Kojima: Metal Gear Rising era stato cancellato

Kojima: Metal Gear Rising era stato cancellato

Prima che i lavori venissero affidati a Platinum Games il gioco ha rischiato seriamente di essere cestinato.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 17:26 nel canale Videogames
 

Hideo Kojima ha spiegato che i lavori riguardanti Metal Gear Rising hanno subito un arresto, prima che venissero selezionati i Platinum Games.

L'indiscrezione è stata resa ai fan tramite il profilo Twitter e segnalata da Andriansang. Il creatore di Metal Gear ha spiegato che il progetto originale è venuto meno a causa di evidenti problemi di gameplay. Ritenendo che il gioco non sarebbe stato completato come si deve, decise di cancellarlo segretamente.

Essendo peraltro già disponibile molto materiale, tra cui la sceneggiatura e tutto il lavoro riguardante il motion capture, il designer ha pensato di entrare in contatto con Platinum Games, proponendo loro di prendere in mano il progetto, modificarlo e portarlo finalmente sul mercato. Da grandi fan della serie, i Platinum non se lo sono fatto ripetere due volte e hanno accettato di reinventare e rilanciare Rising, dandogli anche un nuovo titolo.

Metal Gear Rising: Revengeance evidenzia infatti come il gioco non faccia parte della saga di Metal Gear Solid, ma si tratti a tutti gli effetti di uno spin-off collocato successivamente ai fatti accaduti in MGS4: Guns of the Patriots.

"Abbiamo precisato solamente che il setting è collocato svariati anni dopo MGS4. Metal Gear Rising non fa parte della serie Metal Gear Solid. Al momento non possiamo dire altro", ha commentato lo stesso Kojima.

Tra i dettagli è stato confermato anche il supporto dei 60 frame per secondo.

"Ho fatto una richiesta a Platinum: un Raiden figo che si muovesse agilmente a 60 fps. Il vecchio Rising era stato testato presso Kojima Interactive e, pur essendo aderente a Metal Gear sul piano visivo, girava a 30 frame e disponeva di un sistema di controllo complicato".

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OldBlackStreet12 Dicembre 2011, 21:15 #1
Prima era qualcosa il gioco dai trailer, adesso l'hanno ridotto a una schifezza mamma mia!
flyningeagle15 Dicembre 2011, 09:16 #2

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^