Nintendo cessa la produzione del New 3DS in Giappone

Nintendo cessa la produzione del New 3DS in Giappone

Nintendo ha terminato la produzione del New 3DS in Giappone, a seguito di vendite inferiori rispetto al modello New 3DS XL. Nessuna notizia per il resto del mondo, ma la prevalenza dei modelli più grandi è schiacciante.

di Riccardo Robecchi pubblicata il , alle 11:41 nel canale Videogames
Nintendo3DS
 

Nintendo ha annunciato di aver cessato la produzione del New Nintendo 3DS nelle sue fabbriche in Giappone, a circa tre anni di distanza dal lancio sul mercato nipponico e dopo aver venduto circa 2,5 milioni di unità nel mondo al 31 dicembre 2016.

Questo numero è nettamente inferiore ai 9,82 milioni di unità vendute del New 3DS XL e proprio questa potrebbe essere una delle cause della cessazione della produzione. Il mercato sembra premiare i modelli con schermo più ampio e Nintendo asseconderebbe quindi questa tendenza, almeno per la realtà giapponese.

La decisione non va a toccare gli altri modelli della famiglia 3DS, che ha recentemente visto il lancio del nuovo New 2DS XL - modello del tutto identico al 3DS XL in quanto a specifiche tecniche, ad eccezione della visualizzazione in 3D dei contenuti che risulta assente. Non è comunque stato fatto alcun annuncio riguardo la commercializzazione del New 3DS nel resto del mondo.

La famiglia 3DS rimane una delle linee di maggior successo, con 66,12 milioni di unità vendute prima del 31 marzo. Nonostante l'esordio di Switch, le vendite non sembrano essere rallentate e Nintendo parrebbe intenzionata a continuare nella commercializzazione e nello sviluppo di prodotti di questa gamma.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheDarkAngel14 Luglio 2017, 11:57 #1
Ho tanto l'impressione che tra 2 anni quando il processo produttivo lo permetterà, avremo lo switch in formato 3ds e di fatto segnerà l'unione dei due mercati.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^