Battlefield 1 a 39,93 Euro e altri sconti per il Black Friday su Origin

Battlefield 1 a 39,93 Euro e altri sconti per il Black Friday su Origin

Per gli appassionati segnaliamo che Origin sta praticando degli sconti molto interessanti su molti giochi del suo catalogo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:22 nel canale Videogames
Electronic ArtsBattlefieldTitanfall
 

Per il Black Friday Electronic Arts offre tramite Origin una serie di giochi a prezzi decisamente convenienti. Soprattutto il nuovo Battlefield 1 a 39,93 Euro, ma lo stesso prezzo vale per Titanfall 2: in entrambi i casi si tratta di uno sconto del 33% rispetto ai consueti prezzi di listino. Parlando di Origin, ovviamente, si tratta delle versioni PC dei due sparatutto multiplayer.

Battlefield 1

Lo sconto è del 67% nel caso di The Sims 4 e del 40% per Fifa 17, il che vuol dire che i prezzi per i due titoli sono rispettivamente di € 19,96 e di € 35,94. Ci sono sconti anche per i vari Plants vs Zombies Garden Warfare 2, Star Wars Battlefront, Mirror's Edge Catalyst, Dragon Age Inquisition, Battlefield 4, Need for Speed e per molti altri giochi ancora.

Certi prezzi sono veramente molto bassi: ad esempio, Mirror's Edge Catalyst si può oggi comprare a € 15,94, e lo stesso prezzo viene praticato su Star Wars Battlefront, per uno sconto di circa il 50% per entrambi. Per altri dettagli sul Black Friday su Origin recatevi a questo indirizzo.

Per informazioni e pareri sui vari elementi di gioco di Battlefield 1 consultate la nostra recensione.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
hexaae26 Novembre 2016, 10:41 #1
Molto bassi per me sono <10€.
Nota tattica commerciale: prezzo sparato altissimo e finto sconto per portarlo ad un prezzo adeguato per il pubblico. Ah i miei polli....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^