La prossima espansione di Ghost Recon Wildlands ha una data

La prossima espansione di Ghost Recon Wildlands ha una data

Nel complesso Fallen Ghosts offrirà 15 missioni e quattro nuovi boss dislocati in tre regioni differenti, inoltre è previsto l’innalzamento del level cap fino al livello 35. Gli sviluppatori hanno previsto anche sei nuove abilità sbloccabili, sei armi inedite e quattro attività secondarie, ognuna con ricompense esclusive.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 17:01 nel canale Videogames
Ubisoft
 

Ubisoft ha annunciato che la seconda espansione di Tom Clancy’s: Ghost Recon Wildlands, intitolata Fallen Ghosts, uscirà il 30 maggio per gli acquirenti del Season Pass e il 6 giugno per tutti gli altri giocatori.

Grazie agli sforzi compiuti dai Ghost, il temibile cartello di Santa Blanca è finalmente stato sgominato. Malauguratamente il mancato controllo dei territori boliviani ha determinato l’insorgere della guerra civile. Le forze speciali dell’Unidad non hanno potere sufficiente a mantenere sotto controllo il Paese, di conseguenza ex membri del cartello, sostenuti da mercenari e criminali assortiti, riescono a fondare una nuova fazione: i Los Extranjeros.

Nome immagine

Mentre la Bolivia si trova di nuovo nel caos, ai Ghost viene assegnata un’ultima missione: evacuare il rimanente personale della CIA e i civili americani prima che abbia inizio la rappresaglia. Lungo il tragitto gli elicotteri delle forze speciali vengono abbattuti, e così i Ghost si trovano da soli nella giungla, privi di supporto e costretti a dover fronteggiare un nemico molto ben equipaggiato.

I nuovi soldati affrontabili saranno ripartiti in quattro categorie di riferimento. Gli Armored avranno a disposizione equipaggiamenti difensivi molto efficaci, mentre gli Elite Snipers faranno affidamento sui fucili di precisione per incursioni a lungo raggio. I Jammers avranno la capacità di neutralizzare i droni e interferire con i dispositivi elettronici, infine i Covert Ops potranno mimetizzarsi e colpire furtivamente grazie all'uso degli archi. Nel complesso Fallen Ghosts offrirà 15 missioni e quattro nuovi boss dislocati in tre regioni differenti, inoltre è previsto l’innalzamento del level cap fino al livello 35. Gli sviluppatori hanno previsto anche sei nuove abilità sbloccabili, sei armi inedite e quattro attività secondarie, ognuna con ricompense esclusive.

La prima espansione di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, intitolata Narco Road, è disponibile dal 18 aprile.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^