Il Solitario di Windows compie 30 anni, e ha ancora 35 milioni di giocatori mensili

Il Solitario di Windows compie 30 anni, e ha ancora 35 milioni di giocatori mensili

È uno dei giochi più giocati al mondo, e ancora oggi può vantare milioni di player mensili. Il Solitario ha appena spento la trentesima candelina

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Videogames
WindowsMicrosoft
 

Il Solitario di Windows, noto anche come Solitario di Microsoft o Microsoft Solitaire in inglese, ha appena compiuto 30 anni e, secondo quanto ha dichiarato l'azienda all'interno di un post celebrativo, può vantare ancora oggi circa 35 milioni di giocatori ogni mese. Ogni giorno, inoltre, vengono giocate oltre 100 milioni di mani in tutto il mondo.

Solitario di Windows

Solitario è stato rilasciato nel 1990 come parte di Windows 3.0 ed è probabilmente uno dei titoli più giocati di tutti i tempi. Lo scopo, secondo quanto rivelato negli anni passati, era quello di insegnare l'uso del mouse nell'epoca in cui questo era uno strumento di input innovativo, e abituare gli utenti alle nuove modalità di drag & drop in sostituzione delle linee di comando.

Il gioco di maggior successo in termini di uso della storia è stato creato da uno stagista annoiato, Wes Cherry, mentre a disegnare il mazzo di carte originale è stata Susan Kare. Nel gioco originale era inclusa anche una "boss mode", con un foglio elettronico finto che si poteva lanciare rapidamente qualora venisse avvistato un pericolo in ufficio (boss o colleghi in avvicinamento). La modalità boss è stata rimossa per volontà di Microsoft prima del suo rilascio al pubblico.

Sono passati 30 anni da allora, ma il suo fascino non si è placato a tal punto che il Solitario di Microsoft è stato anche introdotto nella World Video Game Hall of Fame, insieme a Doom, Tetris, Pokémon e The Legend of Zelda. Il gioco è stato localizzato negli anni in 65 lingue, è giocato in oltre 200 mercati e ha ricevuto il suo primo grande aggiornamento solo nel 2012, quando è stato rimosso da Windows 8 ed è stato trasformato in un'app standalone.

Con la nuova versione sono state aggiunte cinque nuove modalità di gioco, sfide ed eventi competitivi, l'integrazione con Xbox Live e la possibilità di scegliere un livello di difficoltà. La nuova versione è stata reintrodotta nativamente nel 2015 su Windows 10, e può essere installata su tutte le principali piattaforme, anche concorrenti. A 30 anni dal suo debutto il Solitario di Microsoft può essere giocato non solo su Windows, ma anche su iOS, su Android e persino sul Web.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StylezZz`25 Maggio 2020, 18:05 #1
Mi sorprende che non sia mai stato candidato ai game awards, aspetto la goty edtion
kamon25 Maggio 2020, 18:18 #2
Di sicuro il gioco con un target di utenza più vasto della storia, chiunque non abbia un cacchio da fare e stia davanti a un pc... Talvolta non serve nemmeno non avere niente da fare
jepessen25 Maggio 2020, 19:00 #3
Si molto bello ma rimettete il flipper!!!
tallines25 Maggio 2020, 19:04 #4
Io voglio Pac-Man e Space Invaders......
Styb25 Maggio 2020, 19:21 #5
Se ogni tanto si riuscisse pure a terminarlo, non sarebbe male.
yeppala25 Maggio 2020, 19:25 #6
Anche per W10M:
https://www.microsoft.com/it-it/p/m...on/9wzdncrfhwd2
=> Lunga vita a W10M
marcram25 Maggio 2020, 19:45 #7
E i dati sul numero di giocatori provengono da?
giovanbattista25 Maggio 2020, 19:49 #8
Originariamente inviato da: marcram
E i dati sul numero di giocatori provengono da?


...e meno male che qualcuno si pone il problema (come il sottoscritto) l'unica spiegazione spyware
kamon25 Maggio 2020, 20:28 #9
Originariamente inviato da: giovanbattista
...e meno male che qualcuno si pone il problema (come il sottoscritto) l'unica spiegazione spyware


Certo... È l'unica spiegazione!
Qarboz25 Maggio 2020, 21:20 #10
Originariamente inviato da: kamon
Di sicuro il gioco con un target di utenza più vasto della storia, chiunque non abbia un cacchio da fare e stia davanti a un pc... Talvolta non serve nemmeno non avere niente da fare


Vero


Link ad immagine (click per visualizzarla)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^