Giochi in alta definizione nel browser con Core Online di Square Enix

Giochi in alta definizione nel browser con Core Online di Square Enix

C'è chi è rimasto deluso dalle nuove tecnologie di gaming dopo il periodo turbolento affrontato da OnLive, ma Square Enix continua sulla sua strada.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:11 nel canale Videogames
Square Enix
 

Square Enix ha lanciato la sua nuova piattaforma di gaming Core Online, che consente di giocare titoli in alta definizione sul browser web. Non c'è bisogno dell'installazione dai supporti ottici e non è necessario aspettare per iniziare a giocare. Basta un click nel browser e il gioco viene subito avviato.

Core Online

Così come il cloud gaming, questi nuovi tipi di tecnologie, grazie anche al modello free-to-play su cui sono basate, mirano a mettere in soffitta il precedente approccio dell'industria basato su giochi venduti su supporto ottico a 60 euro.

Core Online è costruito su tecnologia sviluppata da Hapti.co, una sussidiaria di Square Enix con sede a Tokyo. Il sistema consente, perlomeno stando al comunicato stampa, di giocare sul web con la qualità offerta dalle console. Tra i giochi disponibili al lancio di Core Online troviamo Hitman Blood Money, Mini Ninjas e Lara Croft and the Guardian of Light.

"Square Enix è in prima linea nella sperimentazione di nuovi modelli commerciali e di servizi innovativi per il mondo dei videogiochi", ha detto Yoichi Wada, CEO di Square Enix Holdings. "Attraverso il nostro servizio Core Online, gli utenti possono accedere facilmente ai nostri contenuti attraverso il browser".

La tecnologia è strutturata intorno alla piattaforma Native Client di Google che consente al browser web di sfruttare la capacità computazionale dell'hardware grafico del PC per eseguire il rendering delle immagini all'interno delle pagine web. Square Enix ha implementato poi la sua tecnologia proprietaria per estendere il servizio anche sui browser Firefox e Internet Explorer. L'annuncio della collaborazione tra Google e Square Enix era già stato fatto nello scorso anno.

L'obiettivo di Square Enix è quello di rimuovere le frizioni che hanno molti utenti, scoraggiati dai lunghi tempi di attesa prima di iniziare a giocare. Quando si salva la partita, inoltre, con il servizio di Square il salvataggio viene immagazzinato sul cloud, il che consente di riprendere a giocare esattamente dallo stesso punto anche se si cambia browser o PC.

Square Enix ha pensato anche a un nuovo modello di business con Core Online. Se cliccano sui video pubblicitari, gli utenti sono infatti in grado di giocare per 10 minuti e possono proseguire la loro partita con un nuovo click sullo spot. Si possono evitare i video di pubblicità comprando singoli livelli di gioco o il gioco intero.

Oltre a quelli menzionati, saranno aggiunti altri giochi nei prossimi mesi, tra i quali Tomb Raider Underworld e Gyromancer. Altri ancora arriveranno nel corso del prossimo anno. L'offerta non verrà estesa, perlomeno in questa fase, ai titoli blockbuster di Square Enix come Tomb Raider 2013 e Hitman Absolution, che saranno ancora commercializzati su supporto ottico.

Lo studio Hapti.co ha iniziato a lavorare su un plug-in per Windows che consentisse di giocare sul web già nel 2011 e questa tecnologia venne chiamata Square Enix Secure Launcher. "Da quel momento, Hapti.co ha iniziato a fare una serie di esperimenti su quella tecnologia e ha creato un servizio basato sul plug-in che, sfruttando anche la piattaforma Native Client di Google, trasmettesse i giochi agli utenti in modo semplice e flessibile", dice Wada. "Il supporto è iniziato a marzo 2012 con Mini Ninjas, ma adesso siamo in grado di fare il passo successivo e di estendere il nostro servizio con una maggiore selezione di contenuti e con nuovi modelli di business".

"Siamo ancora in una fase embrionale in cui stiamo cercando di capire gli interessi dei consumatori e i loro metodi di pagamento preferiti", continua il CEO di Square. "Il browser ci consente di offrire i contenuti in un modo unico: gli utenti possono adesso accedere istantaneamente ai giochi in alta definizione con qualsiasi PC supportato, iniziando e interrompendo l'esperienza in qualsiasi momento loro vogliano. È una nuova frontiera per noi: stiamo assorbendo così tante informazioni sul piano della tecnologia che saremo in grado di espandere ulteriormente il nostro servizio".

Sui browser web diversi da Google Chrome, Core Online sfrutta le piattaforme ActiveX, nel caso di Ie, e Napi, nel caso di Firefox. Come succede con Adobe Flash o Unity basta scaricare e installare i plug-in solamente una volta.

"Il plug-in in sé è molto piccolo, ma ci consente di eseguire efficacemente il codice di gioco all'interno del browser", dice David Guldbrandsen, managing director di Hapti.co. "La nostra ambizione è di fornire a chiunque la possibilità di giocare una grande varietà di giochi a una qualità molto alta".

A venire in soccorso di Square Enix e di Hapti.co arriva anche il recente supporto in Firefox alle texture compresse che daranno agli sviluppatori la possibilità di sfruttare al meglio la memoria video nella per il rendering delle immagini più complesse dei giochi.

Square Enix non si è lasciata scoraggiare da quanto successo recentemente a OnLive, la cui holding è stata sciolta e tutti gli asset sono stati venduti a una società di nuova costituzione. La situazione ha portato alle dimissioni del CEO di OnLive, Steve Perlman, anche se il servizio continua a funzionare regolarmente.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
HostFat30 Agosto 2012, 08:49 #1
Cosa centra OnLive con questa cosa?
Dove sta scritto che il servizio della Square Enix fa streaming video?
Reevy30 Agosto 2012, 12:18 #2
Sbaglio o non ho visto il link di core online?
http://beta.coreonline.com/

L'ho provato ieri con Hitman Blood Money, è stato fantastico.
Il gioco è in inglese con audio inglese e lo gioco comunque cosi mi gusto l'audio in lingua originale.(ho il gioco completo in ita)
Non ho dovuto attendere molto per iniziare a giocare, ed ho una adsl di m. il lag non esiste, ho dovuto aggiornare java.
Ricordatevi di disabilitare adblock o non vi carica i video della pubblicità
moddingpark31 Agosto 2012, 02:55 #3
Originariamente inviato da: Reevy
L'ho provato ieri con Hitman Blood Money, è stato fantastico.
Il gioco è in inglese con audio inglese e lo gioco comunque cosi mi gusto l'audio in lingua originale.(ho il gioco completo in ita)
Non ho dovuto attendere molto per iniziare a giocare, ed ho una adsl di m. il lag non esiste, ho dovuto aggiornare java.
Ricordatevi di disabilitare adblock o non vi carica i video della pubblicità


Be', la differenza sostanziale, che forse pochi hanno notato, tra CoreOnline e gli altri servizi di "browser gaming" tipo OnLive e Gaikai è che qui si scarica sul proprio pc un client di piccole dimensioni con i dati del gioco che semplicemente viene eseguito sul browser, mentre con i servizi sopracitati tutte le risorse stanno sui server.
Per questo il lag è pressoché inesistente con i single-player.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^