Nintendo NX sarà una console portatile con SoC NVIDIA Tegra X1

Nintendo NX sarà una console portatile con SoC NVIDIA Tegra X1

Eurogamer e Digital Foundry hanno raccolto preziose informazioni sulla console che Nintendo rivelerà a settembre: confermata la natura da sistema mobile.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 18:57 nel canale Videogames
NintendoNVIDIA
 

Nintendo NX avrà i tratti tipici dei sistemi mobile e dalla struttura principale potranno essere staccate due unità controller che offriranno varie opportunità di interazione. Diverse fonti, inoltre, confermano la possibilità di usare giochi memorizzati su cartucce, anche se la forma di distribuzione principale del software dovrebbe essere quella digitale online.

La struttura principale accoglierà un display e due unità controller attaccabili ai due lati. Quando si gioca tra le mura domestiche, i controller rimangono fissati alla struttura principale, la quale a sua volta si collega alla TV. Le informazioni che stiamo qui riportando vengono confermate da diverse fonti autorevoli come GamesIndustry ed Eurogamer.

La natura da sistema portatile è confermata soprattutto dalla presenza del processore NVIDIA Tegra X1, che come sappiamo da precedenti prove riesce a calcolare in locale giochi con grafica dettagliata come Resident Evil 5, Metal Gear Rising Revengeance e Borderlands The Pre-Sequel, confermandosi come uno dei SoC più performanti in assoluto in ambito mobile. Come già anticipato dalle indiscrezioni, poi, NX non sarà basata su Android, ma su un sistema operativo proprietario di Nintendo.

Le soluzioni della famiglia Tegra sono studiate per garantire le migliori performance possibili contenendo il più possibile consumi, che è poi il principio alla base del gaming mobile. Se queste informazioni venissero confermate, quindi, NX sarebbe più piccolo e consumerebbe di meno, ma sarebbe anche meno potente rispetto a console uscite in precedenza come PS4 e Xbox One, o la stessa Wii U.

Per il momento solo un gioco del line-up di NX è confermato ufficialmente da Nintendo, ovvero The Legend of Zelda: Breath of the Wild. L'annuncio ufficiale di NX è previsto per settembre, con disponibilità effettiva della console a partire da marzo 2017.

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Korn26 Luglio 2016, 19:04 #1
vogliono fallire per forza?
PsychoWood26 Luglio 2016, 19:10 #2
Originariamente inviato da: Korn
vogliono fallire per forza?


Pokemon Go NX...
Dragon200226 Luglio 2016, 19:16 #3
Sarà una console mista portatile-fisso con gpu e processore arm,che vogliono fallire sono d'accordo ma state sicuri che non sarà il tegra x1,ma un nuovo chip nvidia non ancora annunciato.
Vul26 Luglio 2016, 19:21 #4
Non ci credo manco morto sarà Tegra X1.

Se è X2 di potenza ce ne sarà a iosa.
tony7326 Luglio 2016, 19:22 #5
Madonnina santa e io che speravo un ritorno ai bei tempi lontani che furono...
Crisa...26 Luglio 2016, 19:25 #6
probabilmente(spero) che questo tegra sarà solo sulla parte mobile, e non sarebbe male, poi una volta collegato alla base sfrutta un processore piu potente per maggiore risoluzione/effetti potenza i generale
lebi7726 Luglio 2016, 20:21 #7
la wii u è durata 3 anni, se questa si basa sull'X1, considerando l'obsolescenza dei prodotti ARM tempo 18 mesi un celluare medio sarà più potente
sweetlou26 Luglio 2016, 20:45 #8
Non hanno mai venduto grazie alle specifiche migliori rispetto alla concorrenza anzi (vedi il Wii).
Alla loro clientela non gliene potrebbe fregare di meno.
Finchè sfornano delle nuove iterazioni delle loro franchise storiche (Mario,Zelda etc) sono a posto.
Korn26 Luglio 2016, 22:57 #9
si ma la wii u a floppato alla grande, non so quanti altri fallimenti possono sopportare
pingalep27 Luglio 2016, 01:16 #10
no android ma so proprietario.
cioè è morta nokia e bb e ormai wp e loro tornano nel 2007 come se nulla fosse? ma lol!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^