Indie Games Summer Uprising: festival giochi indipendenti su XBox Live

Indie Games Summer Uprising: festival giochi indipendenti su XBox Live

L'iniziativa prevede il rilascio di 10 videogiochi prodotti in maniera indipendente nel periodo che va dal 22 agosto al 2 settembre.

di pubblicata il , alle 11:17 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Votati dalla comunitā di giocatori, che ha espresso il suo parere su videogiochi fatti in casa, i 10 titoli che fanno parte dell'iniziativa Indie Games Summer Uprising promettono di offrire qualitā e innovazione. L'iniziativa č pensata per promuovere lo sviluppo indipendente su XBox e segue l'evento Winter Uprising tenutosi lo scorso dicembre. Inoltre, il festival dei giochi indipendenti ricalca il Summer Arcade, che invece vede coinvolti i titoli di fascia alta prodotti con il sostegno delle grandi case.

Il rilascio dei giochi indipendenti ha avuto inizio lunedė 22 agosto e si esaurirā il 2 settembre, quando i 10 titoli, selezionati fra 80 pretendenti, saranno a disposizione degli utenti di XBox Live. I prezzi dei giochi che fanno parte dell'iniziativa Indie Games Summer Uprising variano da uno a quattro euro sul Marketplace di XBox360.

Indie Games Summer Uprising

Al momento sono disponibili Raventhorne, action a scrolling orizzontale creato in Norvegia; Battle High: San Bruno, picchiaduro 2D prodotto a Pittsburgh; e Cute Things Dying Violently, platformer sviluppato a Washington. Occhi puntati su Doom and Destiny, che uscirā domani e che č sviluppato dai programmatori italiani Francesco Ficarelli e Matteo Nicolotti.

Per le altre informazioni sull'Indie Games Summer Uprising vi rimandiamo al sito ufficiale dell'iniziativa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pių interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DarthFeder25 Agosto 2011, 18:35 #1
Devo dire che ultimamente i titoli indie mi attirano più dei gioconi di serie A...ore e ore passate tra World of Goo, Plants vs Zombie e altri presi si Steam a pochi euro, e sempre meno tempo dedicato al fps di turno a 50€ con graficona ma divertimento e innovazione zero.
L'ultimo "serie A" che ho gustato sul serio è stato Portal 2, che comunque è un titolo un po' fuori categoria. Per il resto preferisco un'ora di World of Goo a un'ora di Crysis/Battlefield/Need for Speed/Fifa/blabla. Almeno vedo qualcosa di diverso da un sacco di textures superluccicanti e....e basta.
Eversor225 Agosto 2011, 22:05 #2
Scusatemi ma vorrei fare una precisazione, come da http://www.indiegames-uprising.com/...nalistView=true
il gioco Doom & Destiny è stato sviluppato da Francesco Ficarelli e da Matteo Nicolotti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^