Online il design del Dreamcast 2, ma solo per 'gioco'

Online il design del Dreamcast 2, ma solo per 'gioco'

Uno studente francese, spinto dalla passione per la vecchia console SEGA, ha cercato di immaginare quali caratteristiche avrebbe potuto avere un ipotetico successore.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 09:58 nel canale Videogames
 

A parecchi anni di distanza dal suo lancio il Dreamcast viene ancora ricordato come una console capace di rivoluzionare il mondo dei videogiochi, nonostante il suo precoce declino, che all'epoca spinse la SEGA a ritirarsi dalla produzione hardware.

Elie Ahovie, uno studente francese di design, si è divertito ad offrire una propria libera interpretazione di come avrebbe potuto apparire esteticamente un eventuale Dreamcast 2.

Nome immagine

Il giovane designer, che sulle pagine del proprio blog sottolinea di essere alla ricerca di lavoro, ha analizzato gli aspetti pecuriali dell'apparecchiatura originaria e in seguito ha concepito una macchina dalla forma triangolare, capace di interagire con apparecchiature mobile.

Nome immagine

"Lo scopo del progetto era quello di prendere il meglio del Dreamcast di fine anni '90 e reinterpretarlo per realizzare una console ispirata al vecchio modello", ha spiegato. "Grazie alla sua connettività, il Dreamcast [Delta] riconoscerà smartphone e tablet, ma anche normali controller wireless, destinati al pubblico casual e a quello hardcore".

Un'idea tutto sommato simpatica, per un giovane che vuole mettere alla prova la propria inventiva. Sul versante concreto invece sappiamo bene quale sia la realtà, ovvero che SEGA non ha alcuna intenzione di rimettersi in gioco come produttore di console. Lo scorso anno Alan Pritchard, vice presidente esecutivo della divisione sales & marketing di SEGA aveva infatti smentito categoricamente qualunque speculazione che ventilasse l'ipotesi di un nuovo Dreamcast.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
predator8725 Gennaio 2012, 12:38 #1
mi avete fatto prendere un colpo.. maledetti
Jaguar64bit25 Gennaio 2012, 13:00 #2
Quel tipo di forma non è funzionale , sopratutto per lo spazio dedicato all'hd interno visto che è anche poco sviluppata in altezza.
Il design non mi piace è poco "Sega".
In definitiva una cosa inutile anche per "sognare" e "fantasticare".
StyleB25 Gennaio 2012, 13:30 #3
è un peccato però, mi ricordo il dreamcast come la migliore console dell'epoca, era una cosa assurda soprattutto se paragonata alla media: n64 e PS2, in più offrì servizi che all'epoca erano impensabili, come il primo servizio di Digital Gaming, senza contare il controller migliore della piazza in quel periodo.
Fabiaccio25 Gennaio 2012, 13:52 #4
Mah, a parte che è inguardabile... Se uscisse realmente un dreamcast2 lo prenderei. Specie se retrocompatibile
predator8725 Gennaio 2012, 14:09 #5
Originariamente inviato da: Fabiaccio
Mah, a parte che è inguardabile... Se uscisse realmente un dreamcast2 lo prenderei. Specie se retrocompatibile


io e te siam sempre qua
mau.c25 Gennaio 2012, 14:37 #6
stupendo.
netcrusher25 Gennaio 2012, 15:33 #7

Orrendo

Che design orrendo sembra un enorme plettro per chitarra,comunque design sozzo a parte c'ho sperato per qualche minuto che la notizia si riferisse ad un successore del megabellissimo dreamcast.......
Doraneko26 Gennaio 2012, 15:22 #8
Orrendo veramente!
Oltre al fatto che la forma del case renderebbe il tutto veramente incasinato.
Se si vogliono utilizzare PCB quadrati, ci si ritrova con il lettore ottico sopra e bene a contatto con la CPU/GPU (è questo l'aspetto peculiare dell'apparecchiatura originaria! :asd.
Se sto tizio sta cercando lavoro, non penso sarà con questo progetto che lo troverà

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^