Quake World Championships: l'italiano Stermy sul podio

Quake World Championships: l'italiano Stermy sul podio

8 squadre di Sacrificio e 40 giocatori Duello hanno gareggiato nello scorso weekend al QuakeCon per un montepremi di un milione di dollari

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 13:41 nel canale Videogames
Bethesda
 

Lo scorso weekend, il diciannovenne Nikita "clawz" Marchinksy dalla Bielorussia ha sbalordito la scena eSport di Quake ai primi Quake World Championships, sbaragliando squadre di veterani con la sua vittoria in modalità Duello e quella della sua squadra 2Z in modalità Sacrificio.

Stermy

Qui la nostra intervista a Stermy
Insieme ai compagni di squadra Latrommi, Silencep e Xron, clawz ha contribuito alla conquista del premio di 300.000 dollari in Sacrificio, vincendo 3 a 1 contro una squadra di veterani leggendari del calibro di noctis, fazz, stermy e toxjq. Quindi ha sconfitto il Giocatore dell'Anno 2005, Sander "Vo0" Kaasjager, vincendo il super premio da 100.000 dollari.

Le competizioni professionistiche di Quake Champions continuano nel 2017 con altri due eventi: il DreamHack Denver Quake Championship con in palio 75.000 dollari dal 20 al 22 ottobre, e il Quake Champions Invitational con un premio da 350.000 dollari nell'ambito del DreamHack Winter in Svezia dall'1 al 4 dicembre.

Altre informazioni su Quake Champions si trovano qui.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^