Chillingo e Samsung lanciano 100% Indie per gli sviluppatori mobile

Chillingo e Samsung lanciano 100% Indie per gli sviluppatori mobile

La nuova piattaforma offrirà supporto e quote di fatturato per nuovi giochi da pubblicare sul marketplace Samsung Apps.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:01 nel canale Videogames
Samsung
 

Chillingo, noto produttore di videogiochi mobile che fa parte di Electronic Arts, ha stabilito una partnership con Samsung per il lancio di un nuovo portale dedicato agli sviluppatori di videogiochi per dispositivi mobile. 100% Indie, questo il nome del nuovo portale, offrirà agli sviluppatori che lo useranno l'opportunità di marginare al 100% sulle transazioni interne ai loro giochi fino a settembre.

Pixel People

"Tra le cose interessanti che 100% Indie offrirà c'è un nuovo modo di rapportarsi a Samsung e ottenere quote di fatturato che nessun altro concede", dicono Joe Wee e Chris Byatte, i due fondatori di Chillingo.

"100% Indie consente agli sviluppatori di beneficiare della crescita fenomenale che sta caratterizzando Samsung. Pubblicare giochi su Samsung Apps attraverso questa iniziativa offrirà agli sviluppatori la più competitiva pre-negoziata quota di fatturato del settore. Gli sviluppatori che aderiscono al programma nei primi sei mesi riceveranno il 100% delle entrate ottenute dal loro titolo pubblicato sul Samsung Apps, e avranno la garanzia che riceveranno le quote di fatturato migliori fino a marzo 2015".

"Gli sviluppatori riceveranno il 100% delle entrate dal 4 marzo 2013 al 3 Settembre 2013", si legge infatti nei termini di servizio. "Riceveranno il 90% del fatturato dal 4 settembre 2013 al 3 marzo 2014, l'80% dal 4 marzo 2014 al 3 marzo 2015, e il 70% dopo questa data".

In definitiva, si tratta di un'offerta molto vantaggiosa da oggi al 3 marzo 2015, ma dopo questa deadline gli sviluppatori si accaparerranno una percentuale di fatturato simile a quella che ottengono gli sviluppatori che pubblicano i loro giochi sull'App Store di Apple o su Facebook.

100% Indie verrà lanciato il 4 marzo e Chillingo promette che la piattaforma fornirà strumenti utili agli sviluppatori per la realizzazione e la pubblicazione dei loro giochi. Chillingo è conosciuta per la pubblicazione di giochi come Angry Birds (prime edizioni) e Cut the Rope. È stata acquisita nell'ottobre del 2010 da Electronic Arts per 20 milioni di dollari e il suo ultimo gioco è l'interessante Pixel People (nell'immagine).

"C'è una grande differenza tra pubblicazione e distribuzione", dice Ed Rumley, COO di Chillingo. "Il ruolo di un publisher come Chillingo è quello di fare qualcosa in più del semplice upload su un App Store. Oggi il mercato è estremamente competitivo, visto che vengono lanciate decine o centinaia di giochi ogni giorno sulle varie piattaforme iOS, Android e Windows. Il nostro ruolo è quello di aiutare a navigare in questo campo minato".

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^