BlizzCon 2016: tutti gli annunci e le novità

BlizzCon 2016: tutti gli annunci e le novità

Tutti gli annunci e le novità emerse dall'annuale convention di Blizzard dedicata ai suoi celebri franchise.

di Antonio Rauccio pubblicato il nel canale Videogames
BlizzardDiabloOverwatchWorld of Warcraft
 

Diablo

Tempo di zucche, di Halloween e di... BlizzCon. Vetrina della storica etichetta di videogames Blizzard, BlizzCon 2016 è stata come di consueto l'occasione per celebrare i franchise della compagnia insieme ai fan più accaniti e per snocciolare le novità in arrivo. La convention si è tenuta, nel weekend appena concluso, come di consueto ad Anaheim in California, e ha visto la partecipazione di tantissimi appassionati, che hanno potuto provare in prima persona le novità ed assistere dal vivo alle finali dei tornei basati sui giochi Blizzard.

L'occasione era particolarmente speciale, visto che la compagnia festeggia i suoi primi 25 anni, celebrati con questo video mostrato al pubblico durante la cerimonia d'apertura.

L'Oscuramento di Tristram darà la possibilità ai giocatori di rivivere il primo indimenticato Diablo all'interno di Diablo III
Ci si aspettava molto per Diablo dalla convention, visto che quest'anno cade il 20° anniversario del franchise e che il panel dello scorso anno era stato il più povero e deludente. Inoltre, il defenestramento nello scorso luglio del game director Josh Mosqueira per i deludenti risultati delle sue "politiche" e le recenti assunzioni fatte dalla compagnia per rinforzare il team che si occupa della serie dimostravano un gran fermento su questo fronte. In rete qualcuno aveva ipotizzato addirittura l'annuncio di Diablo 4 (scarsamente probabile, viste le tempistiche solitamente bibliche dei ragazzi di Irvine) o quantomeno di una seconda espansione (assai più probabile, visto che era già citata in una pianificazione trapelata dai loro uffici qualche anno fa). Niente di tutto ciò, ma due novità comunque significative per festeggiare degnamente l'anniversario.

Diablo III Ascesa del Negromante

Aggiunta di una nuova classe, ripescata direttamente da Diablo II, dunque (non poteva essere altri che) il Negromante
Il primo annuncio è l'aggiunta di una nuova classe, ripescata direttamente da Diablo II, dunque (non poteva essere altri che) il Negromante. E finalmente, aggiungiamo noi, visto che si tratta di una delle classi più riuscite della saga, invocata dai fan e da noi già prevista (minuto 2:14 di questa intervista che facemmo a suo tempo). Sono stati forniti diversi dettagli sulla classe, il concept, le skill confermate e quelle nuove (l'esercito di scheletri, che vede sorgere dal terreno oltre cento scheletri che si avventano contemporaneamente su un bersaglio, è davvero mozzafiato). Il class pack conterrà inoltre elementi aggiuntivi (mascotte, vessilli, ritratti, 2 slot di inventario...), sarà reso disponibile per metà del prossimo anno e avrà un costo non meglio precisato. Avremmo preferito un costo pari a zero, ma registriamo che Blizzard si sta allineando alla pratica dei DLC per tutti i suoi titoli.

Il secondo annuncio farà felici i fan storici della saga e riguarda l'evento, previsto per il prossimo gennaio con la patch 2.4.3, chiamato L'Oscuramento di Tristram, che darà la possibilità ai giocatori di rivivere il primo indimenticato capitolo della serie all'interno di Diablo III. In modalità avventura, infatti, potremo accedere tramite un portale alla vecchia Tristram e al dungeon originale del primo Diablo. L'effetto nostalgia sarà garantito da accorgimenti grafici (filtro grafico pixellante RetroVision, movimenti vincolati alle sole 8 direzioni dell'originale, caratterizzazione grafica dei boss e dei nemici fedele all'originale) e dalla presenza delle tracce della colonna sonora originale, spartana ed evocativa.

Le prossime patch, inoltre, aggiungeranno a Reaper of Souls due nuove zone giocabili e tutta una serie di migliorie che semplificheranno la vita e le microgestioni in Diablo 3. Per maggiori dettagli, vi rimandiamo ai link sottostanti.

Tutti i dettagli sul class pack "Ascesa del Negromante" si trovano qui, mentre il riepilogo dei Panel di Diablo sono qui e qui.

 
^