Crash è tornato: Crash Bandicoot N. Sane Trilogy nelle mani dei fan

Crash è tornato: Crash Bandicoot N. Sane Trilogy nelle mani dei fan

I fan di videogiochi di vecchia data si stanno godendo il ritorno di uno dei personaggi più iconici della storia dei videogiochi: Crash Bandicoot N. Sane Trilogy è infatti disponibile da oggi!

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:41 nel canale Videogames
SonyPlaystationActivision
 

Oggi è un giorno molto particolare per i fan di Crash, visto che è diventato disponibile Crash Bandicoot N. Sane Trilogy per PS4 e PS4 Pro. Una delle icone del mondo videoludico torna nelle case dei fan con una grafica HD e la possibilità di giocare con Crash o con sua sorella Coco nei tre titoli che hanno dato il via alla saga: Crash Bandicoot, Crash Bandicoot 2: Cortex Strikes Back e Crash Bandicoot 3: Warped.

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

Oggi è anche il giorno del lancio del video Crash Bandicoot Comeback Speech Green Screen che dà la possibilità ai fan di creare un video nei panni del loro marsupiale preferito. Alcuni dei migliori contenuti #CustomCrash saranno immortalati su www.crashbandicoot.com. Anche la Musica di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy è disponibile da oggi.

La nuova colonna sonora, creata da Vicarious Visions, si ispira a quella originale creata da Mark Mothersbaugh e Josh Mancell. Con 47 tracce, Music from Crash Bandicoot N. Sane Trilogy è disponibile gratuitamente in streaming su Spotify. Crash Bandicoot N. Sane Trilogy è prodotto da Activision e viene venduto a € 39.99.

Crash Bandicoot è uno dei più brillanti e difficili platformer di tutti i tempi. Dopo aver debuttato nel 1996 sull'originale PlayStation, i giocatori lo hanno acclamato fino a renderlo uno dei titoli più popolari. Ideato originariamente da Naughty Dog, negli anni successivi è passato tra diverse software house, come Eurocom (2000–2001), Traveller's Tales (2001–2004), Vicarious Visions (2002–2004), Dimps (2006), Renegade Kid (2009), Radical Entertainment (2005–2010), High Impact Games (2010), Polarbit (2008–2010).

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mattia.l30 Giugno 2017, 15:52 #1
sono all'ultimo livello della prima isola di crash 1
avevo 13 vite, game over e ora sono con 4, decisamente difficile ma troppo divertente

la grafica è uno spettacolo, colori vivaci ovunque
astaroth230 Giugno 2017, 16:32 #2
Ha pieno supporto ai 60 frame?
mattia.l30 Giugno 2017, 16:42 #3
Originariamente inviato da: astaroth2
Ha pieno supporto ai 60 frame?


boh, è molto fluido
goku4liv30 Giugno 2017, 17:13 #4
Preso oggi...BELLISSIMO.... questo si chè un platform divertente... altro che KNACK che fa vomitare.... CRASH è TORNATO NON CE N'è PIU PER NESSUNOOOO !!
Maxt7530 Giugno 2017, 17:47 #5
Lo giocai sulla prima Playstation, ma non mi conquisto'. Impegnativo si, ma non all'altezza delle allora produzioni Nintendo e Rare. Titolo simpatico, ma decisamente sottotono rispetto ai big delle produzioni platform.
J.C.30 Giugno 2017, 18:13 #6
Wow, è identico all'originale, grafica a parte.
Ma è davvero tra i platform più difficili, come afferma l'articolo?
Stavo riguardando i boss e mi sembrano facilissimi... magari sono cresciuto io.

Ora mi sale la nostalgia anche per Crash Team Racing!
arwar30 Giugno 2017, 19:58 #7
Originariamente inviato da: J.C.
Wow, è identico all'originale, grafica a parte.
Ma è davvero tra i platform più difficili, come afferma l'articolo?
Stavo riguardando i boss e mi sembrano facilissimi... magari sono cresciuto io.

Ora mi sale la nostalgia anche per Crash Team Racing!


L'ho spolpato quel gioco. Facessero una versione in hd lo prenderei al volo
Xfire9030 Giugno 2017, 21:30 #8
Originariamente inviato da: Maxt75
Lo giocai sulla prima Playstation, ma non mi conquisto'. Impegnativo si, ma non all'altezza delle allora produzioni Nintendo e Rare. Titolo simpatico, ma decisamente sottotono rispetto ai big delle produzioni platform.

Sì, infatti. È solo il titolo che ha inventato il genere, che sarà mai.
Maxt7530 Giugno 2017, 22:20 #9
Crash cosa avrebbe inventato ? Che io sappia si è visto sulla prima play nella seconda metà degli anni 90, quando Nintendo era già piu di 10 anni uscita con platform di maggior successo per giunta, ma questo è un altro discorso. No veramente...ma chi sta spacciando che Crash ha inventato un genere ? Un genere nato 15 anni prima !!
Praticamente una vita videoludicamente parlando.
Ne sapro qualcosa visto che gioco dal 1980..e ne ho visti...ben troppi prima di Crash.
Li avevo entrambi , giocai ad entrambi e fu letteralmente eclissato da Mario 64.
Questo per la cronaca, quello che avvenne. Ho sempre avuto un sacco di piattaforme da gioco, non mi interessa tifare per questo o quello.
bronzodiriace30 Giugno 2017, 23:20 #10
Jason Rubin ha inventato il genere

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^