Nintendo: previsioni di profitto in aumento

Nintendo: previsioni di profitto in aumento

Nintendo rivede per la quarta volta le previsioni di profitto per l'anno fiscale che è terminato il 31 marzo. Merito soprattutto del successo della console portatile DS.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:33 nel canale Videogames
Nintendo
 
Nintendo aggiorna le previsioni di profitto per l'anno fiscale che è terminato lo scorso 31 marzo. Si passa dai 900 miliardi di yen (5,6 miliardi di euro) indicati in precedenza agli attuali 966 miliardi di yen (6,08 miliardi di euro). Ciò è dovuto primariamente all'ottima resa commerciale dell'hardware e del software DS, come la stessa Nintendo indica esplicitamente. I risultati dell'anno fiscale in questione verranno comunicati il prossimo 26 aprile.

A fronte dell'ottimo andamento economico di DS, Nintendo deve fare i conti con l'ancora insufficiente fornitura di Wii. In diversi territori, infatti, la domanda supera la capacità della società nipponica di rifornire i rivenditori.

Inoltre, sul mercato foreign exchange si aspettano profitti per 20 miliardi di yen (125 milioni di euro), mentre in precedenza, in questo mercato, ci si aspettavano perdite per 10 miliardi di yen (62 milioni di dollari). E' la quarta volta che Nintendo rivede le proprie previsioni per l'anno fiscale che termina il 31 marzo.

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
paolo.gerundio06 Aprile 2007, 14:40 #1
Perche' non ho comprato delle azioni Nintendo all'inizio di
quest'anno?
Perche' non gioco in borsa.
Niente, passavo di qua e avevo voglia di farmi una domanda
e di darmi una risposta.
Non guardatemi cosi'.
Asterion06 Aprile 2007, 14:42 #2
In effetti le azioni Nintendo avrebbero reso benone quest'anno

A parte questo sono un fan della Nintendo e sono contento che gli affari le vadano bene, fanno ottimi prodotti, tutti molto divertenti
cagnaluia06 Aprile 2007, 14:49 #3
nessun comune mortale guadagnerebbe 1cent dal gioco in borsa...

dark.shark.dsk06 Aprile 2007, 15:04 #4
quoto...

cmq: forza Nintendo!
icoborg06 Aprile 2007, 15:09 #5
Originariamente inviato da: cagnaluia
nessun comune mortale guadagnerebbe 1cent dal gioco in borsa...



sei sicuro ^^
il petrolio sta 60 al barile con punte di 70-80 nel 2000 era a 20 fai i conti...

esitono anche investimenti praticamente sicuri soloke il guadagno in % è minore...poi dipende anche dalla lunghezza del termine.
AndreaG.06 Aprile 2007, 15:11 #6
Originariamente inviato da: cagnaluia
nessun comune mortale guadagnerebbe 1cent dal gioco in borsa...



il gioco è rischio, in tutti i settori... si vince o si perde giocando in borsa come a poker.... investire invece è tutta un'altra cosa...
pierpixel06 Aprile 2007, 15:23 #7
Mi auguro un fallimento di questa casa entro il 2009, il tempo che ci si renda conto della fregatura che sta tirando alla gente.. Anche se mi pare difficile..

P.S: ovviamente auspico il riassorbimento dei dipendenti in esubero presso altre aziende, non voglio che nessuno resti disoccupato!
dark.shark.dsk06 Aprile 2007, 15:27 #8
Originariamente inviato da: pierpixel
Mi auguro un fallimento di questa casa entro il 2009, il tempo che ci si renda conto della fregatura che sta tirando alla gente.. Anche se mi pare difficile..

P.S: ovviamente auspico il riassorbimento dei dipendenti in esubero presso altre aziende, non voglio che nessuno resti disoccupato!


rosik rosik
dio buono06 Aprile 2007, 15:28 #9
Ma pierpixel 6 un pelo fulminato.....parecchio.....ma da dove hai tirato fuori una frase del genere?dal naso o dal culo?
dark.shark.dsk06 Aprile 2007, 15:29 #10
Lascia stare... è solo uno con l'odio cronico per la nintendo che cerca di accendere un flame...
Prendila sul ridere...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^