DSi: Wii Points non usabili e appetibilità

DSi: Wii Points non usabili e appetibilità

I tradizionali Nintendo Wii Points non possono essere usati nello store DSi, ma i nuovi Nintendo Points vanno bene sia su Wii che su DSi.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:51 nel canale Videogames
Nintendo
 
Nintendo chiarisce un punto delicato riguardo agli acquisti online con le sue console. I tradizionali Nintendo Wii Points, utilizzati fino a oggi per gli acquisti sul canale Shop di Wii, non possono essere utilizzati nello store online della console portatile DSi. L'introduzione dei nuovi Nintendo Points dunque si spiega con questa limitazione.

Questi ultimi, che saranno a disposizione degli utenti giapponesi da novembre, sono invece compatibili con entrambi gli store, sia quello di Wii che quello di DSi. Le due valute hanno lo stesso "peso", con un punto che corrisponde esattamente a un dollaro.

Intanto, dopo che le prime reazioni dell'industria erano state alquanto tiepide, arrivano delle dichiarazioni più rilassate a proposito di Nintendo DSi. Secondo Michael Pachter, analista di Wedbush Morgan Securities, la chiave del successo di DSi riguarda i contenuti scaricabili dal servizio online. "Avere la possibilità di scaricare giochi come Boingz o Tetris e utilizzare la nuova camera sono fattori che possono sancire il successo di DSi", sostiene l'analista.

"Penso che la maggior parte degli utenti di DSi avrà tra i 6 e i 18 anni", continua Pachter. "Per i giocatori occidentali di età maggiore ai 18 anni il motivo principale che spinge all'acquisto di una console DS sono i giochi come Brian Age". Inoltre, "non vedo come Nintendo possa catturare gli adulti a meno che non utilizzi la camera in maniera molto originale".

Nintendo DSi introduce, rispetto ai modelli precedenti, un nuovo web browser, la possibilità di scaricare direttamente i giochi da internet e due videocamere, una esterna e una interna, da 0,3 megapixel (inizialmente si pensava che una delle due operasse a 3 megapixel, dato poi ufficialmente smentito). Abbiamo riportato i dati tecnici in questa news. Inoltre, nei giorni scorsi è emersa la notizia che il software sviluppato specificamente per DSi sarà region locked (vedi qui).

Nintendo DSi debutterà in Giappone l'1 novembre al prezzo di 18.900 yen, pari a 179 dollari e a 129 euro. Il lancio in Europa e Nord America non avverrà prima del mese di aprile del 2009.

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Xile08 Ottobre 2008, 10:54 #1
Giusto per fare un pò di confusione e far spendere di più inutilmente.
MaxArt08 Ottobre 2008, 11:14 #2
Sono in attesa di sapere se punti stella e Wii Points potranno mai essere convertiti in Nintendo Points...
Freaxxx08 Ottobre 2008, 11:26 #3
sta a vedere che comprare una canzoncina diventa facile come spulciare una dichiarazione dei redditi ...
Bluknigth08 Ottobre 2008, 11:45 #4
Non so perchè, ma Nintendo mi sta diventando un po' antipatica.....

Le ultime scelte mi sembrano discutibili. Non credo che questa console mi attirerà poi molto...

cavaliereombra08 Ottobre 2008, 11:54 #5
Il motivo economico per cui si sceglie di usare dei fantomatici punti, organizzati e gestiti alla cavolo come sopra, mi è assai chiaro, ma da consumatore tutto ciò mi sta decisamente sulle scatole. Ringrazio che il digital delivery su PC è scevro da meccanismi simili (penso a Steam, per dirne una).

A proposito di Nintendo... ho abbracciato il Wii con un entusiasmo unico buttandomi nella nuova generazione della casa giapponese senza dubbio alcuno. Ad oggi ne ho tantissimi... e inizio a pensare non tanto di aver fatto un errore (contando ciò che è valsa sino ad oggi la spesa è già stata ripagata), quanto che bastava un nulla, proprio pochissimo, per fare di più e meglio, ma data la posizione conquistata chi glielo fa più fare?
8kikko208 Ottobre 2008, 13:12 #6
certo sarebbe stato piu' facile una ricarica per tutti..
L'unica cosa fastidiosa e' il region lock, per caricare i punti alla fine e' come avere 2 cellulari di due operatori e fai due ricariche diverse..
Devono incentivare l'utilizzo del Dsi in modalita' internet..cosi' sei costretto..
monsterman08 Ottobre 2008, 13:28 #7
Ok wii points più incasinati ma sempre meglio dei punti stella che vengono resettati a fine anno. L'anno scorso ne avevo accumulati un buon numero (3000 circa mi pare) ma oltre alle musichette per cellulari non c'era niente di interessante allora ho aspettato almeno che fosse disponibile una maglietta tanto per.
Con mia somma sorpresa nintendo rifà il sito aggiunge tante cose carine nel catalogo da poter prendere con le stelle accumulate e..... azzera le stelle che avevo accumulato.
Non si fa così.
3 Settimane dopo ho comprato una R4 revolution.
za8708 Ottobre 2008, 13:40 #8
Originariamente inviato da: monsterman
azzera le stelle che avevo accumulato.
Non si fa così.

Sarebbero girate le palle anche a me!
Gian56908 Ottobre 2008, 14:17 #9
Originariamente inviato da: HWU
Brian Age


lol

sardinianguy8808 Ottobre 2008, 14:40 #10
C'è da dire che nintendo ha unificato i punti di tutte e due le console per renderli compatibili, ed ha solo detto che gli wii points che vengono usati per pagare con la wii sino ad ora non saranno utilizzabili per il dsi, cosa c'è di male in questo? sono due console diverse, ed i nintendo points servono proprio a questo.Punto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^