Mass Effect Legendary Edition: 120 fps su Xbox Series X, "solo" 60 fps su PS5

Mass Effect Legendary Edition: 120 fps su Xbox Series X, "solo" 60 fps su PS5

Electronic Arts e Bioware diffondono le prime informazioni sulle performance di Mass Effect Legendary Edition. Su console, il remaster offrirà due diverse modalità grafiche, una dedicata alla risoluzione e una per massimizzare il frame rate. Xbox Series X è in testa.

di pubblicata il , alle 19:37 nel canale Videogames
Electronic Arts
 

In vista dell'imminente lancio di Mass Effect Legendary Edition, il publisher Electronic Arts ha svelato tutti i dettagli riguardanti le prestazioni offerte dal remaster sulle piattaforme compatibili.

Nonostante il gioco di Bioware sia solo retrocompatibile con le console next-gen, sono PS5 e Xbox Series X a offrire le migliori esperienze dal punto di vista grafico, almeno rispetto alle controparti "old-gen". Gli utenti PC, come sempre, potranno personalizzare i settaggi grafici in base alla dotazione hardware posseduta, fino a raggiungere i 240 fotogrammi al secondo.

Mass Effect: come gira la Legendary Edition su console e PC

Osservando la tabella condivisa da EA scopriamo che Mass Effect Legendary Edition offrirà due diverse modalità grafiche: una che spingerà al massimo la risoluzione (Favor Quality) e un'altra che darà priorità al frame rate e, dunque, alle prestazioni (Favor Framerate).

Scegliendo la prima modalità, su PS4 e Xbox One il gioco sarà riprodotto a 30 fps in Full HD, mentre sulle più performanti PS4 Pro e Xbox One X si arriverà al 4K UHD - probabilmente tramite upscaling; discorso identico vale per la "piccola" Xbox Series S, che si affianca alle piattaforme mid-gen. Grazie alla retrocompatibilità, il remaster ottiene un significativo upgrade su PlayStation 5 e Xbox Series X, passando dai 30 ai 60 frame al secondo in 4K.

mass effect legendary

Decisamente più curiosa la situazione legata alla seconda modalità. Tutte le piattaforme condividono il medesimo target di frame rate (60 fps), con le uniche variazioni rappresentate dalla risoluzione supportata: si passa dai 1080p di PS4 e Xbox One ai 1440p di PS4 Pro, Xbox One X e Xbox Series S. Mentre la più recente PS5 si "ferma" ai 60 fps, l'ammiraglia di Microsoft raddoppia: su Xbox Series X, la Legendary Edition gira a 120 fps (1440p).

Il vantaggio di Xbox deriva dal fatto che PlayStation 5 non può offrire il supporto ai 120Hz sui titoli sviluppati per PS4, a differenza di quanto fa Series X per i giochi old-gen. Naturalmente, gli utenti che vorranno raggiungere i 120 frame al secondo sulla console Microsoft dovranno dotarsi di un display compatibile. La versione PC, invece, supporterà i 240Hz di refresh rate, oltre ad offrire una più vasta gamma di opzioni grafiche per un'esperienza personalizzata.

Ricordiamo che Mass Effect Legendary Edition, sviluppato da Bioware, sarà disponibile dal prossimo 14 maggio su PS4, Xbox One, PS5, Xbox Series X/S e PC.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dontbeevil07 Maggio 2021, 12:13 #1
ottimo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^