Newzoo: gli eSport genereranno 696 milioni di dollari nel 2017

Newzoo: gli eSport genereranno 696 milioni di dollari nel 2017

Il pubblico dei tornei professionali di sport elettronico è destinato a crescere ancora nel 2017, il che comporterà un incremento degli introiti.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:01 nel canale Videogames
League of LegendsDOTACounter-Strike
 

La società esperta in ricerche di mercato Newzoo stima un fatturato di 696 milioni di dollari nel 2017 per quanto riguarda il fenomeno degli eSport, un settore in continua e apparentemente inarrestabile crescita. Se la stima venisse confermata dai fatti, rappresenterebbe un incremento del 41,3% rispetto al 2016.

L'espansione è dovuta soprattutto all'incremento della spesa da parte dei partner pubblicitari e degli sponsor: secondo Newzoo, infatti, le compagnie spenderanno 155 milioni di dollari in pubblicità legate agli eSport, 266 milioni per sostenere in maniera diretta i tornei di eSport più importanti e 95 milioni in diritti per il broadcasting. Il resto del fatturato sarà legato alla vendita di biglietti e al merchandising.

eSport

Ma, come anticipato, si tratta di una crescita che sarà ancora più netta nei prossimi anni: secondo Newzoo il fatturato si attesterà addirittura sul miliardo e mezzo di dollari nel 2020. Nella stima non sono inclusi gli introiti dipendenti dal gioco d'azzardo o altri fattori che potrebbero gonfiare artificiosamente la cifra. Altro motivo per cui il settore non può essere trascurato da nessuno dei protagonisti dell'industria dei videogiochi.

"Non solo il segmento degli eSport è in crescita esponenziale, ma sta anche convogliando l'interesse di vari settori attigui", ha detto Peter Warman, CEO di Newzoo. "Per i brand, i media e le società che operano nel settore dell'intrattenimento, gli eSport offrono varie opportunità per capitalizzare il tempo che vi dedicano i nativi digitali e i Millennials, i quali amano giocare, ma anche guardare altri mentre lo fanno. I live streaming e gli eventi hanno contribuito a fare del gaming il regno dei broadcaster e dei media, che adesso hanno la possibilità di applicare il loro modello di business a un mercato prima fuori dalla loro portata".

Il report di Newzoo afferma inoltre che il pubblico degli eSport arriverà a 385 milioni di individui quest'anno. Di questi, 191 milioni saranno gli appassionati più impegnati che non si perdono neanche un match dei loro team preferiti di League of Legends, DOTA 2 o Counter-Strike.

Un settore in forte crescita, quindi, ma ancora decisamente distante rispetto agli sport tradizionali. Un parametro che fa capire bene il margine che ancora sussiste da questo punto di vista è quello legato al fatturato per fan, che nel caso dell'NBA è ancora di tre volte superiore rispetto agli eSport. Se invece si considera l'NFL il rapporto è addirittura di 1 a 12. Cifre che comunque andranno rivalutate tra qualche anno a questa parte.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^