La nuova mappa Blizzard World è ora disponibile su Overwatch

La nuova mappa Blizzard World è ora disponibile su Overwatch

Ambientata in un parco divertimenti che celebra gli universi di Warcraft, StarCraft e Diablo, Blizzard World permette di assaltare i cancelli di Roccavento, godersi la Nexus Experience e scortare il carico attraverso altopiani, tragitti di fiancheggiamento e pericoli ambientali

di Davide Spotti pubblicata il , alle 15:01 nel canale Videogames
BlizzardOverwatch
 

La nuova mappa intitolata Blizzard World è adesso disponibile per tutti i giocatori di Overwatch. Ambientata in un parco divertimenti che celebra gli universi di Warcraft, StarCraft e Diablo, permette di assaltare i cancelli di Roccavento, godersi la Nexus Experience e scortare il carico attraverso altopiani, tragitti di fiancheggiamento e pericoli ambientali.

Inoltre, è stata ingrandita la collezione di materiali cosmetici con oltre 100 nuovi oggetti, tra cui modelli, spray, icone, emote e altro per tutti i 26 eroi. A partire da oggi potrai trovare questi oggetti nei Forzieri standard o sbloccandoli nella Galleria eroi durante tutto l'anno.

Nome immagine

Qui di seguito i nuovi modelli inclusi nell’update:

Modelli leggendari:

• Doomfist Manonera
• D.VA Gatta Nera
• Hanzo Kabuki
• Cleopharah
• Lúcio Capoeira
• Mei Ecobase: Antartide
• Orisa Immortale
• Reinhardt Crusader
• Roadhog Macellaio
• Torbjörn Magni
• Widowmaker Nova
• Zarya Barbara

Modelli epici:

• Junkrat Pericolo Ambulante
• McCree Reale
• Reaper Bocche Infernali
• Symmetra Pavone
• Zenyatta Fibra di Carbonio

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^