Da Microsoft il primo mouse da gioco wireless con tecnologia BlueTrack

Da Microsoft il primo mouse da gioco wireless con tecnologia BlueTrack

La tecnologia BlueTrack assicura ottimi risultati in termini di velocità e accelerazione e la compatibilità con quasi tutte le superfici.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:22 nel canale Videogames
Microsoft
 
A partire da questa settimana è in commercio il mouse per videogiocatori Microsoft SideWinder X8. Si caratterizza per il supporto alla tecnologia BlueTrack e per la connessione wireless. I giocatori, inoltre, hanno la possibilità di impostare la risoluzione tra 250 e 4000 Dpi.

Insieme ai mouse Microsoft Explorer e Microsoft Explorer Mini, SideWinder X8 è il primo mouse a utilizzare BlueTrack, tecnologia di tracciamento che consente un'elaborazione delle immagini di 13.000 frame al secondo, un'accelerazione massima di 75G e una velocità massima di 3 metri al secondo.

Microsoft SideWinder X8

La connettività wireless del mouse opera a 2,4 Ghz. Quanto all'autonomia, Microsoft parla di 30 ore, ma è comunque possibile installare il cavo di alimentazione fornito in dotazione. È sufficiente estrarre il cavo dalla custodia e collegarlo alla parte inferiore del mouse.

Il mouse SideWinder X8 è disponibile a partire da questa settimana al prezzo di vendita consigliato di € 89,90. Per ulteriori informazioni su questo e altri prodotti Microsoft Hardware, visitare l'indirizzo http://www.microsoft.com/italy/hardware.

59 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CarmackDocet25 Febbraio 2009, 14:25 #1

"...possibilità di impostare la risoluzione tra 250 e 400 Dpi."

Facciamo 4000?! :-))
Darkon25 Febbraio 2009, 14:28 #2
tra 250 e 400 sarebbe una ciofeca!!!!
3DMark7925 Febbraio 2009, 14:28 #3
Quanto all'autonomia, Microsoft parla di 30 ore...
preferisco il mio già ottimo "Logitech mx620" che le batterie durano quasi a vita!
Darkon25 Febbraio 2009, 14:31 #4
Comunque 89 euro sono veramente troppi, un mouse buono costa meno della metà.... non ha senso pagare così tanto qualcosa che ti da un margine di miglioramento che devi essere il dio dei giochi per sfruttarlo veramente.
II ARROWS25 Febbraio 2009, 14:31 #5
Perchè deve essere una ciofeca a 400?

Fa 13.000 immagini al secondo, potrebbe essere ottimo invece. O preferisci una risoluzione full HD?
omega72625 Febbraio 2009, 14:33 #6
A me va più che bene il mio G5 con il filo...però sembra proprio un bel mouse...
Crisa...25 Febbraio 2009, 14:34 #7
la dicitura "mouse da gioco" e' incompatibile con "wireless"

un mouse da gioco deve avere il cavo, anche solo per non rimanere senza batteria in mezzo a una clanwar

con l'utilizzo poi in wireless (magari modalita' utilizzata quando non si gioca) l'autonomia e' totalmente inadeguata per un uso normale


non ho capito quindi il senso di questo mouse



edit: per chi parla di dpi sui mouse: oramai sono solo un qualcosa dettato dal marketing, come i megapixel sui telefonini... se il sensore e' buono difficilmente servono piu di 400 dpi (molto piu importante ad esempio il polling dell'usb a 100Hz)
CarmackDocet25 Febbraio 2009, 14:35 #8

Ovviamente...

...c'è stato un errore di battitura nella stesura dell'articolo

Certo ke sono 4000, come si piuò leggere anche su altre recensioni

Byez
Darkon25 Febbraio 2009, 14:37 #9
Perchè a lavoro ho un mouse a 500DPI e francamente se potessi lo farei volare dalla finestra! Son più le volte che non funziona che quando funziona e mi spiego meglio:

Di per se funziona ma basta che quello che ha sotto non sia più che perfetto e la freccia rimane piantata.

Insomma la mia esperienza con i mouse con pochi DPI è apocalittica... poi IMHO magari questo funziona bene anche con pochi DPI ma dovessi spendere così tanto per un mouse (cosa che reputo insensata) mi orienterei sicuramente su qualcosa di diverso.

Poi ripeto questa è la mia idea, niente vieta che qualcuno preferisca così.
Special25 Febbraio 2009, 14:37 #10
Quant'era la latenza con il wireless? 8 millisecondi? non mi ricordo..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^