Nuove classi in arrivo per World of Warcraft

Nuove classi in arrivo per World of Warcraft

Blizzard rivela che lo sviluppo del popolare MMORPG non si fermerà certo con l'appena rilasciata espansione. Nuove classi saranno aggiunte in futuro.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:29 nel canale Videogames
BlizzardWorld of Warcraft
 
Termina finalmente l'attesa per la sempre più grande schiera di fan di World of Warcraft: l'espansione The Burning Crusade è finalmente al lancio. World of Warcraft si aggiorna per la prima volta in maniera consistente: includendo due nuove razze, un nuovo continente, una rivisitazione importante del PvP e dell'Honor System e molto altro ancora.

Blizzard non si ferma qui: è ormai decisa a cavalcare l'onda del successo di World of Warcraft fin quando ciò sarà possibile. In un'intervista rilasciata a Computer and Videogames, infatti, il game designer Jon LeCraft rivela che Blizzard sta pensando di inserire nuove classi per i personaggi, ripetendo ciò che è stato fatto con The Burning Crusade. Nell'espansione, infatti, vengono aggiunte la classe paladino tra le razze dell'Orda e quella sciamano tra le razze dell'Alleanza.

"Non ci limiteremo ad aggiungere nuove classi, ma anche delle nuove dinamiche di gioco per ognuna delle due fazioni", continua LeCraft. Insomma, si tratta semplicemente di stabilire le tempistiche per rendere pubblici i nuovi contenuti, ma vi è già una precisa lista con le caratteristiche da aggiungere all'interno della struttura di World of Warcraft.

Tutto ciò fa pensare che The Burning Crusade non sarà l'unica espansione del MMORPG di Blizzard, probabilmente non sarà neanche l'unica espansione del 2007. D'altronde, tutto ciò non sarebbe una novità in senso assoluto nella misura in cui la stessa Blizzard aveva pubblicamente annunciato le proprie intenzioni in un'intervista a GamesIndustry.biz datata agosto 2006. Che l'espansione sia in fase di sviluppo, insomma, è ormai perlomeno ufficioso. Una nuova conferma arriva anche da Blizzplanet.

Tornando a The Burning Crusade e al suo lancio, occorre segnalare questo mini-sito dedicato proprio all'espansione di World of Warcraft. Contiene video, screenshot, informazioni e mini giochi che consentono di accedere ad aree riservate e a contenuti esclusivi.

Infine, rimanendo in ambito Blizzard, bisogna segnalare un riaccendersi delle voci intorno ad un ormai sempre più probabile seguito di StarCraft. Itzik Ben Bassat, esecutivo della stessa Blizzard, ha infatti dichiarato, in occasione di uno dei tanti eventi di lancio di The Burning Crusade, di "essere un giocatore di StarCraft e di sperare che non trascorra un decennio prima di tornare a giocare a StarCraft".

Insomma, considerando che l'originale StarCraft fu pubblicato nel 1998 questa dichiarazione potrebbe far pensare che Blizzard stia pensando di rilasciarne il seguito entro il 2008. Ad ogni modo, con ogni probabilità, il gioco sarà annunciato ufficialmente nel corso di quest'anno.

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
biffuz16 Gennaio 2007, 14:35 #1
"Correte a comprare TBC, tanto tra poco ne uscirà una ancora più bella!"

Non mi sembra molto gentile...
Defragg16 Gennaio 2007, 14:36 #2
a me non piace questo WoW...sarò strano?
PsyCloud16 Gennaio 2007, 15:20 #3
rende dipendenti.
Meglio GOW
Crisa...16 Gennaio 2007, 15:24 #4
Originariamente inviato da: biffuz
"Correte a comprare TBC, tanto tra poco ne uscirà una ancora più bella!"

Non mi sembra molto gentile...


la blizzard da sempre ha cacciato fuori "UNA" sola espansione per ogni gioco... molte volte ha aggiunto altre feature con delle patch scaricabili...





ah e comunque evitate il gioco come la peste se tenete un minimo alla reallife
Man0war16 Gennaio 2007, 15:25 #5
Se esce un' altra espansione e la fanno pagare entro la fine dell' anno o se risulterà vera questa notizia di almeno un' espansione ogni 12 mesi io ho ufficialmente smesso di giocare.
Cavolo pago 13 euro al mese io credo di avere almeno diritto ad avere le espansioni gratis all'anno visto che in 12 mesi sborso 156 euro(il triplo del costo di un qualsiasi altro gioco). Per favore non venitemi a dire che dietro le espansioni c'è un lavoro che deve essere remunerato perchè se vi fate i calcoli(8 mln di giocatori che pagano 13 euro al mese) la Blizzard con 104 mln di euro al mese di guadagno direi che le spese, TUTTE quelle che volete, se le copre abbastanza bene e gli avanzano i soldi per caramelle e aranciata!!!
Wonder16 Gennaio 2007, 15:34 #6
Bah, Guild Wars butta fuori una espansione ogni 6 mesi e ha 2 nuove classi ed un intero nuovo continente. E ne hanno già buttate fuori 2 dall'inizio.... e si gioca gratiiiisssss
Diablix16 Gennaio 2007, 16:21 #7
Originariamente inviato da: Defragg]a me non piace questo WoW...sarò

No non sei assolutamente l'unico.
Fino al 60 non è male, anzi, ma una volta raggiunto il livello massimo diventa una palla e un gioco senza senso.

[QUOTE]Nell'espansione, infatti, vengono aggiunte la classe paladino tra le razze dell'Orda e quella sciamano tra le razze dell'Alleanza.


MWAHAHAHAHAH questa non la sapevo!!!
Dopo questa hanno toccato il fondo
DarkSiDE16 Gennaio 2007, 16:21 #8
ma bc esce oggi, giusto?
Diablix16 Gennaio 2007, 16:36 #9
No, esce dalla finestra.





Ok era brutta ma non potevo resistere
Drakonis16 Gennaio 2007, 16:58 #10
Ma perchè ce l'avete così tanto contro WoW?
Personalmente ritengo sia un gioco bellissimo, e poi non è vero che una volta al 60° livello diventa una palla e senza senso, anzi.

Non vedo l'ora di accaparrarmi l'espansione per continuare questa fantastica avventura.
(per la cronaca con tutte le patch che hanno fatto uscire è come se tbc fosse la 13° espansione, o giù di lì

Vai Blizz

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^