Mass Effect 3: video mostra le nuove animazioni dinamiche

Mass Effect 3: video mostra le nuove animazioni dinamiche

BioWare ha rivisto il sistema di animazioni per Mass Effect 3, migliorando la risposta ai comandi.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:27 nel canale Videogames
 

Un nuovo sistema di animazioni che renda i movimenti più fluidi e l'esperienza di gioco maggiormente coinvolgente. Lo introduce BioWare in Mass Effect 3, come dimostra il nuovo video pubblicato su BioWare Pulse, il canale dedicato al team di sviluppatori.

Le nuove animazioni garantiranno una migliore risposta ai comandi e si noteranno soprattutto quando ci si sposta rapidamente da una copertura all'altra o quando ci si accovaccia presso una copertura più bassa.

Nel fine settimana arriverà un nuovo trailer di Mass Effect 3 direttamente dalla cerimonia degli Spike VGA Awards, che accoglierà il reveal di diversi titoli di prima fascia come un nuovo gioco PS3, il nuovo titolo Epic e proprio l'ultimo progetto BioWare.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucabeavis6910 Dicembre 2011, 09:17 #1
Il pugno a terra con l'onda d'urto
Pier220410 Dicembre 2011, 10:52 #2
Ormai ho finito 3 volte il primo e 2 volte il secondo, curioso di vedere cosa hanno fatto con il terzo..

Chissà se finalmente si riesce a vedere la faccia di Tali Zorah la Quarian, qui c'è qualcosa..

http://www.youtube.com/watch?v=rmeb3U-htVg&NR=1
flyeagle10 Dicembre 2011, 13:17 #3
nuovi movimenti interessanti.....
ELSAVIO8710 Dicembre 2011, 16:30 #4
Promette bene, speriamo sia all'altezza dei predecessori anche come trama!!
Dott.Wisem11 Dicembre 2011, 15:57 #5
A me, onestamente, il secondo Mass Effect mi ha decisamente deluso. Il primo si salvava per la trama interessante, i personaggi ben caratterizzati e per la grafica all'epoca spaccamascella. Ma il gioco non era esente da problemi: parte ruolistica semplificata, parte action poco varia, ripetitività di molte missioni secondarie (addirittura con un fastidioso riciclo di location nelle subquest sui pianeti).

Nel secondo M.E. la trama principale sembra quasi un optional, al punto che già dopo 5-6 ore di gioco ci si dimentica di essa. Sono senz'altro molto più interessanti le sotto-trame che approfondiscono il background dei vari pg (la missione in cui bisogna liberare Jack è spettacolare). Purtroppo il gameplay del predecessore è stato totalmente stravolto... Quel poco di componente rpg che aveva il primo M.E., nel suo seguito è stata brutalmente eliminata, trasformando il titolo in un mero sparatutto ignorante, condito da tante scene e dialoghi in stile cinematografico fra una sparatoria e l'altra. E' la conseguenza della "consolizzazione", un fenomeno che ha convinto tutte le più importanti software house ad abbandonare ogni tentativo di realizzare un videogioco in cui si debba usare un 2-3% di materia grigia, in favore di quelli che te ne fanno usare lo 0,001%.

Sono certo che il trend del terzo capitolo sarà lo stesso: tanta azione, tante sequenze cinematiche, solita grafica curatissima, ma totale assenza di una qualche componente ruolistica... Speriamo almeno che questa volta si salvi la trama...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^