La scrittrice dell'originale Mirror's Edge non coinvolta nel seguito

La scrittrice dell'originale Mirror's Edge non coinvolta nel seguito

EA ha già annunciato ufficialmente il nuovo Mirror's Edge allo scorso E3, benché non ci siano ancora dettagli circostanziati. Ma Rhianna Pratchett non è coinvolta nel progetto.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:41 nel canale Videogames
 

"È davvero bello che le persone si chiedono se io sia coinvolta nel progetto Mirror's Edge 2, ma non lo sono né mi è mai stata fatta alcuna offerta dai produttori", scrive Rhianna Pratchett su Twitter. "Il team che sta sviluppando il nuovo gioco è completamente diverso da quello che si è occupato del precedente".

Mirror's Edge

La Pratchett non è contenta di come sono andate le cose con il primo Mirror's Edge, dato che molti hanno considerato deludente la storia dietro quel gioco. Ha spiegato che è stata coinvolta nel progetto dopo che i lavori erano iniziati e che quindi si è dovuta adattare a quanto già fatto. La sua sceneggiatura è stata modificata, inoltre, anche per la decisione di escludere la protagonista Faith dai dialoghi.

Inoltre, invita i fan della serie a leggere il fumetto di Mirror's Edge della DC Comic, perché incarna in maniera più fedele la storia che aveva scritto. Ricordiamo che si tratta della stessa sceneggiatrice che si è occupata della storia di Tomb Raider, oltre che di Heavenly Sword e Overlord.

Il seguito di Mirror's Edge è previsto nei formati PC, PS4 e Xbox One e offrirà un nuovo mondo di gioco aperto e più elementi da action/adventure rispetto al gioco originale.

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mau.c09 Gennaio 2014, 16:13 #1
sono dei criminali a mio avviso, si notava benissimo il parto travagliato, ma le meccaniche di gioco, il gameplay erano consistenti. Finalmente un FPnonS... era un gioco innovativo in un certo senso, un FPP, first person platform. un modo decisamente convincente di portare le meccaniche platform nella tridimensionalità, o di rendere le acrobazie parkour in un gioco.
ogni altro aspetto era un aborto a mio avviso, un vero peccato.

basta confezionarlo un pochino meglio tutto sommato, ce la potete fare....
~efrem~09 Gennaio 2014, 16:20 #2
Pratchett... figlia d'arte. Ma non solo! Con quel cognome potrebbe fare quasi qualsiasi cosa
Ale55andr009 Gennaio 2014, 16:30 #3
"Ricordiamo che si tratta della stessa sceneggiatrice che si è occupata della storia di Tomb Raider"


se per tomb raider si intende il reboot 2013 allora per quanto mi riguarda può pure cambiare mestiere, di certo non sentirò la sua mancanza
Hulk910309 Gennaio 2014, 16:41 #4
Originariamente inviato da: Ale55andr0
"Ricordiamo che si tratta della stessa sceneggiatrice che si è occupata della storia di Tomb Raider"


se per tomb raider si intende il reboot 2013 allora per quanto mi riguarda può pure cambiare mestiere, di certo non sentirò la sua mancanza


Mi domando allora che storia ti sia piaciuta, se non ti è piaciuta quella di Tomb Raider dubito che ti siano piaciuto almeno il 90-95% delle altre storie, escludendo gli indie.... Roba da matti.

Riguardo l'articolo: "molti utenti trovano deludente la storia su ME", ah ma perchè in sto gioco c'era pure una storia??? Roba da neonati.
Ale55andr009 Gennaio 2014, 16:57 #5
Originariamente inviato da: Hulk9103
Mi domando allora che storia ti sia piaciuta, se non ti è piaciuta quella di Tomb Raider dubito che ti siano piaciuto almeno il 90-95% delle altre storie, escludendo gli indie.... Roba da matti.
.



e io mi domando che "storia" abbia visto tu in TR 2013, se non quella di una ragazzina appena svezzata che fa fuori giusto un migliaio di nemici fra merda e fango fino ad arrivare allo pseudo boss finale, con in mezzo il nulla assoluto in termini di narrazione, enigmi e archeologia. Sempre che per te le "letteronze" del soldato disperato qui e la' siano una base narrativa convincente (in una chiavica di sceneggiatura messa li tanto per) e sempre che siano enigmi e archeologia le minuscole buche concettualmente tutte uguali (e pure opzionali) in cui cerchi di capire come salire in cima per poi, manco a dirlo, trovare un pezzo di arma moderna rinchiuso in forziere che sta li da secoli, no perchè io l'ho preso pensando di avere fra le mani "tomb" e "raider". Roba da matti
Hulk910309 Gennaio 2014, 18:16 #6
Originariamente inviato da: Ale55andr0
e io mi domando che "storia" abbia visto tu in TR 2013, se non quella di una ragazzina appena svezzata che fa fuori giusto un migliaio di nemici fra merda e fango fino ad arrivare allo pseudo boss finale, con in mezzo il nulla assoluto in termini di narrazione, enigmi e archeologia. Sempre che per te le "letteronze" del soldato disperato qui e la' siano una base narrativa convincente (in una chiavica di sceneggiatura messa li tanto per) e sempre che siano enigmi e archeologia le minuscole buche concettualmente tutte uguali (e pure opzionali) in cui cerchi di capire come salire in cima per poi, manco a dirlo, trovare un pezzo di arma moderna rinchiuso in forziere che sta li da secoli, no perchè io l'ho preso pensando di avere fra le mani "tomb" e "raider". Roba da matti


Bhe certo se usiamo la superficialità anche half life 2 diventa un giochino dove uno scienziato si sveglia e diventa un ricercato inseguito da milioni di alieni che lo vogliono uccidere e conquistare il mondo. Vabbè sei uno dei pochi a cui non è piaciuto.

Un gioco invece che ha una grande trama secondo te?
montanaro7909 Gennaio 2014, 18:19 #7
@Hulk9103
Rischi che ti risponda COD ... XD
roccia123409 Gennaio 2014, 18:30 #8
Originariamente inviato da: mau.c
sono dei criminali a mio avviso, si notava benissimo il parto travagliato, ma le meccaniche di gioco, il gameplay erano consistenti. Finalmente un FPnonS... era un gioco innovativo in un certo senso, un FPP, first person platform. un modo decisamente convincente di portare le meccaniche platform nella tridimensionalità, o di rendere le acrobazie parkour in un gioco.
ogni altro aspetto era un aborto a mio avviso, un vero peccato.

basta confezionarlo un pochino meglio tutto sommato, ce la potete fare....


Io invece l'ho trovato un buon gioco... carente lato trama e longevità,certo, ma per il tipo di gioco non era prorio quello che cercavo.

Gameplay e emccaniche di gioco erano belle ed estremamente divertenti, così come gli ambienti e le colorazioni molto particolari ma azzeccatissime.

Se ne va la scrittrice? Poco male, mirror's edge è ben altro...

Più che altro mi spaventa questo:

offrirà un nuovo mondo di gioco aperto e più elementi da action/adventure rispetto al gioco originale.


Ecco che la piaga dell'open world fa capolino . Peccato che "ME" e "open world" abbiano la stessa correlazione che c'è tra "unreal tournament" e "trama": non ci azzeccano una ceppa .

Mi piacerebbe anche sapere a cosa si riferiscono gli "elementi da action/adventure" in più .

Mah, ho un brutto presentimento.
Ale55andr009 Gennaio 2014, 21:10 #9
Originariamente inviato da: Hulk9103
Bhe certo se usiamo la superficialità anche half life 2 diventa un giochino dove uno scienziato si sveglia e diventa un ricercato inseguito da milioni di alieni che lo vogliono uccidere e conquistare il mondo. Vabbè sei uno dei pochi a cui non è piaciuto.

Un gioco invece che ha una grande trama secondo te?


non è superficialità (per la cronaca: lo ho finito al 97%, ergo buona parte del gioco e di tutti "i segreti" in termini di reperti e informazioni "extra" lo ho sviscerato, e non cambio[U] minimamente[/U] idea): la (pseudo) trama quella è e quella resta: un'accozzaglia di situazioni pretestuose con la scusa di far fuori nemici a frotte e mettere "contenuti forti" che fanno tanto di grido negli annunci e nelle news coi commenti dei soliti esagitati sotto. Non sta in piedi ed è di una forzatura e pretestuosità da far cascare gli zebedei in terra. Imparate ad accettare anche il giudizio di chi la pensa diversamente "dai molti che hanno apprezzato" senza dover contestare il gusto altrui con le sparate provocatorie del "su sentiamo qual'è un titolo con una grande trama?". Per me è e resta una porcata che NULLA ha a che fare con lo spirito della serie, che da sempre narra le avventure di un'archeologa avventuriera, alla costante ricerca di misteri da svelare e tesori da scoprire, fra fauna ostile complessi enigmi e trappole mortali in templi, catacombe, complessi sotterranei ecc.(ma con puntatine qui e la' anche in location meno "alienanti" in giro per il mondo, in cerca di manufatti leggendari e/o di svelare i misteri legati a civiltà affascinanti. Spirito che beninteso, MILIONI di giocatori hanno sempre amato anche così com'era, e che non hanno chiesto questa brutale e volgare virata all'action "ignorante" trasudante uno pseudo gore de sta cippa unito al continuo ansimare di Lara per far contenti i soliti bmk, figli della facettutobook generation che vanno in palla non appena c'è da sforzare un minimo il cervello per andare avanti. Non devo spiegarti quale gioco ha "una grande trama", piuttosto e più importante, ti ho spiegato perchè QUESTO titolo mi ha fatto SCHIFO e lo considero una vera e propria operazione commerciale che ha stuprato lo spirito della serie e del personaggio (quest'ultimo quasi letteralmente, anzi era quasi la loro intenzione all'inizio )
E no, ti anticipo che non me ne frega nulla della delirante giustificazione degli sviluppatori in merito a "quello che ha trasformato e cambiato la vita di Lara facendola divenire quello che è". Questo gioco per ME nei contenuti, quindi escludendo i vari aspetti tecnici e il gameplay, è un aborto figlio della più banale operazione "commerciale" massiva (virgoletto perchè è ovvio che i game, come anche i precedenti titoli sono e restano prodotti fatti per vendere, ma credo tu abbia inteso il senso di quella parola relazionato al contesto), ma soprattutto NON è ne "Tomb" ne "Raider", ne tantomeno questa piagnucolosa...serial killer, dai capelli sempre imbalsamati anche quando si fa bagni a base di liquami e sangue, è Lara Croft


PS: e bada bene che già nel primo post in cui ti ho risposto sono stato chiaro e conciso nello spiegare cosa non va, prima di parlare di usare superficialità nel riassumere quello che nasce come un concentrato di pochezza come questo TR 2013
Ale55andr009 Gennaio 2014, 21:11 #10
Originariamente inviato da: montanaro79
@Hulk9103
Rischi che ti risponda COD ... XD


hai proprio azzeccato i miei gusti e colto lo spirito della mia critca

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^