Battle.net: arrivano le nuove caratteristiche social

Battle.net: arrivano le nuove caratteristiche social

La nuova scheda Social del game launcher di Blizzard introduce una serie di funzionalità sociali per i giocatori di Hearthstone e non solo

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:11 nel canale Videogames
Blizzard
 

Blizzard ha aggiunto alla sua applicazione Battle.net la nuova scheda Social, che, fra le altre cose, contiene i Gruppi Blizzard e ospita le chat e i regali fra i giocatori. La chat ora funziona anche quando si è offline, permettendo di inviare un messaggio a un amico anche quando non è connesso, così che lo riceva quando tornerà online. Sarà anche disponibile una cronologia della chat, così da poter riprendere facilmente una conversazione dal punto in cui è stata lasciata.

I Gruppi Blizzard sono il nuovo modo per restare in contatto con gli amici e altri gruppi di giocatori con interessi affini. Ogni gruppo può avere diversi canali di chat testuali e vocali e gli amministratori possono gestirli attraverso una serie di funzioni messe a loro disposizione.

Battle.net

I regali fra i giocatori, inoltre, dovrebbero aumentare il senso di community internamente a Battle.net. Fra gli oggetti regalabili Blizzard cita le buste di carte di Hearthstone e i Forzieri di Overwatch. "Quando qualcuno vi invia un regalo, l'angolo in alto a destra dell'applicazione si illuminerà per dirvi che c'è qualcosa per voi (potete anche selezionare "Vedi regali" dal menu a tendina sotto il vostro BattleTag). Cliccate su Riscatta o visitate la pagina dei regali da un dispositivo mobile per aggiungere il regalo alla vostra collezione del relativo gioco" si legge sul sito ufficiale.

Profili e avatar permettono adesso di personalizzare in modo differente il proprio modo di apparire online, mentre lo stato "Invisibile" consente di rimanete nascosti mentre si è connessi a Battle.net. La dinamica e le funzioni di gioco come il matchmaking non sono influenzati da questo stato. Altre informazioni al link precedente.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^