Lineage Eternal: NCSoft lo porterà al G-Star 2014

Lineage Eternal: NCSoft lo porterà al G-Star 2014

Lo studio coreano giocherà in casa al Global Game Exibition, con due titoli di primo piano come protagonisti

di Antonio Rauccio pubblicata il , alle 16:31 nel canale Videogames
 

NCSoft ha ufficialmente annunciato la sua partecipazione al G-Star 2014, convention dedicata ai videogiochi che inizierà il 20 novembre in Corea, annunciando che esibirà diversi nuovi titoli, tra cui Lineage Eternal e Project HON, ai quali sarà dedicata la più grande area espositiva della convention.

News

Per Lineage Eternal, MMORPG ispirato alla serie Lineage, che possiamo considerare come la risposta arrivata dall'oriente a Diablo, tempo fa vi avevamo anticipato che quest'inverno sarebbe partita la closed beta e vi avevamo riproposto il reveal trailer mostrato al G-Star 2011 per la prima volta (cliccate qui per i dettagli).

NCSoft presenterà la prima versione demo giocabile di Lineage Eternal: non sappiamo ancora se consentirà di provare le battaglie su larga scala (cui, a regime, potranno prendere parte oltre 100 giocatori simultaneamente), ma finalmente sarà possibile toccare con mano uno dei titoli più intriganti e ambiziosi degli ultimi anni.

News

Inoltre, sarà mostrato per la prima volta al pubblico, ed anche in questo caso con una demo, Project HON, descritto come un titolo che "introdurrà enormi armi meccaniche e fisserà un nuovo paradigma per gli MMORPG skill based".

Di seguito vi proponiamo il teaser trailer. Per ulteriori approfondimenti sul plan di NCSoft potete visitare l'homepage dedicata all'evento, oppure, se trovate ostico il sito giapponese, potete continuare a seguirci sulle pagine di GamemaG: vi terremo aggiornati.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
icoborg13 Novembre 2014, 17:54 #1
mmorpg skillbased ahahah

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^