamenti che saranno strettamente connessi all’evoluzione della trama e alle azioni compiute dal giocatore. Per di più sarà anche possibile uscire nello spazio e volare a gravità zero, sfruttando le zone esterne alla stazione per raggiungere altre aree della struttura o per scoprire ulteriori segreti.

Nome immagine

Come già saprete, questo nuovo Prey non ha niente in comune con il gioco che soprattutto l'utenza PC ha imparato a conoscere nel 2006. Se quel titolo era un tipico FPS ad ambientazione fantascientifica sviluppato da Human Head Studios e prodotto da 3D Realms, il nuovo Prey ha elementi ruolistici e una forte componente di esplorazione libera in un open world.

Il fulcro della nuova esperienza riguarda la combinazione di oggetti al fine di creare strumenti e armi per la sopravvivenza, oltre che l'interazione con terminali informatici, dispositivi di sorveglianza e automi di vario tipo per sbloccare meccanismi o andare alla ricerca di indizi. Per Prey, Arkane ha scelto di utilizzare CryEngine, e questo consente di avere scenari di gioco molto dettagliati, con effetti visivi spettacolari. Le immagini di gioco sono inoltre sempre molto pulite, il che può costituire un punto a favore per quanto riguarda le strategie di gioco.

Per ulteriori dettagli vi invitiamo a leggere il nostro provato.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^