Presidente Square Enix si dimette in seguito a ristrutturazione

Presidente Square Enix si dimette in seguito a ristrutturazione

Il presidente di Square Enix, Yoichi Wada, si è dimesso dal suo incarico a seguito di una ristrutturazione che ha portato la società giapponese in rosso.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:32 nel canale Videogames
Square Enix
 

Il Presidente della società responsabile di alcuni dei brand più importanti dell'industria dei videogiochi, come Tomb Raider e Final Fantasy, Yoichi Wada, verrà sostituito da Yosuke Matsuda, che già in precedenza era stato membro del consiglio di amministrazione della compagnia.

Yoichi Wada

Lunedì scorso Square Enix ha rivisto le stime sul fatturato a causa di vendite inferiori rispetto alle previsioni nei territori di Nord America ed Europa..

La ristrutturazione della società porterà a perdite per l'anno fiscale che si concluderà il 31 marzo. Square Enix modificherà, infatti, la struttura organizzativa, alcuni modelli di business ed altri elementi basilari della compagnia.

I costi per la ristrutturazione causeranno una perdita di circa 10 miliardi di yen, pari a 82,5 milioni di euro.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
amon.akira26 Marzo 2013, 19:54 #1
Finalmente!!
prra27 Marzo 2013, 10:08 #2
Square Enix modificherà, infatti, la struttura organizzativa, alcuni modelli di business ed altri elementi basilari della compagnia.


tornare a fare bei giochi no ?
Darkon27 Marzo 2013, 12:17 #3
tornare a fare bei giochi no ?


Forse se si potesse tornare alla square originale ma IMHO non c'è speranza.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^