PlayStation VR permetterà di vedere i filmati a 360 gradi

PlayStation VR permetterà di vedere i filmati a 360 gradi

PlayStation VR ha debuttato ufficialmente nella giornata di ieri e, come dimostra questa news, Sony non è concentrata esclusivamente sulle applicazioni videoludiche.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:14 nel canale Videogames
PlaystationSony
 

Sony aggiornerà presto l'app Media Player di PlayStation 4 alla versione 2.50. Un aggiornamento che va inquadrato in ottica PlayStation VR, l'atteso visore di realtà virtuale per PS4, perché introduce soprattutto la possibilità di vedere i filmati a 360 gradi, come quelli presenti su YouTube. Oltre ai filmati, poi, l'app consente anche la visualizzazione a 360 gradi delle foto.

PlayStation VR

Gli utenti possono anche registrare i propri filmati tramite le moderne videocamere a 360 gradi o andare alla ricerca dei filmati hard che stanno spopolando e facendo parlare molto di sé su internet. Anche Hollywood sta usando in maniera decisa i filmati a 360 gradi per pubblicizzare i propri film, come succede ad esempio nel caso di Disney e di Star Wars: Il Risveglio della Forza. Il video che riportiamo in questa pagina è realizzato da ILMxLab, lo studio di sperimentazione tecnologica interno a Disney.

Sony debutta con PlayStation VR nel mercato della realtà virtuale che, secondo le indagini di mercato di SuperData Research, raggiungerà il valore di 40 miliardi di dollari entro il 2020.

L'aggiornamento di Media Player non riguarda solamente i filmati a 360 gradi, ma introduce anche il supporto ai file audio FLAC, un formato di compressione lossless pensato espressamente per gli audiofili.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
corvazo14 Ottobre 2016, 23:45 #1
0 commenti

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^