Apex Legends: Titanfall gratuito e in stile Battle Royale

Apex Legends: Titanfall gratuito e in stile Battle Royale

Ambientato nell'universo Titanfall, Apex Legends offre un'esperienza Battle Royale di squadra in stile Respawn Entertainment

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Videogames
TitanfallElectronic ArtsApex Legends
 

Era stato anticipato dai rumor, che avevano previsto un reveal importante da parte di Respawn Entertainment, la software house artefice di Titanfall, per il fine settimana. Era tutto vero: arriva adesso Apex Legends, uno sparatutto gratuito ambientato nell'universo dell'apprezzato (ma non premiato dai numeri) Titanfall in stile Battle Royale.

In Apex Legends i giocatori possono selezionare una delle otto Leggende - ognuna con le proprie abilità e stili di gioco unici - e la squadra che riesce a sopravvivere vince. I combattenti possono scegliere tra personaggi unici come Bloodhound, il localizzatore che può vedere la recente attività nemica sulla mappa, o Lifeline, un medico sul campo di battaglia che può proteggere i compagni di squadra e salvarli sul punto di morte. Squadre equilibrate e lavoro di squadra sono fondamentali, poiché ogni Leggenda è facile da scegliere e conoscere, ma è difficile da padroneggiare.

Una volta che i giocatori sono pronti all’azione, sceglieranno il loro punto di atterraggio con il sistema Jumpmaster, dando ad ogni squadra il pieno controllo su dove cadranno. Ci sono anche i trasmettitori di rientro, location in cui i compagni di squadra sconfitti possono essere rianimati, un sistema di comunicazione Ping che consente ai giocatori di interagire con nemici, armi, luoghi e altro premendo un pulsante e un sistema di inventario intelligente che collega automaticamente attrezzatura ed equipaggiamento alle armi appropriate.

La guida ad Apex Legends per essere competitivi nelle partite
Con questa nuova esperienza, Respawn punta a rinnovare il genere Battle Royale tanto di successo nel recente periodo, sfruttando le peculiarità del comparto tecnico di Titanfall. “Il nostro obiettivo in ogni gioco che produciamo è che il giocatore entri con un’idea e se ne esca con una storia” afferma Drew McCoy, Lead Producer di Apex Legends, "Stiamo creando un gioco che non solo offrirà un'esperienza divertente e indimenticabile al momento del lancio, ma qualcosa che possiamo continuare a far crescere per molto tempo a venire.”

Il gioco è disponibile da adesso su Origin per PC, PlayStation4 e Xbox One. La prima stagione di Apex Legends è programmata per partire a Marzo e darà ai giocatori l'opportunità di acquistare un Battle Pass per accedere agli esclusivi oggetti cosmetici guadagnati attraverso il gameplay. Apex Legends seguirà un modello stagionale con ogni stagione a tema portando nuovi contenuti al gioco sotto forma di nuove armi, nuove Leggende, nuove skin e altro ancora.

Secondo un twit pubblicato da Vince Zampella, CEO di Respawn e responsabile della genesi della serie Call of Duty, dopo poche ore dal lancio Apex Legends può vantare già più di un milione di giocatori.

Oltre che il comparto tecnico, Apex Legends condivide con Titanfall anche le meccaniche di movimento, è quindi dinamico e con ritmi elevati. Il recoil molto ridotto, inoltre, rende le meccaniche di firing intuitive e facilmente controllabili (un po' come Fortnite). Interessanti poi la presenza delle classi e dei trasmettitori di rientro prima menzionati, perché rendono gestibile strategicamente la fase di "respawn" nel match. Ovviamente, come per tutti i Battle Royale, il loot e l'equipaggiamento sono determinanti: alla morte di un soldato si può recuperare un oggetto, ma non le armi, e portarlo a uno dei macchinari adibiti al rientro. L'area vivibile di gioco, inoltre, si riduce progressivamente. Nel video sottostante si trovano, inoltre, dettagli sulle classi (Leggende). Il gioco è peraltro disponibile solo da poche ore e, per questo motivo, necessita di adeguamenti e ulteriori rifiniture al bilanciamento.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^