Overwatch League: Blizzard annulla le partite in Cina a causa del Coronavirus

Overwatch League: Blizzard annulla le partite in Cina a causa del Coronavirus

Cancellati i prossimi match della Overwatch League, almeno per il territorio cinese. L'annuncio arriva direttamente da Blizzard Entertainment, che decide di posticipare gli eventi previsti in Cina a seguito dell'epidemia di coronavirus.

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Videogames
OverwatchBlizzard
 

Continua la diffusione del coronavirus, epidemia che ha messo in ginocchio la Cina e che sta intimorendo il resto del mondo. Il virus ostacola le consuete attività quotidiane dei cittadini, così come l'organizzazione di molti eventi che avrebbero avuto luogo sul territorio cinese.

Tra le celebrazioni più attese dai videogiocatori, la Overwatch League avrebbe intrattenuto gli appassionati tra il mese di febbraio e quello di marzo, ma Blizzard è stata costretta a cancellare i prossimi match previsti dal calendario con l'obiettivo di salvaguardare i giocatori e gli stessi fan.

Overwatch League: match rimandati a fine stagione

Sono quattro i team cinesi della Overwatch League: i Chengdu Hunters, i Guangzhou Charge, gli Hangzhou Spark e gli Shanghai Dragons. Nelle rispettive città si sarebbero svolte le prossime partite previste dal calendario della League, ma, con il recente annuncio di Blizzard, il tutto slitterà alle ultime settimane della stagione attualmente in corso - tra luglio e agosto, indicativamente.

Ecco il comunicato ufficiale diffuso da Blizzard Entertainment su Twitter e pubblicato sul sito della Overwatch League:

"Abbiamo deciso di cancellare le nostre partite di febbraio e marzo in Cina al fine di proteggere la salute e la sicurezza dei nostri giocatori, fan e staff. Speriamo che i fan trascorrino un Capodanno lunare sicuro e felice e non vediamo ancora l'ora di giocatore i match della Overwatch League in Cina alla fine di questa stagione. Grazie per il vostro sostegno e per la vostra comprensione".

Nel momento in cui Blizzard ha preso tale decisione, il bilancio delle vittime del coronavirus è salito a 170 - 37 decessi sono stati registrati nello Hubei. Stando alle ultime notizie, sarebbero 7,711 i casi di infezione confermati. Come misura precauzionale, gran parte dei team cinesi della Overwatch League hanno trasferito i propri giocatori in Corea del Sud.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^