Settlers II torna in tre dimensioni

Settlers II torna in tre dimensioni

BlueByte festeggia il decimo anniversario dall'uscita di Settlers II con l'annuncio dello sviluppo del remake dello stesso, indimenticabile, gestionale.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:58 nel canale Videogames
 

A dieci anni esatti dalla pubblicazione di The Settlers II: Veni, Vidi, Vici, Bluebyte annuncia che realizzerà un remake del gestionale che ha segnato la storia del genere al quale appartiene. Il nuovo progetto è chiamato The Settlers II: The Next Generation e verrà rilasciato in autunno.

The Settlers II: The Next Generation

La novità più gustosa rispetto al passato è rappresentata dall'utilizzo di un motore grafico completamente tridimensionale, come confermano le stesse foto che vedete in questa pagina. Il gioco sarà svecchiato anche in relazione ad altri aspetti, in modo da rendere ancora oggi fruibili alcune delle meccaniche che lo resero famoso dieci anni fa.

The Settlers II: The Next Generation

The Settlers II: The Next Generation è prodotto da Ubisoft. Insieme all'annuncio è stato divulgato il primo trailer e lanciato il sito ufficiale, per il momento solo in tedesco.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Apple8017 Aprile 2006, 09:23 #1
La grafica è bellissima. Penso che ci faro' un pensiero quando uscirà. Come strategico poi di discosta parecchio da quelli classici se non ho capito male.

Devi costruire un taglialegna e un tagliapietre . Poi c'è anche quello che che pianat nuovi alberi, le segherie per costruire edifici. è un po' più complesso

MaxArt17 Aprile 2006, 10:51 #2
Settlers II è stato fantastico, ancora oggi ci gioco ancora. Il sistema strategico e di gestione del territorio è così ben bilanciato che è un vero pacere giocarci. In molti dovrebbero imparare a strutturare giochi così.
Anche Settlers III, seppur leggermente differente (mancano le strade), è un ottimo gioco. Settlers IV è pressoché uguale al terzo episodio.
Wilfrick17 Aprile 2006, 12:54 #3
Settlers I è comunque stato mitico, il II gli è andato a ruota anche se aveva perso un po' di fascino.
Ricordo le singole missioni (un po' tutte uguali a dir la verità che duravano giorni. Invece con il III ma soprattutto il IV ed il V le cose si sono fatte veramente facili e si terminavano le missioni in un attimo. Sembrava che bluebyte avesse scelto di facilitare tutto diventando gioco per bambini.
Invece nel I e II si sputava sangue in battaglie lunghe e tediose ma prive di movimento ed azione (anche un po' noiose, veder il singolo soldatino combattere in duello). Ma la strategia era predominante, ogni singola posizione degli edifici era vitale e faceva la differenza, sbagliavi una strada o la costruivi in ritardo e perdevi mezzo regno. Il villaggio diventava una creatura costruita per la cività e non solo una macchna per produrre soldatini. Infatti dispiaceva quasi cominciare nuove missioni perchè si doveva abbandonare una splendida città perfettamente funzionante ed ottimizzata dove ogni cm di territorio era stato sudato e, soprattutto, studiato.
Nel III, IV e V è diventata solo questione di forza, anche se nel III si poteva ancora vincere anche in inferiorità numerica (ma solo perchè l'intelligenza artificiale era molto stupida).
Vedremo questo remake cosa offrirà, forse, spero, si recupera il fascino e la singolarità di Settlers ritornando ad essere ancora unico e non una copia di warcraft e C&C.
JohnPetrucci17 Aprile 2006, 17:42 #4
Grafica simpatica.
roan17 Aprile 2006, 23:44 #5
Wilfrick hai perfettamente ragione! The settlers 5 è proprio un altro gioco rispetto all'I e il II. Effetivamente sembra una copia di Warcraft.
Spero che con questo gioco si ritorni allo strategico originale ma con una grafica più moderna.
Max Power18 Aprile 2006, 09:47 #6
La grafica fumettosa però, non doveva trarre in inganno.

Rispetto ad age of empire 2, settler III era molto + curato.
riccardosl4518 Aprile 2006, 15:15 #7
A me questi giochi di strategia con grafica in 3d non mi fanno impazzire...mi piacevano di + i classici 2d
Sajiuuk Kaar19 Aprile 2006, 06:25 #8
spero solo che sia molto gestionale, speravo la stessa cosa per Knights and Merchants 2 ed invece rispetto all'1 era orribile... niente strade da costruire, pochi edifici, sviluppo ultra rapido, abitanti del villaggio imbecilli (nell'1 si muovevano da soli quando si doveva trasportare risoorse agli edifici oppure portare roba ad un cantiere per costruire) La cosa più difficile era realizzare la rete stradale inquanto un minimo errore e si andava in collo_di_bottiglia_mode...

Almeno settlers sarà decente??? il trojan wars era bello c'ho fatto certi di quei partitoni in internet
mjordan19 Aprile 2006, 16:28 #9
Originariamente inviato da: Apple80
La grafica è bellissima. Penso che ci faro' un pensiero quando uscirà. Come strategico poi di discosta parecchio da quelli classici se non ho capito male.

Devi costruire un taglialegna e un tagliapietre . Poi c'è anche quello che che pianat nuovi alberi, le segherie per costruire edifici. è un po' più complesso


Infatti, è bellissimo!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^