Frontier rilascia Planet Coaster, ancora un gioco sui parchi a tema

Frontier rilascia Planet Coaster, ancora un gioco sui parchi a tema

Dopo RollerCoaster Tycoon World è la volta di Planet Coaster, dalla software house responsabile di Elite Dangerous.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:48 nel canale Videogames
Steam
 

Planet Coaster è un gioco di gestione di parchi a tema realizzato da Frontier Developments, la software house fondata da David Braben responsabile della serie RollerCoaster Tycoon e di Zoo Tycoon per Xbox 360 e Xbox One, per quanto attiene ai giochi appartenenti a questo genere. Planet Coaster è adesso disponibile su Steam al prezzo di 37,99€, ma si può acquistare anche sul Frontier Store.

Planet Coaster

Planet Coaster è basato su un motore di simulazione avanzato che garantisce che ogni visitatore del parco si caratterizzi per un proprio pensiero e per propri interessi che lo spingono a esplorare il parco secondo un preciso spirito di iniziativa. Il gioco di Frontier permette di personalizzare qualsiasi contenuto, dalle attrazioni ai percorsi, fino agli scenari.

Si possono scolpire, infatti, le montagne, creare dei laghi artificiali, generare caverne e creare dal nulla delle isole. Il giocatore è in grado di controllare qualsiasi aspetto della gestione del parco con l'obiettivo di far crescere i profitti. Frontier punta molto sulla condivisione della creatività, visto che i giocatori possono interagire con una community di appassionati e mostrare le proprie creazioni.

Planet Coaster arriva subito dopo RollerCoaster Tycoon World, ma è il gioco che va considerato come il vero erede spirituale della serie RollerCoaster Tycoon, dal quale differisce a livello di nomenclatura per una questione di licenze. Nel momento in cui scriviamo RCTW ha su Steam una valutazione degli utenti "perlopiù negativa", mentre Planet Coaster ha una valutazione "estremamente positiva".

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
thegiox18 Novembre 2016, 10:46 #1
Ripeto quanto già detto nella news di roller coaster world: questo gioco è INCREDIBILE, gli sviluppatori hanno fatto un lavoro pazzesco confrontandosi costantemente con la comunità e realizzando un gioco fantastico, dalle potenzialità infinite.
Se avete amato (come me) allo sfinimento RCT3, amerete alla follia Planet Coaster.
Fatevi un piacere: compratelo. Costa anche poco
maxsy18 Novembre 2016, 12:36 #2
poco nno direi...diciamo il giusto.

cmq io ho ancora RTC3 istallato e ogni tanto ci giioco. questo lo prenderò di sicuro.
thegiox18 Novembre 2016, 12:44 #3
Originariamente inviato da: maxsy
poco nno direi...diciamo il giusto.

cmq io ho ancora RTC3 istallato e ogni tanto ci giioco. questo lo prenderò di sicuro.


Io l'ho preso a maggio pagandolo 26 mi sembra, in ogni caso 38 euro è un prezzo onestissimo per lo sforzo che c'è dietro
Sul mio pc c'è SEMPRE installato RCT3+espansioni, da sempre. E' l'unico gioco che installo sempre.
maxsy18 Novembre 2016, 13:07 #4
Originariamente inviato da: thegiox
Io l'ho preso a maggio pagandolo 26 mi sembra, in ogni caso 38 euro è un prezzo onestissimo per lo sforzo che c'è dietro
Sul mio pc c'è SEMPRE installato RCT3+espansioni, da sempre. E' l'unico gioco che installo sempre.


idem, rt3+ espansioni lo rendono un gioco infinito.
comunque, in 24h, 1300+ reviews su steam e 95% positive.
Bestio18 Novembre 2016, 13:49 #5
Preso anche io. ma è bellissimo!

Ma nemmeno un topic aspettando/ufficiale abbiamo fatto su sto forum di effepiessari maledetti?
Vorrà dire che lo faccio io.
thegiox18 Novembre 2016, 14:54 #6
Originariamente inviato da: Bestio
Preso anche io. ma è bellissimo!

Ma nemmeno un topic aspettando/ufficiale abbiamo fatto su sto forum di effepiessari maledetti?
Vorrà dire che lo faccio io.


bravo, procedi che mi iscrivo subito

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^