Divinity Original Sin 2: annunciata la data di rilascio

Divinity Original Sin 2: annunciata la data di rilascio

L'attesissimo rpg vecchio stile uscirà a settembre, esattamente un anno dopo il rilascio della versione beta, ancora oggi disponibile

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:41 nel canale Videogames
 

Larian Studios annuncia che Divinity Original Sin 2 verrà rilasciato il 14 settembre. Allo stesso tempo ha rilasciato una nuova patch per la versione Accesso Anticipato: il video di 9 minuti che vedete qui di seguito ne mostra il gameplay e illustra le novità. Tra queste, nuove aree di gioco, un nuovo sistema di relazioni con i companion, miglioramenti alla creazione dei personaggi e al crafting.

Divinity Original Sin 2

Inoltre, questo seguito, finanziato ancora una volta tramite Kickstarter, introdurrà le "origin stories", delle storie di background che definiranno molto il personaggio selezionato e influiranno sui suoi rapporti con il mondo di gioco e con le quest da affrontare. Le storie si evolveranno nel corso dell'avventura e si intrecceranno con la main quest, oltre che con le storie degli altri personaggi. La patch permette di provare la origin story del nano conosciuto come Beast, uno dei personaggi con cui è possibile affrontare l'avventura.

La versione Accesso Anticipato di Divinity Original Sin 2 include l'Atto 1 della campagna con circa 8-12 ore di gameplay, la possibilità di giocare in co-op online fino a un massimo di 4 giocatori, 4 razze interpretabili ovvero Human, Elf, Dwarf e Lizard, 8 scuole di skill e spell. È raggiungibile a questo indirizzo.

Divinity Original Sin 2 sarà più ampio rispetto al suo apprezzatissimo predecessore vecchio stile, con un livello di libertà per il giocatore paragonabile a quello dei giochi di ruolo da tavolo. Le modalità PvP e Game Master saranno disponibili al lancio, conferendo al giocatore la possibilità di assemblare la propria avventura e di competere all'interno di arene che si caratterizzano per grande profondità strategica.

Il nuovo titolo Larian sarà più dark del predecessore, e con una storia molto più ampia. Ambientato mille anni dopo le vicende del primo capitolo, Divinity Original Sin 2 metterà i giocatori nei panni di un mago messo in quarantena in un posto conosciuto come Fort Joy per aver fatto uso di magia proibita. In un mondo in cui gli Dei sono morti, il Magistero dell'Ordine Divino vuole inibire i poteri del mago. Ma anche l'Ordine ha i suoi segreti, e minacciano tutti: se il mondo rimarrà privo di un dio il caos regnerà. Con le loro azioni e decisioni i giocatori stabiliranno chi dovrà essere il successivo dio di Rivellon e come dovrà usare i suoi poteri.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen25 Maggio 2017, 11:00 #1
Niente male il posticino dove lavorano... altro che sta specie di prefabbricati dove giro io per consulenze...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^