OnLive sarà lanciato a giugno. Informazioni sui prezzi

OnLive sarà lanciato a giugno. Informazioni sui prezzi

Il servizio di game streaming OnLive consentirà di giocare con i titoli di nuova generazione anche se non si dispone di hardware competitivo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:31 nel canale Videogames
 

OnLive sarà lanciato negli Stati Uniti il 17 giugno. Bisognerà sottoscrivere un abbonamento dal costo di $14.95 mensili, ai quali bisogna aggiungere il costo per l'acquisto o il noleggio dei giochi, che ancora non sono stati annunciati ufficialmente. I primi 25 mila utenti che si registrano potranno usare OnLive gratuitamente per tre mesi. Ci si può registrare da questa pagina.

OnLive ha raggiunto accordi con i produttori Electronic Arts, Ubisoft, 2K Games, THQ e Warner Bros, e fornirà al lancio tra 12 e 25 titoli, tra cui Mass Effect 2, Assassin's Creed II, Borderlands, Dragon Age Origins, Prince of Persia Le Sabbie Dimenticate e Metro 2033.

Secondo il produttore la latenza della connessione a internet non costituisce un problema, perché l'esperienza di gioco sarà comunque gratificante e coinvolgente. Per realizzare OnLive sono serviti otto anni di sviluppo. Il principio di base riguarda il calcolo della grafica in remoto e l'invio delle immagini già renderizzate sul terminale di casa senza che quest'ultimo effettui altri calcoli.

OnLive è compatibile con PC e Mac, in questi casi basta installare un semplice plug-in del browser. Funziona anche con un semplice monitor, al quale va collegato un box che la società definisce MicroConsole. Questo serve esclusivamente per ricevere le informazioni dal computer remoto. Per il corretto funzionamento del sistema occorre una connessione ad ampia banda, di 5MBps per la risoluzione 720p HD e di 1,5Mbps per la risoluzione 480i.

Ulteriori informazioni sul cloud computing per i videogiochi si trovano in questa news.

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bertux12 Marzo 2010, 08:38 #1
da noi non sarà mai fattibile
Dieghen62012 Marzo 2010, 08:38 #2
L'idea è buona... ma finchè le latenze non saranno minime e la risoluzione 1080p io passo...
Senza considerare poi le nostre connessioni... ma quello è un altro discorso...
Stig8912 Marzo 2010, 08:46 #3
io non potrei usare nemmeno la risoluzione a 480i con i miei fantastici 640kbs.
Grazie Telecum
helmen8412 Marzo 2010, 08:57 #4
Mah, non la trovo una soluzione abbastanza efficace per vincere contro le console...e poi dai, 15banane al mese!? Mi sembra troppo...
sniperspa12 Marzo 2010, 09:07 #5
Originariamente inviato da: helmen84
Mah, non la trovo una soluzione abbastanza efficace per vincere contro le console...e poi dai, 15banane al mese!? Mi sembra troppo...


+ noleggio giochi
MesserWolf12 Marzo 2010, 09:09 #6
Originariamente inviato da: helmen84
Mah, non la trovo una soluzione abbastanza efficace per vincere contro le console...e poi dai, 15banane al mese!? Mi sembra troppo...


mah se funzionasse come promette ci potrebbe anche stare ... di fatto risparmi i 2-300 € di console / scheda grafica e li spendi al mese avendo la possibilità di giocare su hw obsoleto.

Ma di fatto non funzionerà mai bene una roba del genere .... questo in generale , in italia poi , coi doppini che abbiamo ....

Io a casa ho spesso e volentieri latenze nell'ordine dei 200ms e più .... ingiocabile.

per non parlare delle disconnessioni che vorrebbero perdita della partita in corso ... figo!

Potrebbe funzionare forse, con giochi pensati e progettati per questo tipo d'utilizzo , ma anche questo non accadrà mai .
elevul12 Marzo 2010, 09:16 #7
Pensandoci su un attimo, secondo me OnLive avrà un enorme successo nelle aziende, durante la pausa pranzo e non solo, in quanto sono, più o meno, le uniche ad avere delle connessioni ottime ma terminali non molto potenti normalmente non sfruttabili per giocare.
g.dragon12 Marzo 2010, 09:18 #8
in effetti è caro e poi l'idea nn mi piace preferisco avere il gioco''fisico''e giocarci nel mio pc ..certo se l'alternativa sono i giochi della ubi con quel drm potrei ripensarci..
elevul12 Marzo 2010, 09:25 #9
Vi parrà probabilmente assurdo, ma l'unico motivo per cui non ho una console e per cui probabilmente non userò mai OnLive è perché non ci sono trainer/trucchi. E' uno dei pochi motivi per cui preferisco giocare su PC.
Spec1alFx12 Marzo 2010, 09:44 #10
Invidio grandissimamente questa gente perchè riescono a trovare chi finanzia loro 8 anni di sviluppo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^