GTA 5 ha venduto più di 80 milioni di copie

GTA 5 ha venduto più di 80 milioni di copie

Lo si apprende dai risultati finanziari di Take-Two, dai quali emerge come la compagnia sia in salute con una crescita sia per il fatturato che per gli utili

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:01 nel canale Videogames
2K GamesRockstar GamesGrand Theft Auto
 

Take-Two registra una crescita del 52% rispetto al corrispondente esercizio fiscale dell'anno precedente per quanto riguarda l'ultimo periodo dell'anno fiscale 2017 con termine al 31 marzo 2017. Si parla di 571,6 milioni di dollari contro i 377,2 milioni di 12 mesi prima. I giochi che hanno contribuito maggiormente a questo successo sono Mafia III, Grand Theft Auto V e Grand Theft Auto Online, NBA 2K17, WWE 2K17, Sid Meier’s Civilization VI e Xcom 2.

A proposito di Grand Theft Auto, Rockstar annuncia il raggiungimento del traguardo record delle 80 milioni di copie vendute per GTA 5. L'ultimo capitolo di Grand Theft Auto si conferma come uno dei prodotti di maggior successo di sempre per l'industria dell'intrattenimento.

Grand Theft Auto V

Quanto all'intero anno fiscale, il fatturato si attesta su 1,780 miliardi di dollari, con utili pari a 0,72 dollari per azione diluita. La liquidità netta fornita dalle attività operative è cresciuta del 27% a 331,4 milioni di dollari, mentre le prenotazioni sono cresciute del 19% a 1.796 miliardi di dollari.

I prossimi rilasci già annunciati sono: Mafia III: Stones Unturned, 30 maggio 2017; Mafia III: Sign of the Times, estate 2017; NBA 2K18, 19 settembre 2017; WWE 2K18, autunno 2017; Red Dead Redemption 2, il quale è stato recentemente posticipato alla primavera 2018. Altri dettagli sui risultati finanziari si possono trovare qui.

A margine della pubblicazione dei risultati finanziari, è trapelato che 2K Games rilascerà nel corso del 2018 un nuovo capitolo di "uno dei suoi franchise principali". Non ci sono altre informazioni: che i fan possano sperare in un seguito di Borderlands o Xcom?

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tzenkova24 Maggio 2017, 17:33 #1

GTA5 online

Ho 64 anni e sono fra i pionieri del videogames in Italia. Ho avuto il primo Atari 2600 uscito sul mercato, ed essendo già adulto potevo permettermi di avere tutti i titoli esistenti e una valigetta da viaggio per contenere console e Joystick.....Poi tutto il resto della storia, passando per Colecovision, Commodore 64, il primo Amiga 1000 sbarcato in Italia e poi le Playstation dall'1 alla 4, inframmezzate da ogni altra console, o Nintendo o Dreamcast o quant'altro.....Una vita, una vita per i videogiochi. Oggi, più anziano, non riesco a giocare a qualsiasi cosa...ma GTA5 online è ancora il mio gioco preferito, sul mio PC high level....e mi diverto come un matto e ci spendo una barca di soldi....Credo che gli incassi fatti nella vendita di schede ricarica, a colpi di 70/80 euro a botta, siano decine di volte superiori all'incasso del gioco nudo e crudo, anche se parliamo di ben 80 milioni di copie. Quindi questo GTA5 è davvero una miniera d'oro...ma è un capolavoro assoluto. Solo ICO, per motivi opposti, è nel mio cuore quanto lo è questo gioco Rockstar.
kiwivda24 Maggio 2017, 21:34 #2
io non sono nemmeno arrivato a finire il single player.
Maxt7524 Maggio 2017, 21:51 #3
80 però mi sembrano tantini, un dubbio sul gonfiaggio dei dati mi viene.
Altri titoli ugualmente famosi non si avvicinano nemmeno alla metà...mmhhh..
Sento puzza di bomba, comunque nulla da togliere alla qualità titolo, era una analisi semplice dei dati, confrontati con quelli di altri giochi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^