Metroid Prime 3: dettagli

Metroid Prime 3: dettagli

La rivista americana Play rivela diversi dettagli inediti sul gameplay e sulle caratteristiche del gioco per Nintendo Wii più atteso dell'anno.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:11 nel canale Videogames
Nintendo
 
Nintendo ha, fino ad oggi, rilasciato pochissimi dettagli su Metroid Prime 3: Corruption, una delle killer application del 2007 per Nintendo Wii. Ci pensa la rivista americana Play a colmare questo vuoto, fornendo dettagli inediti sia per ciò che concerne il gameplay del gioco di Retro Studios, sia per quanto riguarda l'interfacciamento tramite Wii remote e le altre caratteristiche del gioco.

Diciamo subito che, come prevedibile, il giocatore può spostarsi con la levetta analogica del nunchuk e mirare e sparare con il Wii remote (esattamente come accade in Red Steel). Si può impostare un'opzione per i giocatori più esperti: questa rende il controller molto più sensibile, il che comporta maggiori difficoltà nel prendere la mira.

Per passare da un visore all'altro (scan, termico, a raggi X) occorre premere il tasto "-" del Wii remote. Le armi possono essere, adesso, combinate, in modo da ottenere delle soluzioni via via più performanti. Questa caratteristica viene ripresa da Super Metroid.

Rispetto ai predecessori su GameCube, Metroid Prime 3 comprende ambienti di gioco più ampi, migliori illuminazioni, texture più grandi. Sebbene il redattore ritenga che serva ancora del lavoro per rendere il gioco rifinito come l'ultimo episodio di Zelda, descrive Metroid Prime 3 come "l'FPS più rivoluzionario dai tempi del primo Halo".

Ulteriori dettagli su quanto riportato da Play sono disponibili a questo indirizzo. Avvertiamo i lettori che la pagina che abbiamo appena segnalato contiene delle rivelazioni sulla trama dei primi livelli di gioco di Metroid Prime 3.

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
blackshard25 Giugno 2007, 14:18 #1
Che dire, Metroid è sempre rimasto nei cuori di chi l'ha giocato. Sarei felice se la rivoluzione degli FPS venisse da Nintendo proprio con questo titolo. Quantomeno dimostra la versatilità della periferica di input.
Dark_Wolf25 Giugno 2007, 14:21 #2
descrive Metroid Prime 3 come "l'FPS più rivoluzionario dai tempi del primo Halo".

come grafica si... rivoluzionaria rispetto ad halo... 1 !!!
Kintaro7025 Giugno 2007, 14:27 #3
@ Dark_Wolf non è che Halo 2 giri su una console Next Gen, e comunque a giudicare da quanto visto finora Halo 3 non è stramigliore del 2.
Penso che si possa fare un bel lavoro su wii a 480p con texture curate ed effetti ricchi, tanto quanto a 720/1080 su macchine più performanti, se aggiungiamo il controllo più intuitivo possiamo dire che Metroid 3 può centrare i suoi obiettivi, anche con l'HW del wii.
Chrno25 Giugno 2007, 14:40 #4
ma halo è stato rivoluzionario?
Defragg25 Giugno 2007, 14:42 #5
Originariamente inviato da: Chrno
ma halo è stato rivoluzionario?


direi di si
Kintaro7025 Giugno 2007, 14:49 #6
@Chrno

Halo ha avuto il merito di aprire la strada degli FPS su pad, in precedenza ci aveva provato dreamcast, ma aveva tenuto tastiera e mouse come sistema di controllo.

Quindi il paragone, al di la delle trollate, ci stà tutto.
Mde7925 Giugno 2007, 14:51 #7
La grafica è l'ultima cosa che può essere rivoluzionaria di Metroid e forse molti non lo apprezzeranno per questo.
Peccato non poter leggere le impressioni del tizio ma non ho alcuna voglia di sorbirmi gli spoiler.

Riguardo ad halo per quanto fosse ben fatto e prendesse il meglio di tutti i vari fps, non ci ho trovato niente di rivoluzionario.
Non che ci abbia giocato molto, eh, comunque se sono ignorante mi piacerebbe che qualcuno mi istruisse in merito
blackshard25 Giugno 2007, 15:04 #8
Originariamente inviato da: Mde79
La grafica è l'ultima cosa che può essere rivoluzionaria di Metroid e forse molti non lo apprezzeranno per questo.
Peccato non poter leggere le impressioni del tizio ma non ho alcuna voglia di sorbirmi gli spoiler.

Riguardo ad halo per quanto fosse ben fatto e prendesse il meglio di tutti i vari fps, non ci ho trovato niente di rivoluzionario.
Non che ci abbia giocato molto, eh, comunque se sono ignorante mi piacerebbe che qualcuno mi istruisse in merito


Halo era nato inizialmente per pc, poi la bungie software è stata acquistata da microsoft ed halo è diventato la killer app per xbox. Successivamente è stato trasposto su pc in malo modo da, se non ricordo male, gearbox. In effetti su pc non aveva niente di tanto straordinario. Graficamente poi era proprio un orrore, lentissimo e con texture a bassissima risoluzione. Eppure qualche chicca nel gameplay l'ha conservata, come ad esempio l'armatura autorigenerante, certi tipi di armi e veicoli utilizzabili. Sono tante piccole cose che poi modificano il modo di giocare rispetto ad un fps classico.
Defragg25 Giugno 2007, 15:06 #9
Originariamente inviato da: blackshard
Halo era nato inizialmente per pc, poi la bungie software è stata acquistata da microsoft ed halo è diventato la killer app per xbox. Successivamente è stato trasposto su pc in malo modo da, se non ricordo male, gearbox. In effetti su pc non aveva niente di tanto straordinario. Graficamente poi era proprio un orrore, lentissimo e con texture a bassissima risoluzione. Eppure qualche chicca nel gameplay l'ha conservata, come ad esempio l'armatura autorigenerante, certi tipi di armi e veicoli utilizzabili. Sono tante piccole cose che poi modificano il modo di giocare rispetto ad un fps classico.


per Mac
Maxt7525 Giugno 2007, 15:31 #10
Potrò essere categorico e antipatico, ma in questi anni, e prendo in considerazione un ventennio, le rivoluzioni sono state ID Software (DooM/Quake) e Valve (Half Life) e ci si augura che pure Crytek (Far Cry/---->Crysis) possa dare nuova linfa vitale al genere. Gli altri sono buoni giochi che possono aver anche spinto le console a un cambio di rotta (in meglio),ma lontani però dalle rivoluzioni su PC, da sempre precursore di ogni innovazione,almeno per quanto riguarda gli FPS.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^