NCsoft a gonfie vele

NCsoft a gonfie vele

La software house coreana NCsoft ha pubblicato i risultati finanziari relativamente all'ultimo anno fiscale. Tutto sembra procedere a gonfie vele per il team specializzato in MMORPG.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:20 nel canale Videogames
 

MMORPG quali Lineage, Guild Wars, City of Heroes, City of Villains e i prossimi Auto Assault e Tabula Rasa sono tutti prodotti dalla medesima software house, vale a dire NCsoft. Il team di provenienza coreana ha infatti puntato decisamente su questo nuovo genere di gioco, destinato senz'altro ad occupare via via un posto sempre più di riguardo all'interno del panorama videoludico.

I risultati finanziari della società coreana, pertanto, non potevano che essere notevolmente lusinghieri, con un aumento del fatturato del 17% rispetto al precedente anno fiscale e toccando la cifra di 346,5 milioni di dollari.

L'aumento delle vendite dei giochi NCsoft ha raggiunto la percentuale del 37% in territorio statunitense e quella del 22% in Europa. Segno che il settore dei MMORPG sta crescendo a vista d'occhio e figlio di sapienti scelte commerciali come, ad esempio, l'abbattimento di ogni tipo di canone mensile nel caso di Guild Wars.

Influiscono, peraltro, le innovazioni che molti di questi giochi hanno saputo apportare al genere. Ad esempio, City of Heroes e la sua espansione City of Villains hanno dimostrato una freschezza che non si riscontra in altri MMORPG, attirando una consistente fascia di pubblico. Dal nostro punto di vista sono tra i prodotti meglio riusciti all'interno del genere al quale appartengono.

Altro esempio in fatto di originalità è certamente costituito da Auto Assault, MMOG che ci darà la possibilità di scorrazzare con delle vetture super-armate e ampiamente personalizzabili: insomma, uno dei sogni di buona parte del pubblico videoludico (il successo della serie Need for Speed: Underground ce lo conferma).

Quanto all'influenza sugli introiti in relazione ad ogni singolo gioco diciamo che la parte del leone la fanno i due Lineage, incidendo per più del 50% sul totale degli incassi. Segue Guild Wars con il 13% e l'accoppiata City of Heroes/City of Villains con il 10%.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JohnPetrucci15 Febbraio 2006, 11:35 #1
Di MMORPG ne esistono uno più bello dell'altro, la scelta è difficile anche perchè non ho già il tempo per uno pensa un pò.
Cmq è meglio che continuo ad evitarli altrimenti correrei il rischio di dedicarvi troppe ore, il che è sconsigliabile.
Xenogears15 Febbraio 2006, 12:52 #2
Già concordo con Jonh; per adesso tengo Guild Wars ma il brand offerto da NCsoft è molto vario e allettante, cè solo da scegliere anke se + di uno creano, forse, troppa dipendenza...
mjordan16 Febbraio 2006, 10:34 #3
Originariamente inviato da: JohnPetrucci
Di MMORPG ne esistono uno più bello dell'altro, la scelta è difficile anche perchè non ho già il tempo per uno pensa un pò.
Cmq è meglio che continuo ad evitarli altrimenti correrei il rischio di dedicarvi troppe ore, il che è sconsigliabile.


Sicuramente una scelta saggia...
delphiguru16 Febbraio 2006, 11:57 #4

LINAGE 2 ( gigarent )

Provatelo e' assolutamente UNICO e BELLISSIMO.
Kimahiri16 Febbraio 2006, 23:50 #5
Ci credo che vanno a gonfie vele, con i soldi che si fanno grazie ai Bot di lineage, hanno giri di milioni e milioni.... Perchè tanto, loro son nel giro...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^