Call of Duty 3 sfrutterà pienamente il controller di Wii

Call of Duty 3 sfrutterà pienamente il controller di Wii

TreyArch svela che la versione Wii di Call of Duty 3 sarà diversa dalle altre proprio grazie alle potenzialità del controller della console di Nintendo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:58 nel canale Videogames
NintendoCall of Duty
 
Allo scorso E3, Activision e TreyArch svelarono che Call of Duty 3 sarebbe stato commercializzato anche in versione Nintendo Wii. Questa si aggiunge alle altre edizioni previste per il terzo episodio della celeberrima saga di sparatutto 3D ambientati nella seconda guerra mondiale. Call of Duty 3 è, infatti, previsto entro la fine del 2006 su PlayStation 2, PlayStation 3, PSP, XBox, XBox 360 e, come detto, Wii.

Quest'ultima versione sarà quella più avanzata dal punto di vista del gameplay, in quanto sfrutterà pienamente le potenzialità fornite dai sensori di movimento di cui è dotato il controller di Wii. Il giocatore potrà, infatti, puntare la propria arma con grande naturalezza, senza preoccuparsi troppo dei movimenti del proprio alter ego, ma concentrandosi appunto prettamente legati alle azioni legate alla mira.

TreyArch svela di essere alacremente al lavoro su questo aspetto del gioco, iin modo da rendere Call of Duty 3 il più possibile fruibile dal punto di vista dell'interfacciamento. Ricordiamo, infine, che Call of Duty 3 non è previsto in versione PC, sulla quale piattaforma sarà invece presente il prossimo gioco di Infinity Ward (gli autori dei precedenti Call of Duty), il quale non è stato ancora annunciato ufficialmente.

37 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
R.Bosch15 Giugno 2006, 11:04 #1
come mai non fanno Call Of Duy 3 per Pc, sono impazziti?
k4rl15 Giugno 2006, 11:04 #2
esce su PS2- Xbox ma non esce su PC...

no comment
ErminioF15 Giugno 2006, 11:08 #3
Rileggete meglio:

"Ricordiamo, infine, che Call of Duty 3 non è previsto in versione PC, sulla quale piattaforma sarà invece presente il prossimo gioco di Infinity Ward (gli autori dei precedenti Call of Duty)"

Cod3 è uno spin-off programmato da un team diverso dagli altri, quindi sarà un classico fps consolaro semplificato
Soul_to_Soul15 Giugno 2006, 11:10 #4
E allora se è uno spin-off non chiamiamolo CALL OF DUTY 3.
Di principio è una cazzata, anche commerciale.
Bisont15 Giugno 2006, 11:13 #5
e invece nn è una cazzata commerciale....
chi si compra la console e sente dire bello Call of duty prende e compra CoD3 senza nemmeno sapere che è un gioco molto peggiore rispetto alle versioni pc...

in pratica si fa leva sulla disinformazione e sul sentito dire per posizionare un prodotto sulle spalle di un'altro...

no?
Freisar15 Giugno 2006, 11:14 #6
E perchè voi non avrete un gioco sulla WWII, logicamente perchè dovrebbe chiamarrsi COD3!?

Sarà sempre un call of duty ma ambientato nei nostri tempi o qualcosa del genere mi sembra....
lostguardian15 Giugno 2006, 11:14 #7
buona, almeno so che certi titoli me li potrò godere (anche meglio da quel che leggo) sul mio futuro wii.

call of duty 3 non esce per pc? ecchissene, sarà con molta probabilità un fps abbastanza semplificato, e quindi meglio così, su pc ne uscirà una versione evidentemente capace di sfruttare mouse+tastiera! come halo, su pc, è stato uno degli fps più piatti ai quali abbia mai giocato, perchè? tutto uguale, ovunque camminavi, non cerano ostacoli "architettonici". era perfetto per console, ma pacato per pc.

sono contento che abbiamo capito che è meglio creare due giochi strutturalemente differeti tra pc e console...
Freisar15 Giugno 2006, 11:16 #8
Originariamente inviato da: lostguardian
non cerano ostacoli "architettonici"



ma che stai a dì?!?
Aryan15 Giugno 2006, 11:16 #9
Ma quando uscirà la versione Infinity Ward di CoD3 per PC???
Soul_to_Soul15 Giugno 2006, 11:17 #10
Beh fondare una manovra commerciale sulla (presunta) disinformazione è scandaloso. Secondo il mio parere, almeno.
E' come pubblicare Frozen throne per console chiamandolo Warcraft 4.
Scandaloso.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^