Ghost Invasion è un gioco per Microsoft HoloLens che mette nei panni di un acchiappafantasmi

Ghost Invasion è un gioco per Microsoft HoloLens che mette nei panni di un acchiappafantasmi

Serve ancora molto tempo prima che HoloLens diventi un prodotto commerciale, ma alcuni sviluppatori hanno già iniziato a lavorare sui giochi.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 13:01 nel canale Videogames
MicrosoftHoloLens
 

Ghost Invasion è un nuovo gioco progettato appositamente per il visore di realtà aumentata di Microsoft che può essere adesso acquistato per 0,99 € su Microsoft Store. Sviluppato da Appetizer Mobile, la software house che ha già realizzato il titolo di successo Dim per iOS e Android, Ghost Invasion è da intendere come un esperimento, visto che coniuga immagini reali con elementi virtuali per generare un tipo di esperienza di gioco inedito. Fa parte della prima ondata di 100 app volute da Microsoft per evidenziare le peculiarità della piattaforma Windows Holographic.

Microsoft HoloLens

Ghost Invasion spinge i giocatori a fronteggiare dei fantasmi che si materializzano attraverso dei portali che appaiono in corrispondenza degli oggetti che si trovano nella stanza reale. Questo significa che i fantasmi possono entrare dalle porte e dalle finestre, ma anche trapassare i muri. I giocatori possono usare un'arma per tenerli lontani il più a lungo possibile ed evitare di essere sopraffatti, all'interno di una struttura di gioco da sparatutto in prima persona classico.

Il nuovo titolo di Appetizer Mobile non è per il momento rivolto al mercato di massa, visto che HoloLens attualmente può essere acquistato esclusivamente a fini professionali per circa 3 mila Euro, come abbiamo visto qui. Serve, piuttosto, a sviscerare il potenziale della realtà aumentata e a permettere agli sviluppatori di prendere confidenza con la nuova piattaforma. Appetizer, inoltre, ha bisogno di raccogliere dati sul funzionamento dell'app in funzione delle varie possibili conformazioni degli ambienti di gioco.

Il sistema funziona tramite la mappatura spaziale tridimensionale degli ambienti, ovvero la conversione in dati informatici degli ambienti di gioco reali. Supporta anche l'audio spaziale e il riconoscimento delle gesture. Sono quindi diversi i sistemi che possono essere collaudati in attesa che HoloLens possa diventare un prodotto definitivamente commerciale.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LordPBA25 Ottobre 2016, 14:59 #1
vista la fine che hanno fatto fare a Windows Phone e al Band2 io mi fiderei poco a sviluppare ed investire nel nuovo HW di MS...
MikTaeTrioR25 Ottobre 2016, 15:02 #2
io credo invece che Microsoft in questo caso l'abbia proprio imbroccata...
è molto ma molto piu promettente questa tecnologia dei vari visori VR.
Questa è meno invasiva, meno alienante, ha piu dello strumento che del giochetto....Grazie a hololens e alle sue evoluzioni in pratica esisterà una sorta di teletrasporto. Mi direte che vale lo stesso per i visori VR ma quello che vedi in un visore VR è TUTTO finto...e questo, secondo me, fa una notevole differenza
MacNavy25 Ottobre 2016, 18:25 #3

Ottimo

Grande MS, hai preso un'ottima strada.
emiliano8426 Ottobre 2016, 10:52 #4
gli hololens sono una figata, sono innovativi e unici ... ma per il momento non sono certo per il mercato consumer, mi piacerebbe provarli e svilupparci, ma li vedo per ambiti specifici, sicuramente non spenderei 3k per girarci per casa

poi certo quando li inventeranno apple o google, saranno l'invenzione del secolo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^