Doubloon Dash: Microsoft studia il comportamento delle persone all'interno della Teoria dei giochi

Doubloon Dash: Microsoft studia il comportamento delle persone all'interno della Teoria dei giochi

Dopo Project Waterloo, Doubloon Dash è il nuovo gioco per Facebook che fa parte del progetto Microsoft Research Games.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:01 nel canale Videogames
Microsoft
 

Mentre Project Waterloo chiede ai giocatori di allocare in modo efficiente le truppe su un insieme di campi di battaglia, Doubloon Dash è una corsa su acqua verso un tesoro sepolto. Il nuovo gioco per Facebook è basato su una competizione: una coppia di giocatori deve investire del denaro, ma solamente uno dei due vince. Entrambi i giochi rientrano nel progetto Microsoft Research Games, attraverso il quale viene analizzato il comportamento delle persone all'interno della Teoria dei giochi, con speciale riferimento ai giochi su social network.

"In situazioni di questo tipo tutti i giocatori tranne uno perdono i loro soldi, mentre appunto solamente una persona ottiene la ricompensa promessa", spiega Thore Graepel, uno dei ricercatori principali del gruppo Machine Learning and Perception presso il laboratorio del Regno Unito. "La domanda cruciale diventa allora: quanto è opportuno puntare? Se si scommette di più la probabilità di vincere cresce, ma chiaramente si rischia una maggiore quantità di soldi per una ricompensa comunque piccola. Se si scommette meno, la probabilità di vincere è inferiore, ma si rischiano meno soldi e, in caso di vittoria, si vincono più soldi. E poi bisogna pensare all'avversario. Come si comporterà? Riesco a superarlo in astuzia? Il gioco, quindi, non è tanto sullo sconfiggere l'avversario quanto nell'individuare la strategia migliore in base alla situazione e guadagnare più soldi possibile".

L'obiettivo del progetto Research Games è di testare il comportamento delle persone all'interno delle interazioni che nascono in un gioco, in particolare alle interazioni che si verificano nei social network.

"Fare questi studi nei laboratori è più difficile, perché ottenere un campione adatto di persone non è operazione immediata", dice Pushmeet Kohli, un altro dei ricercatori coinvolti nel progetto. "Per esempio, studi precedenti di questo tipo hanno coinvolto degli studenti universitari, ma il loro comportamento potrebbe non riflettere il comportamento della popolazione generale. Distribuire questi giochi su Facebook, invece, ci permette di analizzare il comportamento di persone provenienti da tutto il mondo".

"Con Doubloon Dash vogliamo studiare il comportamento delle persone all'interno di uno strano tipo d'asta", aggiunge Graepel. "Mi mantengo cauto e scommetto poco o devo essere spregiudicato e scommettere molto? Come adattano il comportamento gli avversari nel corso del tempo?"

Secondo alcuni ricercatori c'è una soluzione ottimale per Doubloon Dash, mentre per altri ci sono troppe complicazioni in campo per determinare la migliore strategia in assoluto. "Io userei il 'termine strategia di equilibrio'", è il parere di Yoram Bachrach. "Non vogliamo analizzare solo se la gente si allontana dalla strategia di equilibrio, ma anche come lo fa. Se ci sono soluzioni o strategie comuni, e quindi se è possibile prevedere i comportamenti".

Tale ricerca, secondo Graepel, potrebbe avere un ruolo significativo all'interno di Microsoft. "Questi studi possono consentirci di capire come la fiducia e la buona volontà possono superare l'avidità e la sfiducia e quindi creare relazioni convenienti a lungo termine in cui bisogna fare delle concessioni per ottenere benefici condivisi tra tutti i partecipanti".

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
omerook04 Febbraio 2012, 11:19 #1
edit:

"In situazioni di questo tipo tutti i giocatori tranne uno perdono i loro soldi, mentre appunto solamente una persona ottiene la ricompensa promessa",

atro che teoria dei giochi si chiama sola!

ci sono gia siti di aste on line che si basano sullo lo stesso principio!

l'unico a vincere sicuro è il gestore del carrozone!
DerRichter04 Febbraio 2012, 11:42 #2
Eheh, in maniera più "scientifica" lo dice anche Nash, con l'equilibrio per i giochi a somma zero (chicken game in particolare): l'unica situazione di guadagno per tutti i partecipanti, è la defezione della totalità dei giocatori

Cara Microsoft, non c'è molto da studiare!
Perseverance04 Febbraio 2012, 12:27 #3
Fare questi studi nei laboratori è più difficile, perché ottenere un campione adatto di persone non è operazione immediata
Con Doubloon Dash vogliamo studiare il comportamento delle persone
L'obiettivo del progetto Research Games è di testare il comportamento delle persone
...vogliamo analizzare ... se ... è possibile prevedere i comportamenti
Questi studi possono consentirci di capire come la fiducia e la buona volontà possono superare l'avidità e la sfiducia e quindi creare relazioni convenienti a lungo termine in cui bisogna fare delle concessioni per ottenere benefici condivisi tra tutti i partecipanti


Questa ricerca avrà ottimi risvolti in molti ambiti, una volta capiti i meccanismi di comportamento e le varianti potranno essere utilizzati per "meglio far assorbire al tessuto sociale" certe scelte o certe imposizioni, avendo un'idea delle reazioni e delle contromisure. Sarebbe un enorme spreco se queste ricerche venissero confinate solamente al mondo dei videogiochi, visto che i risultati si applicano così bene anche nella vita reale.

Però visto che la gente viene trattata come CAVIE da laboratorio, io vorrei essere pagato fossi in loro!
Phoenix Fire04 Febbraio 2012, 12:50 #4
MS stupida, a che serve studiare la teoria dei giochi? Mica è una branchia della matematica/informatica studiata in tutto il mondo?
Vieni su hwupgrade e avrai tutte le risposte
tazok04 Febbraio 2012, 14:47 #5
Originariamente inviato da: Phoenix Fire
MS stupida, [...] Mica è una branchia




ma ci rendiamo conto si o no?
Hellraiser8304 Febbraio 2012, 16:35 #6
grandissima stronzata! in questi giochi non ce il fattore psicologico perche non ci sono di mezzo soldi veri. una cosa è fare virtual trading, un altra è farlo per davvero...si puo essere un mago nella prima e un perdente nella seconda
eaman04 Febbraio 2012, 20:30 #7
Di sicuro c'e' solo che e' l'ennesima pubblicita' per MS formato notizia.
khelidan198004 Febbraio 2012, 20:37 #8
Originariamente inviato da: eaman
Di sicuro c'e' solo che e' l'ennesima pubblicita' per MS formato notizia.


Si bhe nelle notie che parlano di Apple ci sono frotte di commenti che dicono hwupgrade sia sponsorizzato da Apple, su quelle MS si dice che si fa pubblicità a Ms etc etc...siete noiosi
eaman04 Febbraio 2012, 21:23 #9
Originariamente inviato da: khelidan1980
Si bhe nelle notie che parlano di Apple ci sono frotte di commenti che dicono hwupgrade sia sponsorizzato da Apple, su quelle MS si dice che si fa pubblicità a Ms etc etc...siete noiosi


Hemm, HWupgrade E' sponsorizzato da MS.
Antonio2305 Febbraio 2012, 10:32 #10
Originariamente inviato da: Phoenix Fire
MS stupida, a che serve studiare la teoria dei giochi? Mica è una branchia della matematica/informatica studiata in tutto il mondo?
Vieni su hwupgrade e avrai tutte le risposte


una branchia?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^