Niente World of Warcraft per Xbox 360

Niente World of Warcraft per Xbox 360

Blizzard smentisce le indiscrezioni che volevano una conversione per Xbox 360 di World of Warcraft. Per il momento Blizzard non ha nessun progetto in cantiere per la console di Microsoft.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:04 nel canale Videogames
MicrosoftXboxBlizzardWorld of Warcraft
 

MMORPG e console non è un connubio finora molto felice, se si eslcude qualche sparuto caso. Ad esempio, Final Fantasy XI di Square-Enix fu subito convertito in versione PlayStation 2, ottenendo un discreto successo anche in questa edizione. Inoltre, Final Fantasy XI farà la sua comparsa anche su Xbox 360 nel corso del 2006.

Nelle scorse settimane, si era parlato di una possibile versione Xbox 360 di World of Warcraft, ovvero del MMORPG che ha riscosso più successo in assoluto. La smentita ufficiale arriva proprio oggi dalla stessa Blizzard, in quanto il COO Paul Sams ha affermato che World of Warcraft su Xbox 360 è ufficialmente non previsto.

Il motivo che ha condotto a questa decisione riguarda le differenze di interfacciamento delle due piattaforme e i conseguenti problemi di conversione. Sostanzialmente, Blizzard teme un consistente abbassamento della qualità del prodotto.

Per il momento Blizzard sostiene di non essere interessata a realizzare videogiochi per le console di nuova generazione. Questo comunque non inficia la possibilità di ritornare sui propri passi in futuro.

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NickOne04 Marzo 2006, 08:43 #1
"Sostanzialmente, Blizzard teme un consistente abbassamento della qualità del prodotto"

... Secondo me qui Paul Sams, ha un tantino sbarrellato ...

E so anche che un mercato come quello delle console fa gola più di quello Pc.

Che vogliano aspettare Ps3?
-fidel-04 Marzo 2006, 09:24 #2
Originariamente inviato da: NickOne
"Sostanzialmente, Blizzard teme un consistente abbassamento della qualità del prodotto"

... Secondo me qui Paul Sams, ha un tantino sbarrellato ...

E so anche che un mercato come quello delle console fa gola più di quello Pc.

Che vogliano aspettare Ps3?


Il mercato console fa gola, ma evidentemente per il momento il costo per Blizzard della conversione PC-Xbox (o in generale PC-console), mantenendo lo standard qualitativo che tutti si aspettano, è reputato sconveniente rispetto al ritorno economico della vendita futura. Su PC hanno già fatto tanti soldi e continuano a farne, per il momento si "accontentano"
Parny04 Marzo 2006, 09:39 #3
beh io che gioco a WoW, posso dire che con un joypad diventa ingiocabile...

proprio nn riesco a capire come possa uno giocare a un gioco del genere con una console davanti alla tv sponato sul divano...nn ha senso...

il mercato delle console è veramente più appetibile...
si vendono molti più giochi rispetto a quelli venduti nel mercato pc...
ma questo solo perchè la maggior parte di gente che ha una console nn ci capisce un cavolo di informatica e quindi per dover giocare è costretta a comprarsi il gioco originale...
invece sul pc ad ogni copia di gioco comprato originale ne corrisponderanno 100 di nn originali...solamente xk le protezioni sn molto più facili da aggirare...

WoW invece nn fa testo...in quanto per avere accesso ai server dv avere per forza il gioco originale...altrimenti te lo sogni...
i 6 milioni di utenti paganti in continuo aumento ne sono la prova...
per ora credo k la blizzard abbia superato ogni aspettatativa che si era posta per WoW...e sicuramente ha un ottimo bilancio...
nn vedo perchè andare sul mercato console (cosa che nn ha mai fatto)...

le conviene piuttosto impegnarsi nelle varie patch e sopratutto nello sviluppo della The Burning Crusade...


ciao
kallidus04 Marzo 2006, 09:45 #4
Originariamente inviato da: NickOne
"Sostanzialmente, Blizzard teme un consistente abbassamento della qualità del prodotto"

... Secondo me qui Paul Sams, ha un tantino sbarrellato ...

E so anche che un mercato come quello delle console fa gola più di quello Pc.

Che vogliano aspettare Ps3?


Perdonami ma secondo me non solo non conosci questo gioco, ma non lo hai nemmeno mai visto in funzione.
Non è il tipo di gioco che può essere giocato su console.
kallidus04 Marzo 2006, 09:51 #5
Originariamente inviato da: -fidel-
Il mercato console fa gola, ma evidentemente per il momento il costo per Blizzard della conversione PC-Xbox (o in generale PC-console), mantenendo lo standard qualitativo che tutti si aspettano, è reputato sconveniente rispetto al ritorno economico della vendita futura. Su PC hanno già fatto tanti soldi e continuano a farne, per il momento si "accontentano"

Considera che ci sono 5 milioni di giocatori attivi sui server Blizzard, e quindi 5 milioni di persone che ogni mese pagano 13 euro/dollari. Sono 45 milioni di euro/dollari al mese che la Blizzard incassa da wow... e si stanno preparando per lo sbarco in sud-america... quindi cifre in continua espansione.
A mio avviso non è il costo della conversione che preoccupa... ma è l'impossibilità della conversione stessa. WoW è un "gioco di ruolo on-line"
-fidel-04 Marzo 2006, 09:59 #6
Comunque se non erro su xbox360 è possibile collegare un mouse. Altrimenti sarebbe ingiocabile con il joypad, e non ci penserebbero neanche alla conversione.

@ kallidus

Il mio ragionamento è: a prescindere da quanti soldi fanno con la versione PC (e sono davvero tanti), se spendo ad esempio 100.000 euro per convertire e ne guadagno 150.000, l'affare non conviene. Ovviamente le cifre non sono quelle, ma è la proporzione costo/guadagno sulla conversione (non volevo dire che non possono permettersi il costo della conversione, ma solo che forse ora non lo reputano conveniente).
Th€@n04 Marzo 2006, 10:14 #7
Che bello un altro 3d dove posso parlare male di WoW!

Per me prima o poi lo convertiranno per console (non me ne intendo ma penso che alle console si possano collegare mouse e tastiere che saranno requisiti necessari per giocare ai mmorpg) anche perche' se c'e' da guadagnarci di piu' non vedo perche' la Blizzy dovrebbe rinunciarci.

La storia dell'abbassamento di qualita' del prodotto e' tutta da ridere mentre che WoW sia il mmorpg di maggior successo non e' semplicemente vero. A meno che non si vogliano prendere in considerazione i prodotti coreani...
ErminioF04 Marzo 2006, 10:24 #8
Mouse o non mouse, non ci sta il supporto ufficiale della tastiera, e in un mmorpg si farebbe sentire.
Inoltre blizzard quando fa un gioco punta moltissimo sulla qualità, non è una società che punta tutto sui guadagni, altrimenti a quest'ora staremmo giocando a star craft 4 e diablo 6 (ma se si fosse chiamata capcom... )
Usque04 Marzo 2006, 11:24 #9
dai è impossibile giocare con un joypad. pensate in pvp che casino. non si può giocare solo con il corrispondente del TAB. se sbagli in istance sono cavoli
DevilsAdvocate04 Marzo 2006, 11:41 #10
Originariamente inviato da: Parny
WoW invece nn fa testo...in quanto per avere accesso ai server dv avere per forza il gioco originale...altrimenti te lo sogni...
i 6 milioni di utenti paganti in continuo aumento ne sono la prova...


Ehm... detta cosi' e' sbagliata. Anche Lineage, DAOC, Anarchy Online, ed un sacco di altri
giochi online richiedono che tu abbia per forza la copia originale, ma la loro base di utenti e'
in genere moooolto lontana dai 6 milioni di WoW.
WoW non fa testo perche' e' stupendo, curato in ogni singolo frame di animazione, con 2000
dettagli e 100 cose da fare...... per questo ha raggiunto quota 6 milioni e non c'e' da
stupirsene.
Diciamo che "sentono meno il bisogno di affidarsi al mercato console" rispetto a molti altri
produttori di giochi di inferiore qualita'.

Quanto al joypad... per giocare a WoW serve pure la tastiera, senno' perdi il 95%
dell'interazione con gli altri personaggi (ed e' una parte importante!!!).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^