Giochi Nintendo GameCube e Wii su NVIDIA Shield TV in Cina

Giochi Nintendo GameCube e Wii su NVIDIA Shield TV in Cina

Grazie a una partnership tra NVIDIA e Nintendo per ora valida solo per la Cina, una selezione di giochi originariamente rilasciati su Nintendo GameCube e Wii sono adesso disponibili su Shield TV

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Videogames
NVIDIAShieldNintendo
 

È noto come Nintendo difficilmente conceda i suoi giochi a fornitori di hardware differenti da sé stessa, il che rende particolarmente rilevante questa notizia proveniente dalla Cina. Sappiamo, del resto, che non è la prima forma di collaborazione tra Nintendo e NVIDIA, considerando che l'hardware di Nintendo Switch è molto simile a quello della stessa Shield TV.

Giochi Nintendo GameCube e Wii su NVIDIA Shield TV in Cina

Una selezione di giochi classici originariamente rilasciati su GameCube e Wii, infatti, è adesso giocabile tramite il sistema NVIDIA basato su hardware Tegra X1 e sistema operativo Android. La notizia è stata riportata per la prima volta dall'analista di mercato Daniel Ahmad su Twitter.

In Cina, Shield TV viene distribuita da iQiyi al prezzo di 1499 RMB, equivalenti a circa 190 Euro. I giochi Wii disponibili su Shield TV come The Legend of Zelda: Twilight Princess costano 68 RMB, circa 9 Euro. Anche New Super Mario Bros. Wii e Punch-Out!! sono adesso giocabili su Shield TV in Cina, mentre successivamente arriveranno Super Mario Galaxy e Metroid Prime.

Giochi Nintendo GameCube e Wii su NVIDIA Shield TV in Cina

Tutti questi giochi sono stati rivisitati per girare a 1080p. Shield TV, inoltre, è stata completamente riadattata per il mercato cinese anche per quanto riguarda l'interfaccia utente. Si tratta di un sistema completamente localizzato con un store di contenuti specifici per la Cina, tra cui il sistema di assistenza vocale DuerOS di Baidu. Altri dettagli si trovano a questo indirizzo.

La notizia proveniente dalla Cina è quindi molto interessante, e rappresenta un nuovo modo per NVIDIA di capitalizzare la partnership commerciale e tecnologica con Nintendo. Vedremo se l'accordo riuscirà a migliorare l'andamento sul mercato di Shield TV e a rendere il set-top-box di NVIDIA appetibile per il pubblico cinese. In attesa, ovviamente, di capire se questo tipo di accordo possa essere applicato anche in occidente.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kamon11 Dicembre 2017, 18:03 #1
Assurdo, prima su shield tv che su switch... Almeno vista la stretta parentela, il passo dovrebbe essere breve.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^