Arthur e il Popolo dei Minimei in Italia con Atari

Arthur e il Popolo dei Minimei in Italia con Atari

Il tie-in dell'ultimo lungometraggio animato di Luc Besson accompagnerà la presentazione del film al Future Film Festival di Bologna.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:11 nel canale Videogames
Atari
 
La trasposizione videoludica di Arthur e il Popolo dei Minimei accompagnerà la presentazione dell'omonimo film al Future Film Festival che si terrà nel prossimo fine settimana a Bologna. Il videogioco è tratto dall'ultimo lungometraggio animato di Luc Besson che unisce riprese dal vivo e animazione in 3D.

Arthur e il Popolo dei Minimei

Viene riproposta la medesima ricchezza visiva del film, mentre il giocatore ha l'opportunità di rivivere in prima persona l'avventura di Arthur e dei suoi amici Selenia e Bétamèche, impegnati nel tentativo di salvare il mondo dei Minimei dalla distruzione. La struttura di gioco si rifà al genere action/platform.

Il gameplay si basa sul gioco di squadra: solamente imparando ad utilizzare in maniera intelligente le capacità di ciascuno dei tre protagonisti sarà possibile proseguire. Molte scene presenti nel film sono riprodotte nel videogioco. Inoltre, alcune sezioni di gioco richiederanno l'ausilio di improbabili mezzi di trasporto come una macchina giocattolo a corda o un guscio di noce rovesciato.

Arthur e il Popolo dei Minimei

Arthur e il Popolo dei Minimei è sviluppato dalla software house francese Etranges Libellules, scelta appositamente da Luc Besson. L'uscita in Italia avverrà nel corso del mese di febbraio nelle edizioni PlayStation 2, PC, PSP, Nintendo DS e Game Boy Advance.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Soul_to_Soul18 Gennaio 2007, 10:38 #1
La seconda foto mi ha ricordato le splendide ambientazioni di THE NEVERHOOD, chissà se qualcuno se lo ricorda (con i personaggi in creta animati in stop-motion!)...ecco se uscisse un seguito per Neverhood io farei letteralmente i salti di gioia...quel gioco era emozione e originalità allo stato purissimo....
Cmq le foto sembrano carine...HDR non invadenti, come ormai troppo spesso succede...
Sp4rr0W18 Gennaio 2007, 10:57 #2
a me ricorda molto Zelda
krokus18 Gennaio 2007, 11:23 #3
Cos'è un "tie-in"?
guerret18 Gennaio 2007, 15:19 #4
JohnPetrucci18 Gennaio 2007, 16:46 #5
Ho provato questo gioco, è carino ma non mi ha coinvolto più di tanto, mi aspettavo di più, magari perchè giochi come questo(del genere più platform che action), sono forse un pò troppo votati al mondo console, ma questo è un mio giudizio soggettivo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^