Oculus Rift arriverà quando promesso: consegnati gli SDK 1.0

Oculus Rift arriverà quando promesso: consegnati gli SDK 1.0

Oculus Rift ha raggiunto un'altra pietra miliare nel suo cammino verso la commercializzazione: in questa settimana, infatti, vengono consegnati i primi SDK 1.0 agli sviluppatori che ne hanno fatto richiesta.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:41 nel canale Videogames
Oculus Rift
 

Oculus ha consegnato i primi SDK 1.0 di Oculus Rift a tutti quei sviluppatori che prevedono di rilasciare delle app di realtà virtuale nel corso del 2016. "È una sensazione che non ho mai avuto in vita mia. Sono emozionatissimo per il fatto che tutto questo stia accadendo così presto", ha scritto uno degli sviluppatori su Reddit.

Oculus Rift

Negli ultimi giorni alcuni avevano iniziato a sospettare un possibile posticipo del debutto sul mercato di Oculus Rift, anche perché gli SDK 1.0 non arrivavano. E anche in seguito al posticipo della soluzione rivale, HTC Vive, non ancora disponibile nel 2015 contrariamente agli iniziali proclami di HTC.

Lo stesso Palmer Luckey, fondatore di Oculus VR, si è espresso su Twitter a favore della puntualità del Rift: "Sono felicissimo di poter condividere questa news: la produzione sta andando molto bene e siamo ancora in linea per rispettare la finestra di rilascio del Q1 2016", ha scritto.

Oculus Rift

Lo stesso Luckey ha poi aggiunto che la compagnia inizierà ad accettare i pre-order a partire dai primi giorni del prossimo anno. Il team di Oculus ha poi confermato che il nuovo Software Development Kit funzionerà sia con la più recente versione di Oculus Rift, sia con il vecchio DK2. Inoltre, specifica che gli SDK 1.0 sono rivolti a coloro che hanno urgenza di completare i lavori, mentre gli altri sviluppatori possono continuare a lavorare sull'SDK 0.8. Non rivela, invece, le nuove caratteristiche dell'ultima versione del kit di sviluppo.

Gli sviluppatori di applicazioni di realtà virtuale trovano altre informazioni sui kit di sviluppo Oculus a questo indirizzo.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7723 Dicembre 2015, 10:12 #1
Siamo al pre-day zero pare.
Ammetto che la scimmia c'è già.. visto pure che se ne parla da quel paio di anni a questa parte.. ma è doveroso tenerla sedata ed in gabbia.
Troppissime le variabili che devono essere ancora tarate, i prezzi dovranno calare e stabilizzarsi ed il parco software crescere.

Per quanto mi riguarda se ne parla col prossimo PC, ovvero fine 2017.. scimmia permettendo.
supertigrotto23 Dicembre 2015, 10:35 #2

Ormai ci siamo

Dai tempi del tagliaerbe e dei vari virtual boy,visori per megadrive e affini che sta benedetta realtà virtuale non decolla,speriamo in una svolta....
Claudiooo23 Dicembre 2015, 11:30 #3
Mio al day one, anzi prima, lo voglio, lo voglio, lo voglio!!!
Bestio23 Dicembre 2015, 13:04 #4
Certo che perdersi la finestra natalizia 2015 è stato un grosso errore IMHO, ne avrebbero venduti, ne avrebbero venduti a vagonate.
Nel Q1 solitamente la scimmia per gli acquisti (e la disponibilità economica) viene a mancare, e se dovessero uscire dopo HTC, rischiano di fare il ciocco...
ciocia23 Dicembre 2015, 13:06 #5
Non vedo l'ora, ma più passa il tempo, più htc vive sembra più attraente rispetto ad oculus. Più o meno usciranno insieme. Cosa sicura, aspetto l'uscita di entrambi per capire su quale dei 2 virare, sperando non ci siano esclusive per ogni modello di visore stile console war sony/microsoft ( tutto ai danni nostri )
demon7723 Dicembre 2015, 13:37 #6
Originariamente inviato da: Bestio
Certo che perdersi la finestra natalizia 2015 è stato un grosso errore IMHO, ne avrebbero venduti, ne avrebbero venduti a vagonate.
Nel Q1 solitamente la scimmia per gli acquisti (e la disponibilità economica) viene a mancare, e se dovessero uscire dopo HTC, rischiano di fare il ciocco...


Guarda, secondo me questi visori sono "l'inizio di un'epoca". E non credo di esagerare.. la stagione natalizia 2015 è fuffa.
Se prendono piede come si pensa ci sarà una spinta fortissima nei prossimi anni nello sviluppo non solo dei visori ma anche di comparti grafici e processori in grado di gestirli al meglio..
La strada è davvero davvero lunga secondo me.. meglio non avere fretta di comprare ora che siamo ancora alla copertina del libro..
Bestio23 Dicembre 2015, 13:50 #7
Chi lo sa, potrebbe essere l'inizio di un'epoca, o un mega floppone, come fu agli "albori" della VR negli anni 90 (ma a quei tempi l'HW non era ancora pronto), o del 3d oggi.
Probabilmente hanno deciso di non farlo uscire per natale, perchè altrimenti la produzione non sarebbe riuscita a star dietro alle richieste.
al13523 Dicembre 2015, 14:06 #8
Originariamente inviato da: Bestio
Certo che perdersi la finestra natalizia 2015 è stato un grosso errore IMHO, ne avrebbero venduti, ne avrebbero venduti a vagonate.
Nel Q1 solitamente la scimmia per gli acquisti (e la disponibilità economica) viene a mancare, e se dovessero uscire dopo HTC, rischiano di fare il ciocco...


ma che fiera e fiera.. qui si va ben oltre di una vendita natalizia. Tra l'altro sono ancora in forte sviluppo, non avrebbero avuto, anche volendo, modo.

Originariamente inviato da: Bestio
Chi lo sa, potrebbe essere l'inizio di un'epoca, o un mega floppone, come fu agli "albori" della VR negli anni 90 (ma a quei tempi l'HW non era ancora pronto), o del 3d oggi.
Probabilmente hanno deciso di non farlo uscire per natale, perchè altrimenti la produzione non sarebbe riuscita a star dietro alle richieste.


Mi sembra che questa VR ti giunge un po' nuova. ci sta. Io seguo il progetto oculus da anni. Sviluppi, incazzature, test. Oculus va ben oltre quel che c'è stato negli anni 90.
L'immersione gia con il primo kit 4 anni(personalmente) fa era a dir poco incredibile,immersiva e anche a suo modo angosciante.
Neanche il 2016 sara' a pieno ritmo,il meglio probabilmente avverrà nel corso del 2017.
demon7723 Dicembre 2015, 18:57 #9
Originariamente inviato da: al135
Mi sembra che questa VR ti giunge un po' nuova. ci sta. Io seguo il progetto oculus da anni. Sviluppi, incazzature, test. Oculus va ben oltre quel che c'è stato negli anni 90.
L'immersione gia con il primo kit 4 anni(personalmente) fa era a dir poco incredibile,immersiva e anche a suo modo angosciante.
Neanche il 2016 sara' a pieno ritmo,il meglio probabilmente avverrà nel corso del 2017.


Negli anni 90 è stato solo marketing. Tutto fumo e zero arrosto.. Mancavano le risorse hardware sotto tutti i punti di vista per tirare fuori anche solo una bozza di VR.

Oggi il discorso è totalmente differente. Siamo pronti o quasi per una esperienza VR davvero convincente!
Oggi ci vuole hardware di fascia alta, ma domani sarà utilizzabile lu larghissima scala.
Bestio23 Dicembre 2015, 19:41 #10
Io seguo la VR dagli anni 90, ricordo quando la provai all'epoca, ci volevano 2 Amiga 4000 in parallelo per gestirla, e un caschetto che sarà pesato 5 KG, costi spropositati ma per i tempi l'esperienza fu comunque notevole.
Era da almeno 10 anni che mi chiedevo come mai ora che la tecnologia di mini schermi LCD e accelerometri era maturata, nessuno avesse più riproposto la cosa.
E infatti seguo Oculus con interesse fin dai primi annunci.
E dato che sono 25 anni che attendo, a questo punto mi sono un po stufato di aspettare!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^