Final Fantasy XV: la parte finale del gioco sarà lineare e focalizzata sulla narrazione

Final Fantasy XV: la parte finale del gioco sarà lineare e focalizzata sulla narrazione

L’ultima parte dell’avventura avrà inizio con un livello a bordo di un treno, ma una volta superato questo punto i giocatori saranno comunque liberi di ritornare ad esplorare il mondo di gioco principale.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 09:01 nel canale Videogames
Koch MediaSquare EnixFinal Fantasy
 

Il game director Hajime Tabata ha dichiarato che la parte conclusiva di Final Fantasy XV seguirà un percorso lineare e si concentrerà esclusivamente sul percorso narrativo che coinvolge i protagonisti.

“In realtà è situata in prossimità della parte conclusiva del gioco, durante la quale l’esperienza diventa lineare”, ha spiegato Tabata durante un’intervista rilasciata in occasione del PAX West 2016.

“Non desidero terminare il gioco in un contesto open world. Nella parte conclusiva il protagonista e l’antagonista si affronteranno, c’è uno sviluppo nella trama. Volevo assicurare che quest’ultimo segmento fosse un po’ diverso dallo scenario open world e un’esperienza di gioco più compatta”.

Nome immagine

L’ultima parte dell’avventura avrà inizio con un livello a bordo di un treno, ma una volta superato questo punto i giocatori saranno comunque liberi di ritornare ad esplorare il mondo di gioco principale.

“L’intera struttura del gioco cambia drasticamente, si concentra sugli sviluppi della storia. Pertanto non sarete fisicamente in grado di andare avanti e indietro tra queste due aree. Detto questo, si potrà comunque tornare allo scenario open world attraverso il menù, di conseguenza sarà ancora possibile sperimentare l’avventura che vi attente in quei luoghi, con oltre 200 ore di gameplay”.

Vi ricordiamo che il lancio di Final Fantasy XV è confermato per il 29 novembre su PlayStation 4 e Xbox One.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Phoenix Fire06 Settembre 2016, 11:01 #1
ok finalmente si capisce qualcosa di più, detto così mi pare che è come fanno praticamente tutti gli FF, alla fine si inizia un percorso nel dungeon finale che è ovviamente guidato e serve per seguire la trama, ma ci sono alcuni punti che permettono la fuga dal dungeon (oltre qualche volta al tornare indietro a piedi)
nickmot06 Settembre 2016, 12:23 #2
Originariamente inviato da: Phoenix Fire
ok finalmente si capisce qualcosa di più, detto così mi pare che è come fanno praticamente tutti gli FF, alla fine si inizia un percorso nel dungeon finale che è ovviamente guidato e serve per seguire la trama, ma ci sono alcuni punti che permettono la fuga dal dungeon (oltre qualche volta al tornare indietro a piedi)


Mhh... Sembra un po' diverso, ma sostanzialmente il risultato è quello.

Il problema di questo FF è il sistema di giooco.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^